Europa significa .. sacrifici umani? .. povertà? .. disperazione? [perché le cose NON cambiano?]

da facebook:
http://www.facebook.com/cinzia.casalvieri/posts/4644104673357?comment_id=4806506&notif_t=feed_comment_reply

[perché le cose NON cambiano?]

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Europa significa .. sacrifici umani? .. povertà? .. disperazione? [perché le cose NON cambiano?]

  1. eno ha detto:

    Leggi alcune risposte che offrono come soluzione il piu europa (bce simile alla fed) oppure di ristrattare i trattati europei. rivedere i trattati non sarà possibile, sostanzialmente la Germania non vorrà condividere le perdite; e sopratutto ora che siamo piu deboli. Bce simile alle fed con ministero del tesoro può unire i debiti pubblici dei singoli stati ma anche qui la Germania non vuole e non vorra mai, inoltre la bce anche simile alla fed non puo fare nulla riguardo agli squilibri economici tra stati.
    Da quanto ho letto negli USA gli squilibri fra stati vengono compensati con 40 centesimi per ogni dollaro perso (attraverso detassazioni e finanziamento dal governo centrale), in zona euro appena 2 centesimi per ogni euro perso.
    Ora andate pure dalla Merkel e ditegli che anche voi, come gli USA, volete 40 centesimi per ogni euro perso come compensazione degli squlibri.
    E non dite che la politica italiana non sapeva di questo tipo di problematiche; ci sono prove all’ epoca dell’ ingresso dello sme gia dagli anni 70 dove queste problematiche venivano affrontate.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...