Comitato_Economia_Per_I_Cittadini_(CEPIC-MMT)

Comitato "Economia per i cittadini" (MMT, modern money theory)

Comitato “Economia per i cittadini” (MMT, modern money theory)

Assemblea costitutiva del Comitato: “ECONOMIA PER I CITTADINI”
pubblicata da Democrazia MMT Italia il giorno Giovedì 25 ottobre 2012 alle ore 22.21 ·

http://www.facebook.com/notes/democrazia-mmt-italia/assemblea-costitutiva-del-comitato-economia-per-i-cittadini/501327709884907

++
cit on
++

Cari Attivisti,
all’ultimo Summit di Rimini si sono tenute due riunioni aperte a tutti gli interessati in cui si è discusso della necessità di diversificare la diffusione della Teoria della Moneta Moderna (MMT) in Italia.
Nel corso degli incontri abbiamo votato e stabilito un ritrovarci per

  • assemblea costituente CEPIC (MMT)
  • comitato “ECONOMIA PER I CITTADINI”
  • Roma il 17 e 18 novembre.

L’indirizzo dell’incontro è ancora da definire e lo condivideremo quanto prima via mail e attraverso il sito www.economiapericittadini.it.

Comunicheremo anche un ordine del giorno e un programma più dettagliati.
L’incontro inizierà dalle ore 10:00 del 17 novembre e terminerà alle ore 18:00 del 18 novembre.

Il nuovo Comitato non è, né rappresenta, una scissione da DemocraziaMMT, né per noi promotori, né per gli attivisti che vorranno farne parte.

Il Comitato si propone di integrare le attività di ricerca e diffusione della MMT rispetto a quanto fin qui sviluppato operando insieme ai gruppi territoriali e parallelamente all’Associazione.

In sintesi i principi e gli obiettivi che ispirano il Comitato e che rendono necessaria la sua apertura sono:

Sviluppare insieme un programma aperto relativo alla piena occupazione, alla spesa a deficit positiva, all’annullamento di vincoli di bilancio pubblico, ai piani di Job Guarantee. Divulgare la Teoria della Moneta Moderna coinvolgendo movimenti, scuole, università, imprese, sindacati, mondo associazionistico, media e società civile.
Rendere il Comitato promotore di un dialogo propositivo tra gli studiosi della Teoria della Moneta Moderna e gli esponenti dell’area post-keynesiana e sovranista italiana.
Affiancare un’azione più puramente e coerentemente politica (né partitica né elettorale) all’opera di divulgazione.
Sottolineare gli aspetti sociali, etici e legali dell’applicazione pratica della Teoria della Moneta Moderna e la sua aderenza a molti degli articoli della Costituzione Italiana.
Mantenere uno spirito e un linguaggio aggregativo e costruttivo, rispettando la democrazia interna. Il comitato si sta dotando degli strumenti necessari per tale fine (su tutti sperimenteremo la piattaforma LiquidFeedback)
Votare la rotazione periodica delle cariche e degli organizzatori.

Durante la riunione Costituente voteremo gli obiettivi del Comitato e le sue regole, a partire da una bozza approntata dai promotori dell’iniziativa.
In base al numero degli interessati ci attiveremo per trovare uno spazio di dimensioni adeguate.
Chiediamo quindi a quanti si riconoscano in questi intenti e siano interessati a partecipare all’assemblea costitutiva del Comitato, di confermare la propria presenza

ENTRO E NON OLTRE IL 4 NOVEMBRE compilando il modulo allegato:
https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dHN2WVNaTk0xY3lwUGZ2dzNGMkZfcWc6MQ#gid=0

Per informazioni non esitate a contattare: info@economiapericittadini.it

Grazie per il vostro tempo e ci auguriamo di vederci a Roma.

I Promotori dell’iniziativa:

Lorenzo Carità Morelli
Shirin Chehayed
Antonello Gianfreda
Walter Impellizzeri
Fiore Ranauro
Daniele Santolamazza
Nunzia Valerio

Gianluca Baldini
Marco Balestra
Giacomo Bracci
Andrea Cappelli
Mirko Celii
Enrica Ciabatti
Emanuele Dionisio
Lorenzo D’Onofrio
Emanuele Fietta
Andrea Franceschelli
Emiliano Galati
Carlotta Giovannucci
Francisco La Manna
Eleonora Latini
Enrico Lipari
Mara Manzari
Luca Pezzotta
Costantino Rover
Aldo Scorrano
Loredana Signorile
Valerio Spositi

++
cit off
++


A Arlette Zat, Loredana Signorile, Gianluca Baldini e altri 15 piace questo elemento.
1 condivisione

Grillo Verde https://partitoviola.wordpress.com/comitato_economia_per_i_cittadini_cepic-mmt/
Sono favorevole a questa assemblea, e anche al preparla con un dibattito che entri nel merito non tanto di questioni personali, ma di questioni massmediali, scientifiche, politiche, poiché finché non si capisce che economia senza politica è esercizio surreale, tutto questo attivismo non servirà a scendere nel reale.
circa un’ora fa · Modificato · Mi piace · 2

Fabio Di Lenola bisogna vedere se da una cellula 100 escano fuori due cellule da 100 l’una ,o due cellule da 50 l’una.. se si verificasse la seconda ipotesi , non capisco quali vantaggi ne vengano fuori..
circa un’ora fa · Mi piace

Fabio Di Lenola l’ARS non abbraccia la MMT x esempio!.. lo sapevi??..
51 minuti fa · Mi piace · 1

Joel Samuele Beaumont “questo sito non è una scissione di democraziaMMT”, al summit però non vi siete quasi parlati però….
Vedo altre difficoltà all’orizzonte.
13 ore fa · Mi piace · 1

Arlette Zat Ma la scissione non è dipesa da noi, Joel: mica è colpa nostra se PB ci ha rinnegati. Questo è anzi un tentativo di andare avanti lo stesso in parallelo. Pure se gli facciamo schifo. -_-
12 ore fa · Modificato · Mi piace · 2

Joel Samuele Beaumont MMM…..
Arlette Zat Democraziammt lavora già separata da Barnard. Bisognava trovare un accordo.
Ora: non dico che vada trovato a tutti i costi, perché questo porterebbe più danni. Ma io con chi devo lavorare?
Quando i gruppi territoriali si spaccheranno…. come si farà a continuare?
12 ore fa · Mi piace · 1

Alessio Tartari è ufficialmente aperta la campagna acquisti 2012
14 ore fa · Mi piace · 2

Emanuele Dasara Bah, Alessio!
14 ore fa · Mi piace

Arlette Zat Andiamo avanti in paralleloooo… non siamo in contrapposizione!
12 ore fa · Mi piace · 2

