MMT-Italia-2012-video-Democrazia-mmt

Sito italiano di riferimento della MMT è http://www.democraziammt.info/

Il team dei relatori al completo
http://democraziammt.info/documenti/9-documenti/4-il-team-dei-relatori.html

Archivio e documentazione
http://democraziammt.info/archivio-documentazione.html

[1]

*Summit MMT –
Presentazione Paolo Barnard [1/18 ITA]

[2]

*Summit MMT –
Stephanie Kelton: Che cos’è la moneta? [2/18 ITA]

[3]

*Summit MMT –
Michael Hudson: Finanza contro economia reale, credito contro moneta [3/18 ITA]

[4]

*Summit MMT –
Alain Parguez: Euro, il nuovo ordine totalitarista [4/18 ITA]

[5]

*Summit MMT –
William K. Black: Come rubare 10 miliardi di Euro [5/18 ITA]

[6]

*Summit MMT –
Marshall Auerback: Unione Europea, un progetto inadeguato [6/18 ITA]

[7]

*Summit MMT –
Tavola rotonda del 25-02 mattina [7/18 ITA]

[8]

*Summit MMT –
Stephanie Kelton: Finanza Funzionale, moneta sovrana e piena occupazione [8/18 ITA]

[9]

*Summit MMT –
Michael Hudson: Vivere e lavorare per pagare debiti [9/18 ITA]

[10]

*Summit MMT –
Alain Parguez: L’euro e la distruzione dell’industria italiana [10/18 ITA]

[11]

*Summit MMT –
W. K. Black: l’economia senza moralità: creare crack finanziari è razionale [11/18]

[12]

*Summit MMT –
Marshall Auerback: Banche tedesche a caccia di rendite finanziarie europee [12/18 ITA]

[13]

*Summit MMT –
Nino Galloni: Il divorzio tra Ministero del Tesoro e Banca d’Italia [13/18 ITA]

[14]

*Summit MMT –
Tavola rotonda del 25-02 – sera [14/18 ITA]

[15]

*Summit MMT –
Stephanie Kelton: Bilanci Settoriali, deficit e risparmio privato [15/18 ITA]

[16]

Summit MMT –
Marshall Auerback: Come uscire dall’euro [16/18 ITA]

[17]

Summit MMT –
Marshall Auerback: Eurozona: Limitazioni di sovranità monetaria e fiscale [17/18 ITA]

[18]

Summit MMT –
Tavola rotonda del 26-02 sera [18/18 ITA]

AGGIORNAMENTO 1 DICEMBRE 2012: SUMMIT IN CALABRIA

Nota: Segnaliamo anche altre sezioni su questo blog con altri video e audio.


1 parte SUMMIT dalla Calabria:

2 parte SUMMIT dalla Calabria:

3 parte SUMMIT dalla Calabria:

Daniele Santolamazza, Consigliere dell’Associazione Epic (Economia Per I Cittadini), spiega al summit di economia di Reggio Calabria (30 novembre – 2 dicembre 2012) perché, per un’economia sana e votata al benessere dei cittadini, sia necessario applicare i princìpi economici della Modern Money Theory, e come, per poterlo fare, sia indispensabile riconquistare la sovranità nazionale e monetaria.

 

4 risposte a MMT-Italia-2012-video-Democrazia-mmt

  1. roberto casadei ha detto:

    ottimo summit complimenti ma esiste una formola per mettere in ginocchio le banche, e la ripresa economica per le grande medie piccole imprese e secialmente per le familia
    roverto casadei

  2. Lino ha detto:

    sì, la formula esiste: sia chiama “sovranità monetaria” in capo la popolo sovrano sia esso di una nazione (ad esempio Italia) o di una federazione di stati Europa (o USA). Gli obbighi di una vera banca centrale è essere “prestatore di ultima istanza”. In tal modo alle aste dei titoli pubblici i titoli invenduti non subiscono rialzi ma li compra -come obbligo- la banca centrale. A sua volta i soldi alla banca centrale li da il tesoro sulla prossima emissione e ciò genera solo una svalutazione minima che attualmente in Giappone con il doppio del nostro debito pubblico è inferiore ad un tasso di interesse dell’1% mentre l’Italia senza moneta sovrana paga il 7% e la Grecia intorno al 30%. Quindi senza moneta sovrana gli stati falliscono, come era fallita la Argentina che era agganciata ad una moneta straniera come il dollaro. Solo la riconquista della sovranità monetaria oggi all’Argentina consente uno sviluppo a due cifre e addirittura la liquidità per comperare a bene pubblico tutto il petrolio argentino estromettendo le compagnie petrolifere straniere (spagnole, in prevalenza).

  3. Luigi del giovane ha detto:

    Dunque, io sono totalmente d’accordo con quanto sostiene l’MMT, ne sono addirittura entusiasta, ma chi applicherà poi sul campo questa indiscutibile verità, quale governo?
    Quale forza politica può in qualche modo essere assimilata a questa visione dell’economia e della società?
    Capisco che un economista si limita ad esporre le sue teorie, e non può certamente applicarle, personalmente, ma noi cittadini dovremmo trovare uno sponsor politico e mi chiedo quale possa essere!
    Di sinistra sicuramente, SEL, Rifondazione, chi?
    Come lo vedete questo problema?

  4. Lino ha detto:

    Grazie della domanda Luigi del Giovane ..
    I viola, come attività politica, come saprai, non chiedono né una iscrizione, e né altro, ma chiedono di capire che la politica, la attività politica, non può delegarsi ad altri, perché deve essere un impegno personale. E’ proprio pensare che sarebbe arrivato “san Precario” o Godot che ha fottuto il pianeta. La risposta a quel “chi” siamo noi, ciascuno di noi, o saremo ricacciati al posto che ci saremo guadagnati comportandoci come schiavi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...