Syria mortar bomb lands in Israeli village – bomba di mortaio syriana cade in villaggio di israele

 

continua in versione inglese al link seguente:
http://www.reuters.com/article/2012/11/08/us-israel-syria-idUSBRE8A70ID20121108

traduzione:
(Reuters) – una bomba di mortaio sparato dalla Syria è arrivata -giovedì- sulle alture del Golan occupate da Israele. Questo sostengono i militari israeliani, creando un incremento del conflitto nel paese arabo.

La bomba di mortaio era caduta in un villaggio israeliano e non era “gone off”, ha detto una fonte militare israeliana. No perdite o i danni sono stati segnalati. Un portavoce militare ha aggiunto che erano stati sparati alcuni colpi di mortaio, tutti erranti e non finalizzati ad obiettivi israeliani.

L’incidente segue molti eventi simili della scorsa settimana, a causa dei conflitti che hanno debordato in vicini villaggi siriani tra ribelli siriani e le forze fedeli al Presidente Bashar al-Assad.

Sabato tre carri armati siriani sono entrati nella zona demilitarizzata del Golan tra Israele e Siria e Israele ha chiesto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di agire su ciò che ha detto è stata “una pericolosa escalation”.

Da allora un veicolo militare israeliano è stato colpito da un proiettile vagante siriano, un carosello di bombe di mortaio sono cadute nella zona demilitarizzata e una mina è stata “set off” da colpi incrociati, scatenando una piccola risposta al fuoco.

Il portavoce militare ha detto che tutti questi incidenti non erano mirati ad Israele. Un comandante dell’esercito di Israele, Benny Gantz, domenica ha avvertito le truppe sulle alture del Golan: “Questo è un problema siriano che potrebbe diventare il nostro problema.”

Israele conquistò le alture del Golan, un altopiano strategico, dalla Siria durante la guerra in Medio Oriente 1967. I due paesi hanno firmato un accordo di cessate il fuoco nel 1974 dopo la cosiddetta guerra dello Yom Kippur, ma sono ancora tecnicamente in conflitto.

Israele ha annesso il territorio nel 1981 in una azione non riconosciuta a livello internazionale.

(Scrittura di Maayan Lubell; editing da Crispian Balmer)

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...