Arlette Zat Quindi puoi lavorare con chi ti pare: anche con gli gli uni e con gli altri.🙂
12 ore fa · Mi piace · 1

Joel Samuele Beaumont Ma se già c’erano divisioni prima!
Non so cosa dire, ne parleremo un altro giorno.
12 ore fa · Modificato · Mi piace

Arlette Zat Le divisioni, Joel, ci sono quando due che non si amano più sono costretti a condividere lo stesso tetto e ciascuno pretende di averlo per sé. Ma se ognuno ha la sua casa, è tutto ok.🙂
12 ore fa · Modificato · Mi piace · 3

Luca Pezzotta (y)
12 ore fa · Mi piace · 1

Giacomo Testa La cosa tragica è che parrebbe che su 800 iscritti non gliene freghi niente a nessuno.Ancora solo 16 voti al sondaggio,su 800.Che partecipazione!Mah…non abbiamo speranza ragazzi.
12 ore fa · Mi piace · 1

Donato Altobelli mancano i Bufali (imbufaliti)…🙂
12 ore fa · Mi piace

Gianluca Baldini Joel io non auspico che i gruppi territoriali si spacchino né penso che sia un danno il fatto che nascano più entità che portano avanti la promozione della MMT utilizzando modalità e strategie comunicative differenti in modo parallelo. Sono fra i promotori del comitato e ritengo sarà uno strumento fondamentale per aprire finalmente la MMT alle università, agli eterodossi italiani ed alle realtà che prima si evitavano – a mio modo di vedere per paura del confronto o di perdere la prelazione su certi temi – con l’auspicio che questi argomenti siano sempre più dibattuti e che certe informazioni arrivino finalmente ad un pubblico più vasto. Per quanto mi riguarda continuerò a seguire democraziaMMT, in parallelo con il comitato e con l’ARS, visto che ha la prerogativa di portare il tema sovranità sul livello della partecipazione politica attiva. Mi auguro per il futuro un fiorire di gruppi di studio e di attivismo politico che perseguano tutti il fine ultimo di portare le idee della MMT a compimento nel nostro paese. Chi crede in quello che abbiamo fatto fino ad oggi non può non condividere queste parole. A presto!
12 ore fa · Mi piace · 6

Paolo Tinti Se ho capito bene,ci sono tre gruppi….questo di DEmMMt,quello di Shirin e quelli che ancora stanno con Barnard….alla faccia del frazionismo tanto generalmente deprecato…e i gruppi territoriali,si divideranno anche loro?…non ha tutti i torti Joel…si prospettano altri problemi….poi ci mancano solo i massoni a proclamarsi paldinii dell’MMT…così lo sfascio é completo…ah già,c’è pure l’Ars…così avremo una MMt a seconda di ogni gusto…un bel marketing
· Mi piace · 1

Arlette Zat Proprio NO. La mmt è mmt e basta, Paolo. Ars che c’entra? E’ un’associazione sovranista, mica un movimento mmt.
Caso mai non te ne fossi accorto, lo sfascio ERA GIA’ completo: questo è anzi un tentativo di recuperare tutti coloro che Barnard ha “buttato via”, ricompattarli e andare avanti lo stesso.
· Mi piace · 1

Paolo Tinti ricompattarli…? io vedo solo tre gruppi….e ho pure forti dubbi che MMt resterà una sola…all’Ars della MMT frega ben poco…se prima lo sfasci era completo,ora é totale….spiegami u po’,uno che é sul territorio con chi dovrà stare? si aprirà una lotta freatricida per accaparrarsi adepti?
· Mi piace

Alessio Tartari la MMT è una sola. il manifesto pure. quella è scienza: potete fidarvi.
· Mi piace

Arlette Zat Chi è sul territorio starà dalla parte della MMT. Stiamo TUTTI da quella parte, la causa è una sola ed è comune.
· Modificato · Mi piace · 1

Paolo Tinti mah…dovrà comunque aderire ad uno sei gruppi,e non mi sembra che nei confronti del gruppo che sta con barnard corra buon sangue,la divisione inevitabilmente si riprodurrà anche sul territorio…mi ricordi quelli che dicevano il comunismo é uno solo,con sei partiti che si guardavano come cani e gatti….c’è sempre la possibilità di un quarto gruppo….
11 ore fa · Mi piace · 1

Arlette Zat No no, come vedi non è così: ai summit ci siamo tutti. Piuttosto, mi chiedo che fine abbiano fatto tanti “straconvinti” della prima ora…
11 ore fa · Mi piace · 2

Paolo Tinti ognuno al summit ha fatto gli affari propri,ma poi che c’entra ? Ad un summit ci si può andare per tante ragioni….La realtà é quella che sta ora sotto gli occhi.
Non so chi siano gli straconvinti della prima ora…che ne so!…avranno fatto un altro gruppo….in Italia é sempre uno sport molto praticato essere ex di qualcosa…
11 ore fa · Modificato · Mi piace

Arlette Zat Ecco: noi invece non siamo “ex” di un bel niente! Ci siamo e basta, più siamo meglio è, e porteremo tutti acqua allo stesso mulino.
11 ore fa · Mi piace · 2

Marco Balestra Perdonami, Joel, ma qui non si parla di una separazione di DemocraziaMMT.
La maggioranza dello staff di DemocraziaMMT sono i 7 primi firmatari di questa comunicazione.
C’è invece una minoranza che ha scelto di lavorare con e per Barnard invece che con l’Associazione. Purtroppo non ne è uscita anche formalmente, e questo ne stava paralizzando le attività.
Ecco perché il Comitato.
11 ore fa · Mi piace · 2

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Credo che chi ragioni in maniera eccessivamente razionale, diciamo dicotomica, difficilmente potrà capire che non ci sono divisioni. Mia madre mi diceva spesso “L’amore non si divide, ma si moltiplica”, ma mi rendo conto anche dagli atti di violenza eccessivamente pubblicizzati in TV, che si confonde l’amore con la proprietà. Io immagino che tra di noi ci siano secchioni di macroeconomia, e che abbiano bene forte nel loro petto il concetto di proprietà.

Adatto la frase e ripeto la conoscenza non si divide ma si moltiplica. Stupiamoci se il Barnard di turno scrive qualcosa di illuminante, stupiamoci se il Bagnai di turno scrive qualcosa di illuminante, stupiamoci se il Giannino di turno scrive qualcosa di illuminante, nel bene e nel male. Usiamo i loro studi come dizionario enciclopedico per fare un balzo in avanti, ergiamoci sulle spalle dei giganti per scrutare più in la di loro.

Se “fanatismo” deve essere che lo sia nel senso costruttivo, ispirarsi ad una diivinità, mai nel senso della disintegrazione della ragione. Condividiamo la conoscenza.

