Draghi: sì al supercommissario europeo [ 4° Reich ]

http://www.corriere.it/economia/12_ottobre_28/draghi-supercommisario-europeo_37abc7dc-20f6-11e2-89f5-89e01e31e2ac.shtml

http://it.wikipedia.org/wiki/Quarto_Reich

Draghi:
i Paesi devono cedere a livello europeo una parte della loro sovranità» perché «hanno già adottato delle misure che sarebbero apparse impensabili un anno fa, ma non sono sufficienti», ha spiegato Draghi. E ancora: «Molti governi non hanno ancora capito di aver perso la loro sovranità nazionale da molto tempo (!) perché si sono pesantemente indebitati e sono alla mercé dei mercati finanziari».

BOND E ACQUISTI – La promessa che la Bce acquisterà in maniera illimitata i bond dei Paesi in crisi non significa che lo farà in modo incontrollato ha poi precisato Draghi. «Al contrario – ha sottolineato – acquisteremo bond solo di quei Paesi che accettano rigide condizioni e verificheremo esattamente se le condizioni sono state rispettat. Alla domanda se davvero la Bce bloccherebbe questi acquisti, nel caso in cui un Paese non realizzasse le riforme promesse, il presidente della Bce non ha esitazioni: «Ovviamente, se un Paese non rispetta gli accordi, non riattiveremo il programma (di acquisto di bond, ndr). Abbiamo annunciato che le operazioni verranno sospese, non appena il Paese in questione verrà sottoposto ad un controllo». A quel punto, «chiederemo al Fmi e alla Commissione europea di valutare se quel Paese rispetta gli accordi. Solo in seguito riprenderemmo le operazioni (di acquisto, ndr)». Parlando dello spread, Draghi ha precisato che «i tassi di interesse non devono essere uguali in tutti i Paesi, ma ad essere inaccettabili sono le differenze troppo forti, riconducibili alla distorsione dei mercati dei capitali o al timore che l’Eurozona possa andare in pezzi».«Non vogliamo eliminare del tutto lo spread tra i vari Paesi», conclude Draghi, «ma interverremo quando le differenze tra i tassi sono eccessive».

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Draghi: sì al supercommissario europeo [ 4° Reich ]

  1. Paolo Bastianello ha detto:

    PER CHI AMA ANCORA LA FALCE ED IL MARTELLO, QUESTE SONO LE CONSEGUENZE DI UNA DITTATURA COMUNISTA (GUARDATE DA DOVE ARRIVA LA MERKEL” BERLINO EST DITTATURA SOCIAL COMUNISTA” E LA STA APPLICANDO AI POPOLI AVVERSI ALLA SUA GERMANIA) E IL NOSTRO GOVERNO MASCHERATO DA DEMOCRATICO LE STA FORNENDO LA CORDA PERCHE’ PER IMPICCARCI, CHI CHE RESISTE O FARCI SCHIAVI PER CHI ANCORA CREDE NEL NOSTRO GOVERNO FASULLO.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...