Siate premurosi.
Siate rispettosi.
Siate collaborativi.
Quando non siete d’accordo, consultate gli altri.
Quando non siete sicuri, chiedete.
Lasciate con considerazione.
2 ore fa · Mi piace · 2

GheNient De Fà Scusate la mia ignoranza, cos’è l’Ars?
circa un’ora fa · Modificato · Mi piace

Fabio Di Lenola un associazione politica autoreferenziale.. il presidente , Stefano D’andrea sta nel gruppo.. ma non crede molto nella mmt..
circa un’ora fa · Mi piace

Francisco Celochiedeleuropa La Manna Credo che bisognerebbe riflettere abbastanza su un aspetto non troppo secondario di tutta questa vicenda. All’inizio era il Verbo: Paolo Barnard, grazie al quale tutti noi siamo venuti a conoscenza di quello per cui ci stiamo dando da fare. Dopo alcuni mesi sono nate delle incomprensioni che hanno alimentato delle incompatibilità all’interno del gruppo promotore, e con lo stesso Barnard, il quale ha voluto distaccarsi (a torto o a ragione) da alcuni di questi.
Le persone allontanate dal Verbo, silenziosamente, hanno cercato di rendersi utili, costruendo un’ulteriore modalità di divulgazione, che deve essere interpretata dall’attivista MMT come un’opportunità in più: NESSUNA SEPARAZIONE, ma un canale aggiuntivo autocostituito che promuove la Modern Money Theory secondo modalità non condivise “apparentemente” dal canale convenzionale spartano.
Non credo che sia il caso di polemizzare quando nella riproduzione cellulare si ottengono due cellule da una… l’organismo cresce..
circa un’ora fa · Mi piace · 2

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Fabio sbaglio o di biologia ne capisci pochino?
58 minuti fa · Mi piace · 2

Shirin Chehayed Si sta verificando la prima ipotesi Fabio, stai tranquillo. Parola di toporagno. Squit!🙂
57 minuti fa · Modificato · Mi piace

Francisco Celochiedeleuropa La Manna Il processo della MITOSI è inequivocabile, e sul successo delle iniziative spetta a noi caro Fabio, cercare di cogliere gli aspetti positivi e di comportarci di conseguenza (sforzandoci di capire le motivazioni per cui si fanno determinate scelte…) Noi non forziamo nessuno a fare nulla, ma offriamo a tutti gli attivisti degli strumenti in più per capire, confrontarsi e divulgare..
56 minuti fa · Mi piace

Gianluca Baldini Scusa Fabio, come fai a definire autoreferenziale l’ARS, che accoglie le istanza di chiunque (ed io ne sono la prova vivente), mentre sostieni sia più utile starsene chiusi in un bozzolo per non “inquinare” la MMT con altri movimenti? E’ proprio questo il motivo per cui crescono nuove realtà, perché abbiamo bisogno di DIALOGARE. E per di più l’ARS è l’unica che si propone di portare queste argomentazioni sul campo politico. Io mi fido di Stefano e di Shirin, anche perché nel comitato e nell’ARS ho trovato persone che accolgono il mio contributo fattivo e mi spingono a partecipare concretamente e questo, mi spiace dirlo, ma altrove non era possibile. Io non sono né un soldato, né un bufalo, sono una persona consapevole ed attiva. E mi piace lavorare con e per gli altri.
56 minuti fa · Mi piace · 3

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Anche Shirin capisce poco di biologia, da una cellulla in genere sfruttando un apporto trofico esterno (in genere radiazione solare), ne esce o una megattera, o un batterio monocellulare, dipende dall’ordine che regna nel suo codice.
52 minuti fa · Modificato · Mi piace

Grillo Verde Lo stesso movimento M5S fa forza ad esempio su un “ariete” il cosiddetto guru, che lui stesso -in apparenza- rifiuta come ruolo, ma è un dato di fatto. Noi siamo partiti -anche noi- con un personaggio- Barnard che ha fatto molto e sta facendo molto per…Altro
53 minuti fa · Modificato · Mi piace · 1

Silvia Mola GheNient De Fà questo è l’ARS http://www.riconquistarelasovranita.it/?page_id=111.
51 minuti fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola, secondo il tuo principio allora avrebbero dovuto fare tutti la denuncia per esempio, invece sono state si e no 140/150… Che, vi siete già scordati?
http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=364
48 minuti fa · Modificato · Mi piace · 1

Silvia Mola Fabio non seminare zizzania ….. il 90 % delle proposte economiche dell’ars coincidono con quelle della mmt per certi versi il 5 % che diverge io lo preferisco pensa un po!!
50 minuti fa · Mi piace · 2

Fabio Di Lenola per quanto riguarda questa stucchevole discussione sulle cellule io sarò contento se da una di 100 ne usciranno fuori due di 100.. al momento credo che se ne usciranno fuori due da 50 sarà già molto, visto che molti notando queste divisioni abbandoneranno la nave..
49 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola non è zizzania ma realtà..
49 minuti fa · Mi piace

Silvia Mola la nave non viene abbandonata è solo troppo piccola per la ciurma che cresce se da una nave nascesse una flotta che naviga insieme e persegue gli stessi scopi non sarebbe cmq un successo?
48 minuti fa · Mi piace · 2

Fabio Di Lenola a me non sembra che la nave cresca.. pare si divida..
46 minuti fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/553528_10151062121971160_269788973_n.jpg
46 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed Fabio non fa bene alla causa essere pessimisti, non nasconderti dietro alla razionalità. Le situazioni le cambiamo noi dando forza alle intenzioni. L’intenzione è proprio quella di diventare tanti. Serve una massa critica ben radicata per alzare un boato dal basso. Siamo sulla strada giusta. Non facciamoci prendere dall’agitazione e continuiamo nell’opera di divulgazione. Il tempo chiarirà ciò che ora è difficile vedere. Bisogna avere fiducia e darsi da fare.
46 minuti fa · Non mi piace più · 2

Fabio Di Lenola non ho detto che non condivida o apprezzi la vostra buona volontà.. faccio un ragionamento di tipo politico.. non è mai un bene formare correnti e divisioni.. questo è il mio punto di vista..
44 minuti fa · Mi piace

Silvia Mola anche se ci dividiamo ma perseguiamo tutti gli stessi scopi alla fine non potremo che confluire tutti in un unica fazione politica fatta (come tradizione italiana) magari di tanti movimenti che non vogliono rinunciare alla propria identità ma dai fondamentale comuni. se la MMT non diventa partito politico è già morta.
44 minuti fa · Mi piace

GheNient De Fà Oltre L’Ars pensate di collaborare con Galloni, Bagnai, Messora?
43 minuti fa · Mi piace

Silvia Mola e dobbiamo salvare il salvabile. Non essere choosy anche tu ! per favore!😛
43 minuti fa · Mi piace · 1

Silvia Mola Io si, tu?
43 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola il comitato che andrà a formarsi non farà politica attiva.. e l’ars non abbraccia la MMT al 100%, che è quello che pretendiamo.. quindi dov’è questa svolta politica??..
42 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola è questa la cosa che non torna.. collaborare con chi non condivide o addirittura critica la MMT???.. xke???.. c’è una logica???.. io non la vedo.. a sto punto è meglio fondare un partito MMT se devo scegliere..
41 minuti fa · Mi piace · 1

Silvia Mola io non pretendo niente non siamo inposizione politica di pretendere nulla caro Fabio, si realista e cerca di capire che la realtà è diversa da quello che io e te vorremmo.
41 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed Mettiti da una prospettiva dove puoi guardare le cose da un punto di vista più amplio e cerca di stare sereno. Se non perdiamo la calma riusciremo a dare la giusta forza al nostro lavoro. Bisogna essere precisi e agitarsi è controproducente. L’operazione di trasbordo delle cose buone fatte fino ad ora è molto delicata. Non vogliamo danneggiare nulla e nessuno, ma vogliamo creare quei giusti collegamenti per catalizzare le diverse forze nell’unica direzione che ora è necessaria per la sopravvivenza.
40 minuti fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda GheNient De Fà io credo di poter collaborare anche con te, pensa tu come sono messo.
40 minuti fa · Mi piace · 3

Gianluca Baldini Fabio se dici che l’ARS non abbraccia la MMT non hai letto le loro proposte. Se intendi dire che non la chiama MMT… ma gli dobbiamo dare per forza un’etichetta? Io stesso non mi approccio alla MMT in modo acritico, non sono un fanboy o un religioso e vedo i suoi limiti, di cui per altro ha parlato Forstater a Rimini se non ve ne siete accorti, parlando proprio dell’estensione di certe argomentazioni. Per me sono i concetti che contano, “niente magliettine con i supereroi” per me o come ha detto qualcuno “mutandine di topolino”🙂
38 minuti fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola, la logica è DIFFONDERE la MMT, non fermandosi davanti alle critiche, altrimenti si resta nel ghetto
38 minuti fa · Mi piace · 1

Paolo Tinti la moltiplicazione dei pani é riuscita una volta sola solo a Cristo….dividersi tutti con gli stessi scopi,l’ho visto poche volte funzionare,ci si divide per qualcosa che non coincide,sennò a che pro,quanto alla riunificazione politica é tutto prematuro….all’Ars non frega nulla della MMt,é più orientata su Bagnai e Cesaratto,che hanno visioni un po’ diverse….é più interessata ai voti….nessuno mette in dubbio la buona volontà ad esempio di Shirin o altri…ma se forma un altro gruppo ci sarà una ragione….é un po’ difficle metter da paarte la razionalità e pensare all’amore che moltiplica…
37 minuti fa · Mi piace · 1

Fabio Di Lenola Shirin io non sono agitato!.. esprimo un mio punto di vista in relazione ad un operazione che non reputo proficua per il movimento!.. nulla più!..
37 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola le conosco benissimo le proposte del capetto..
36 minuti fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda PRIMO AVVISO ARCHIVIAZIONE: Su facebook. esistono anche i PM , non ripetetevi e chiedetevi sempre se il vostro pensiero contribuisce alla discussione in oggetto.
36 minuti fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda In alternativa aprite una discussine su ARS.
35 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola cancella i post ke parlano dell’ars!..
34 minuti fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda No. rimanete in tema, creane tu uno nuovo.
34 minuti fa · Mi piace

Paolo Tinti per carità….una discussione sull’ars….ce manca solo questo…!
34 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola ma sai ke me frega a me dell’ARS!.. mica l’ho tirata in ballo io!..
33 minuti fa · Mi piace

Luca Pezzotta Io direi di non cancellare niente e di lasciare che la discussione corra serena. Se ci autodiscipliniamo e moderiamo i toni possiamo parlare di tutto; magari troviamo pure un accordo o un compromesso – anche se questa sembra una parola brutta.
32 minuti fa · Mi piace · 3

Paolo Tinti quale tema nuovo…! qui il tema é uno solo….la moltiplicazione dei pani e dei pesci…
32 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola Paolo Tumolo diffondere la MMT non è alleanza con Bagnai.. a meno che lui non riveda i suoi ultimi 250 post pubblicati nel suo blog..
30 minuti fa · Mi piace · 1

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola Ho parlato di Bagnai? A proposito, tu l’hai fatta la denuncia?
27 minuti fa · Modificato · Mi piace

Grillo Verde Scendo io in questioni pratiche? Io penso che gli attivisti che non hanno approvato la espulsione di Kelton & C chiedono metodi di verifica della linea politica con il voto. Né un evento, né un sito internet, né una responsabilità di un organismo per i…Altro
26 minuti fa · Modificato · Mi piace · 2

Francisco Celochiedeleuropa La Manna Ok… ritorniamo in tema allora… per me non è una moltiplicazione dei pani e dei pesci, altrimenti non si capirebbe come su 800 degli iscritti di questa pagina, scriviamo solo noi… è necessario recuperare tutte quelle persone che si sono IMMOBBILIZZATE a sentir parlare di denuncia e di vedere ghettizzate tutte le voci fuori del coro spartano. Basta parole, andiamo ai fatti concreti.. è molto probabile che buona parte degli iscritti abbia il desiderio di non allinearsi coercitivamente al solo Barnard pensiero e di sentirsi libero di ascoltare altre voci. Questo è ciò che si propone il comitato. Shirin, per me il comunicato è ottimo!
27 minuti fa · Mi piace · 1

GheNient De Fà Antonello ‘Martinez’ Gianfreda per uno che in un anno non ha capito le dfferenze tra circuitisti e post-keynesian per me può anche collaborare con il mago Oltema.
26 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola forse tu no.. ma altri si.. che fate , fate un altra scissione???.. la democrazia (se mai esiste) è proprio questa.. accettare la scelta della maggioranza.. non scindersi sempre in movimenti più piccoli tipo zanzare!.. sembra tipo il Bertinotti di Guzzanti!..
26 minuti fa · Mi piace · 1

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola, l’hai fatta la denuncia come aveva chiesto PB? Perchè anche quella è una scissione allora
24 minuti fa · Modificato · Mi piace

Fabio Di Lenola Francisco non credere che tutti quelli che non partecipano lo facciano solo per la denuncia o per i toni esagerati di Barnard.. magari non partecipano xke vedono continue liti e divisioni..
24 minuti fa · Mi piace · 1

Francisco Celochiedeleuropa La Manna Guarda Fabio Di Lenola che stai parlando solo tu di scissione eh!
24 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola si l’ho fatta.. ma non credo sia quello un motivo di divisione..
24 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola per me è una divisione.. come la giriate e la mettiate a me pare una scissione..
23 minuti fa · Mi piace

Paolo Tinti Che é il Cepic?…..per il resto sembra la querelle tra RC,il Manifesto e PCI….per il bene del comunismo….mi spiegate la differenza tra i tre gruppi,visto che si parla di cose concrete?
23 minuti fa · Mi piace · 1

Grillo Verde C_omitato_Economia_P_er_I_Cittadini=CEPIC-mmt
20 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde C’E PIC, non mi scom-pic-ccherate : – )
19 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde .. meme-theory?
https://partitoviola.wordpress.com/meme_theory/
16 minuti fa · Mi piace · 1

Fabio Di Lenola ma ke è sto partito viola?..
16 minuti fa · Mi piace

Paolo Tinti quello di Soros
15 minuti fa · Mi piace

Fabio Di Lenola a ecco..
15 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde partito viola è il mio blog .. non c’è iscrizione da fare .. ma solo la libertà di pensiero .. (per ora finché non ce la toglieranno)
13 minuti fa · Modificato · Mi piace

Fabio Di Lenola “solo se gli uomini si UNIRANNO potranno ottenere giustizia”.. non mi sembra adattissimo al comitato al momento!..
14 minuti fa · Mi piace

Francisco Celochiedeleuropa La Manna Beh, se non cogli tu la differenza fra scissione e evoluzione non è colpa di nessuno, e di sicuro non è colpa mia. Noi stiamo cercando di far riavvicinare tante persone, e credimi che sono tante, al dibattito sulla MMT: Barnard ha assunto spesso un atteggiamento molto discutibile che non è stato sempre condiviso da tutti. Bisogna sforzarsi di capire che ornitologicamente ci sono aquile, condor, falchi, colombe e …faggiani! Credo che dare una ulteriore opportunità a tutti è una cosa buona e giusta, anche perchè legittimare le cazzate del guru in nome della MMT è una condizione che personalmente non accetto!
12 minuti fa · Mi piace

Paolo Tinti Cepic-MMt – DEM-mmt – barnard-mmt ….
12 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde Fabio Di Lenola se hai altre idee su un altro comitato io personalmente appoggio l’idea, più siamo meglio è..
10 minuti fa · Mi piace

Paolo Tinti ma non bastava questa pagina? Perchè Cepic?
10 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde Cepic perché di Kelton c’è ne è una sola, le altre sono sòle ..
9 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed Grillo Verde siamo il Comitato EPIC🙂 La storia ci ricorderà come gli epici :p
8 minuti fa · Non mi piace più · 1

Fabio Di Lenola ma quali cazzate?.. secondo me dimenticate che Barnard è una persona umana.. e in quanto tale ha difetti e pregi.. Cesaratto non è un guru?.. Bagnai non è un guru?.. D’andrea non è un guru?.. Galloni non è un guru?.. che vuol dire guru???.. è una parola senza senso.. ognuno è il guru di se stesso.. ma scaricare le colpe di tutto sugli atteggiamenti di Barnard è una cazzata.. vogliamo dire che c’è di mezzo anche l’orgoglio da parte di tutti o no???..
8 minuti fa · Mi piace · 1

Fabio Di Lenola io appoggio l’idea che il movimento MMT sia uno e basta.. senza divisioni , correnti , scissioni , personalismi e altro.. uno e basta.. il dialogo serve , è importante.. ma si fa in due.. occorre un interlocutore dall’altra parte..
6 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde Shirin Chehayed alla fine sono solo associazioni mnemoniche .. e come tali .. ognuno userà quelle che trova più giuste e facili da memorizzare .. saremo più di 300 .. e la storia non basterà a raccontarci servirà la leggenda ..
3 minuti fa · Modificato · Mi piace · 1

GheNient De Fà Francisco Celochiedeleuropa La Manna altri non accettano la collaborazione con squallidi personaggi, che voi invece cercate e sperate di collaborarci.
5 minuti fa · Mi piace

Paolo Tinti Ah Kelton…,ora arriviamo alle MMT personali…! Perchè non una in nome di Mosler,un’altra di Parguez……questa si che é evoluzione! poi ci sarà quella dei Fratelli Massoni…..poi magari pure Berlusconi-mmt…però,è divertente…..
5 minuti fa · Mi piace · 1

Luca Pezzotta @ Fabio Di Lenola. Ma non pensi che andare comunque avanti sulla strada segnata da Barnard sia avallare la sua leadership quantomeno indirettamente?! E poi non vuol dire procedere senza aspettare l’imboccata come chiesto da Barnard?! Io tutta questa critica a Barnard non la vedo e non ne vedo nemmeno la necessità.
4 minuti fa · Mi piace

Grillo Verde Andate e moltiplicatevi ..
4 minuti fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola come lo definisci uno che “licenzia”?
3 minuti fa · Mi piace

Giancarlo Algieri Scusa Marco Balestra , perdonami tu : “C’è invece una minoranza che ha scelto di lavorare con e per Barnard invece che con l’Associazione” … lo puoi dire forte… ed io sono uno di questi. Non faccio parte ne dell’una ne dell’altra fazione, nonostante sia socio fondatore, ma cerco di dare una mano al Paolo Barnard Giornalista, fottendomene altamente del Paolo Barnard “uomo”. Questo ha reso possibile, grazie a TUTTI noi, la formazione di 2 eventi che hanno dell’inverosimile e che tutto il mondo dell’attivismo comincia a studiare. Lo scrissi qualche anno fa quando scoprii la questione “censura legale”, mettendoci la faccia sin da subito e se proprio devi categorizzarmi ricorda queste parole : IO STO CON PAOLO BARNARD e SONO un attivista mmt grazie al suo LAVORO. Detto questo dico un’ultima cosa : a me non interessa con chi dovro’ continuare a fare attivismo (perche’ spesso si confonde il lavoro con esso) e a quale fazione dovro’ donare le mie competenze e capacita’, a me interessa che un giorno, il summit MMT venga effettuato in un luogo che a fotografarlo risulti piu’ o meno cosi’ http://www.wsws.org/images/2012sep/s22-port-480.jpg Con o senza democraziammt.info ; con o senza qualsivoglia comitato. Io aspiro a quello…costi quel che costi.

PS
Per quanto riguarda la formazione di un partito politico, io li’ sono categorico.
La MMT e’ DEVE essere alla portata di TUTTI i cittadini, i quali la devono imporre alle rispettive fedi politiche.
I cittadini, attraverso l’arma del manifesto da strutturare, dovranno costringere queste marionette del potere, meri esecutori di decisioni prese a porte chiuse NON DALLA POLITICA (vedi WTO/trattato di marrakech/Trattato di lisbona) a mettere nel loro programma la MMT.
La MMT non e’, e mai a mio avviso dovra’ diventare partito politico. Altrimenti li’ si che muore.
2 minuti fa · Mi piace · 1

Paolo Tinti forse,per certi versi,non aveva tutti i torti…vista la sinfonia attuale
2 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed Cippala della squallida la dai a tua sorella nèh :p
circa un minuto fa · Mi piace

***

Aggiornamento ore 19:40 del 26-10-2012

Fabio Di Lenola ha licenziato tutta l’associazione sembra.. non singoli individui.. ma parte questo.. licenziare delle persone manda a puttane tutto quanto???.. basta cosi poco???.. allora è orgoglio.. si parla di salvare vite umane e ci si arrabbia xke si licenziano le persone???.. si doveva puntare a rifondare democrazia mmt.. non a fondare un nuovo soggetto..
5 ore fa · Mi piace · 1

Paolo Tumolo Ho parlato degli economisti, eppure parlo italiano… Decide lui chi devo ascoltare ad una conferenza?
5 ore fa · Modificato · Mi piace

GheNient De Fà Shirin Chehayed non intedevo tra gli attivisti…
5 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola ha fatto bene a licenziarli.. vuoi vedere il nome MMT vicino a Magaldi??.. preferisci Forstater , Mosler e Parguez o Kelton , Auerbach e il resto??
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola Ma Forstater e Mosler hanno smesso di collaborare con Kelton, Auerback e Galbraith? Ti risulta? Quindi?
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Fabio Di Lenola Luca secondo me non si va avanti ma indietro!.. prova a pensare a tutto quello che succederà nei GT..
5 ore fa · Mi piace

Shirin Chehayed @Fabio ma mica il comitato è un’azione punitiva contro Barnard. La finiamo con questi pensieri assurdi?
5 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Fabio cosa proponi in concreto, perchè non è che l’abbia capito?!
5 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola non penso sia un azione Barnard.. non l’ho mai detto..
5 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola Antonello rileggi tutti i post e vedrai che lo capisci!..
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tinti che la smettiater di dividervi….hanno capito pure i sassi che barnaerd ha licenziato DEM-MMT….ma perchè shirin fonda un altro gruppo?Forse questo gli 800 vorrebbero capire…
5 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola Paolo Tumolo non lo so.. ma cosa centra???..
5 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Fabio Di Lenola ma tu riesci veramente a definire le differenze tra “democraziaMMT”,PB e “Economia per i cittadini”?
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola come cosa centra??? Sono tutti economisti MMT, che erano dei santi e salvatori fino a 8 mesi fa… E tra loro collaborano mi sembra
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Luca Pezzotta @ Fabio Di Lenola. Ok tu lo vedi come andare indietro; è il tuo punto di vista e mi sta bene. Però possiamo smetterla di definire gli economisti del primo summit non presenti al secondo come massoni?! vuol dire che il primo summit è stato tenuto da massoni altrimenti. Inoltre non possiamo ritenere massoni quelli che si siedono vicino ai massoni altrimenti per questa conferenza, dove Mosler sta seduto vicino a una Kelton già “licenziata” deve essere considerato massone. Non è un buon modo di ragionare.
http://neweconomicperspectives.org/2012/10/modern-money-and-public-purpose-2-governments-are-not-households.html
5 ore fa · Modificato · Mi piace · 1

Paolo Tumolo Ecco Fabio Di Lenola, Luca Pezzotta te l’ha spiegato meglio di me cosa centra… Coerenza allora no?
5 ore fa · Mi piace

Shirin Chehayed Continuate a parlare di lui come per discolparlo, come se fossimo dei bruti che gli vogliono fare del male. Invece, si sta parlando di integrare una nuova linea strategica e comunicativa molto sentita da molti. All’interno a DemocraziaMMT la sua personalità è comunque dominante e non lascia spazio ad altro. Quindi anziché farci la guerra con i “barnardini” (passatemi il termine) portiamo avanti ciò che riteniamo giusto in modo da non dare fastidio a nessuno, ma creando opportunità divulgative che possano integrare il lavoro sul territorio per potersi avvicinare anche a realtà che finora sono state trascurate o ignorate. Tutto qua. Peace&Love ragazzi🙂
5 ore fa · Non mi piace più · 3

Fabio Di Lenola no no mica dico ke sono massoni.. ne faccio un discorso di opportunità.. non è buono accostare mmt a massoneria.. ma mica significa ke la Kelton e soci siano massoni.. è un discorso di immagine..
5 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Giancarlo, non mi sembra di aver detto niente di diverso da quel che hai scritto.
Non mi interessa la polemica, mi interessa andare avanti e fare qualcosa di utile.
In questo momento l’associazione democraziaMMT è limitata per una serie di motivi, e su questo siamo d’accordo.
Non voglio neanche discutere i motivi e le responsabilità, lasciamo perdere ed atteniamoci ai fatti.
Vuoi lavorare con Paolo? Va benissimo!
A me interessa diffondere l’MMT, non limitarmi a quello.
5 ore fa · Modificato · Mi piace · 1

Fabio Di Lenola Antonello ‘Martinez’ Gianfreda le vedo eccome le differenze.. ma se non ci sono differenze di sorta xke creare tre soggetti distinti???
5 ore fa · Mi piace · 1

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola, per lo stesso principio allora licenziamo PB perhè ha cercato il dialogo con la Lega e con Lombardo?
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Paolo Tinti beh….differenza c’è….forse il risentimento…..fate capire agli 800 perchè Shirin fonda un altro gruppo…non bastava dem-mmt
5 ore fa · Mi piace · 2

Fabio Di Lenola con lombardo non ero d’accordo.. probabilmente manco con la lega..
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola, appunto, quindi? Hai “licenziato” PB? Questo per dimostrarti che poi, quello che conta sono le intenzioni benevole
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Fabio Di Lenola appunto non ho fondato un comitato!.. anche se non ero d’accordo con PB!..
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tumolo Fabio Di Lenola, che ragionamento fai? Kelton e Auerback via perchè si sedevano vicino a… Però PB che si voleva sedere vicino a Lombardo, ci passiamo sopra… Allora vedi?
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Marco Balestra Fabio, non è chiudendosi in una torre d’avorio che riesci a portare avanti un’idea.
Paolo aveva ragione da vendere quando ha detto che portare la MMT in Sicilia era più importante del fatto che in quel momento in Sicilia ci fosse Lombardo.
Aveva ragione quando ha fatto lo stesso ragionamento per la Calabria, invitando gli economisti, dove peraltro i problemi erano anche di categoria inferiore.
Poi ha cambiato idea, ora preferisce cercare meno gente (da 2000 a 800, puntando verso i 300?)
Beh, è questo che a me interessa poco.
Non cerco i 300, vorrei fare qualcosa di utile e non limitarmi a morire duro e puro mentre tutto crolla.
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Fabio Di Lenola infatti stai qui a infiammare tutte le discussioni senza fare mai una proposta concreta, dare una risposta a qualcuno, postare un libro scansionato, tradurre un testo, discutere costruttivamente.

Per gli altri non usate thread come una chat! Parte il SECONDO AVVISO ARCHIVIAZIONE.
5 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Il senso di questa iniziativa è, in parole semplici: ANDIAMO AVANTI, DIFFONDIAMO L’MMT.
Chi crede che si possa diffondere mandando a fare in culo tutti gli economisti e senza dialogare con nessuno non credo che sia interessato a questo progetto. Pace.
5 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola Antonello ‘Martinez’ Gianfreda si vede ke osservi poco quello che scrivo.. oltre a manifestare la solita arroganza per chi la pensa diversamente da te..
5 ore fa · Mi piace · 2

Shirin Chehayed PB è un essere umano e ha commesso i suoi errori come noi potremo aver commesso i nostri. Ad agosto mi ha detto che lui la MMT come volevo farla io non la farà mai e mi ha augurato “buona gara”. Gli ho detto che non si trattava di “gare”, perché non siamo in “competizione” dato che “l’obiettivo è unico”. E lui mi ha detto che avevo capito male, perché lui la intendeva come “buon percorso”. Spero fosse sincero il suo augurio e spero che ognuno di noi potrà apportare il proprio mattoncino alla causa comune, senza ostacolarsi mettendosi i bastoni fra le ruote. E’ giusto che ognuno lavori come meglio si sente di fare, potrà deciderlo di volta in volta o potrà deciderlo a priori o potrà deciderlo in un secondo momento. Le evoluzioni non sono mai semplici e prive di dolori, ma l’importante sono la purezza delle intenzioni e il rispetto degli altri. Auguro buon percorso a tutti, ognuno ha il proprio personale che può entrare in sintonia con quello collettivo.🙂
5 ore fa · Mi piace · 2

Paolo Tinti beh,a me pare che sia altro ad infiammare le discussioni,non Fabio,,o quello che accade qui non conta?
5 ore fa · Mi piace · 1

Giancarlo Algieri Marco Balestra “In questo momento l’associazione democraziaMMT è limitata per una serie di motivi, e su questo siamo d’accordo” … io non sono affatto daccordo invece. democraziammt , pur essendo stata “licenziata”, continua ad essere IL canale della MMT accademica in Italia, supervisionata alla lettera da Paolo Barnard, il quale e’ il “ponte” con gli economisti d’oltreoceano. Lui e’ l’unica persona di cui io e tutti gli economisti MMT si fidano, ed e’ solo e solo per questo che ancora non mi sono “autolicenziato” dall’associazione. Finche’ essa sara’ appoggiata di sostanza da paolo (con o senza insulti) io ci restero’. E collaborero’ con tutti quelli che porteranno avanti la MMT in maniera seria ed a-politica.
5 ore fa · Mi piace · 1

Paolo Tinti Shirin Chehayed,cos’è che non andava qui per scegliere un altro percorso….e in questo caso barnard non c’entra nulla….
5 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Qua dove?
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tinti dem-mmt
5 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Definisci dem-mmt.
5 ore fa · Mi piace

Paolo Tinti questa pagina
5 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Questa pagina l’ha creata qualcuno che ha sottoscritto il comitato, viene amministrata da qualcuno che ha sottoscritto il comitato, riprova a farmi capire la differenza.
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Marco Balestra Con questo spirito non vedo motivi per non lavorare, Giancarlo, all’occorrenza anche insieme.
Con “limitata” mi riferisco sia ai limiti dovuti allo statuto che all’impossibilità attuale (ripeto: lasciamo perdere le polemiche!) che sussiste di coordinarsi e collaborare.
Ma anche se fosse tutto armonico permarrebbe la chiusura che è dovuta allo statuto (fatto di corsa o quel che vuoi, lasciamo sempre da parte le polemiche).
Stanti gli attuali rapporti nell’associazione questo percorso avrebbe anche potuto essere deciso in Assemblea associativa a colpi di maggioranza, ma non è stata questa l’intenzione: si vuole andare avanti, non fare guerre.

Il comitato, come iniziativa, è aperto agli attivisti.
L’organizzazione di un Comitato, per legge, non è limitata ai firmatari che lo istituiscono.
È il sistema che abbiamo trovato, discusso e votato per riuscire ad andare avanti e cercare di fare qualcosa di utile senza impantanarci.
5 ore fa · Mi piace · 2

Paolo Tinti Shirin fonda un altro gruppo Cepic,quale era la necessità visto che già aveva a disposizione questa pagina…
5 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola se l’intento è unico , la pagina è unica non si capisce xke oltre a dem mmt venga fondata un comitato..
5 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Lo sto scrivendo da un po’, Fabio🙂
5 ore fa · Mi piace · 1

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Definisco cosa è per me democraziaMMT.

– nome “democrazia mmt”: dettato da PB a Giancarlo Algieri, registrato il dominio senza che ci sia stata discussione.

– associazione registrata con il nome “democrazia mmt”: creata nel termine di 48 ore, con un giro di email messaggi e telefonate dopo che PB tramite comunicazioni con una parte ristretta del gruppo (14) ha deciso che i soldi li dovevamo gestir noi, altrimenti saltava la formazione dei GT a Milano, e serviva un c/c legato ad un associazione.

– questo gruppo denominato “La Finestra su Facebook di DemocraziaMMT”: è stato creato (con scelta lunga tortuosa, ma democratica) perchè sempre PB ha comunicato con energia che dovevamo chiudere il gruppo intestato a suo nome (visto che non si poteva cambiare il nome del gruppo).

– questo gruppo FB (non pagina FB) non è un’associazione di nessun tipo perchè la maggiorparte di noi rimane anonimo e non ci mette la faccia, e spesso nenche il corpo.
5 ore fa · Modificato · Mi piace

Shirin Chehayed Anch’io ho spiegato le ragioni che sono già chiare dal tipo di comunicato che abbiamo fatto. Basta leggere gli obiettivi dell’assemblea per capire che vogliamo semplicemente organizzarci ed aprirci e vogliamo farlo in maniera democratica. L’unica concreta possibilità era intraprendendo questa nuova avventura. Se deteminate cose non le si condivide per questioni etiche piuttosto che sprecare energia a litigare per delle “finte poltrone”, perché noi, come coloro che dell’associazione democraziaMMT che non hanno firmato questo comunicato sopra, non siamo NESSUNO. Ognuno faccia quel che può e si impegni nel dare il massimo. Non dobbiamo misurare chi ce l’ha più lungo.
5 ore fa · Mi piace · 2

Giancarlo Algieri Definisco cosa è per me democraziaMMT

– Cittadine e cittadini che presi dalla disperazione, hanno deciso di unirsi e donare i fondi necessari alla creazione di 2 conferenze d’economia fra le piu’ grandi del mondo.
-(a me piace vederla cosi’)-
4 ore fa · Mi piace · 1

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Per me è una definizione molto ampia e non aiuta a discuterne.
4 ore fa · Mi piace

Paolo Tinti Antonello ‘Martinez’ Gianfreda….non capisco che c’entra sta storia….ok ragazzi…sono certo io che non ci arrivo….io vedo solo che ci sono tre gruppi….i barnardini,cepic e questo….speriamo che ci arrivino gli 800….
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Per me è una polemica inutile🙂
C’è da fare, gente!
4 ore fa · Mi piace · 1

Fabio Di Lenola ora si è tutti alla ricerca di democrazia , ma tutte le scelte passate dell’intero gruppo dei dem MMT non sono mai state democratiche.. ora d’improvviso si casca dall’albero!..
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Direi che le scelte non democratiche passate sono il motivo principale per cui oggi si cerca di garantire la democrazia interna, Fabio.
A me sembra un’ottima ragione🙂
4 ore fa · Mi piace · 1

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Fabio rileggi la mia definizione.
Paolo I primi sono ultras e sono in tutte e tre i tipi raggruppamenti, il secondo è un comitato che si sta formando, questo è un gruppo FB aperto a tutti, anche a troll, anonimi, signoraggisti pur che parlino di temi coerenti.
4 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola prima xo andava bene a tutti Marco.. poi all’improvviso no!.. io in passato sono stato bannato da questa pagina xke facevo notare certe cose!..
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra A me non andava bene, ad esempio.
La scelta è tra ritirarsi, protestare e basta, o fare qualcosa di propositivo. Sto provando la terza.
4 ore fa · Mi piace

Fabio Di Lenola io protestavo e proponevo.. come ora!.. ma mi chiedo xke otto mesi fa nessuno parlava dell problema democrazia interna e ora tutti se ne escono fuori!..
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Non ti seguo… ora cosa proponi?
4 ore fa · Mi piace

Lorenzo D’Onofrio forse ogni tanto sarebbe il caso di ripassare i testi sacri http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=367
4 ore fa · Mi piace · 1

Fabio Di Lenola di non dividere.. ma di unificare..
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Ottimo, allora direi che ci siamo.
L’associazione è divisa e non riesce ad andare avanti (né può, da statuto), gli attivisti sono tagliati fuori dal processo partecipativo attivo e decisionale.
Il Comitato nasce per cercare di andare oltre ed unificare gli sforzi, riunendo gli attivisti e rendendoli partecipi, aprendo agli economisti italiani (e non solo) per un confronto.
4 ore fa · Modificato · Non mi piace più · 2

Marco Balestra Vorrei sottolineare in questo senso un “dettaglio” non di poco conto: il Comitato nasce nel segno della continuità, non a caso i primi firmatari sono dell’Associazione democraziaMMT.
Come dicevo sopra, questo appoggio stanti i rapporti nell’associazione avrebbe potuto essere deciso ufficialmente come linea di democraziaMMT a colpi di maggioranza.
Ma non si voleva dividere, né fare guerre.
C’è un segno di continuità, anche in questo.
4 ore fa · Modificato · Mi piace

Fabio Di Lenola ma tu sai meglio di me che gli attivisti non si riuniranno!.. è questo il punto!.. poi c’è il punto confronto!.. confronto con chi??.. visto che parecchi addossano responsabilità a Barnard a causa della sua comunicazione troppo aggressiva , come si procederà con Bagnai per esempio???..
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra Si discute, si elabora, si vota e si decide.
LiquidFeedback è già attivo, lo utilizzeremo da subito non appena partiti dopo l’assemblea.
4 ore fa · Mi piace · 1

Caterina Disco perchè non guardate la cosa nell’ottica dei gruppi territoriali che avranno non una ma ben due associazioni supportive? decidono i gruppi territoriali, perchè sono quelli impegnati in prima barricata sul territorio..ogni gruppo si struttura in base ad un’ottica comune, per esperienza, per quel che ho visto nella mia regione, vi posso dire che chi fa fa e va avanti per la sua strada con o senza associazioni di sorta. Se poi un’organizzazione a carattere comunicativo e divulgativo vorrà dare maggiore risalto all’operato di un certo gruppo ben venga, se si crea una rete divulgativa unitaria supportata da un’associazione di liberi cittadini ben venga, è una ricchezza e non una perdita…a maggior ragione quando le due associazioni vogliono operare parallelamente e non in contrapposizione.
4 ore fa · Mi piace · 3

Giancarlo Algieri No Marco non ci siamo affatto. L’associazione “legalmente” non e’ affatto divisa. Ti invito a guardare http://democraziammt.info/site/chi-siamo/ tutti i soci fondatori sono ancora dentro , e riusciamo lo stesso ad andare avanti, ed i summit lo dimostrano. La sinergia che ad oggi esiste col portale/forum/fb/youtube/twitter e quant’altro riesce a produrre i fondi che permettono i summit, ma SOLO e soltanto perche’ barnard ci mette il c*lo. E questo e’ un fatto. Che poi alcuni soci fondatori di demmmt reputino necessario un ampliamento con altri sistemi, a mio avviso va piu’ che bene. Ma tanto alla fine potrai “discutere, elaborare, votare e decidere” cio’ che vorrai, ma ti manchera’ l’apporto dell’unica persona della quale gli economisti mmt dell’ UMKC si fidano. O credi che la sola democraziammt o qualsivoglia altra associazione/comitato col suo carrozzone multimediale possa far avvenire RIMINI da sola? Se migliaia di persona hanno fatto un bonifico ed hanno reso possibile gli eventi, lo dobbiamo solo e soltanto ad una cosa che non si compra e non si vende, ma si conquista : la credibilita’.
4 ore fa · Mi piace

Shirin Chehayed Giancarlo Algieri vorrei che dessi un’occhiata anche a questo, perché di fatto i signori ci hanno fatti fuori, evitiamo per piacere di usare questa mia affermazione per creare inutili polemiche: http://democraziammt.info/site/contatti/

democraziammt.info » contatti
democraziammt.info
contattiInformazioni tecniche sulla MMT e sul materiale didattico:didattica@demo…
Visualizza altro
4 ore fa · Mi piace · 1

Shirin Chehayed La stai ancora buttando su PB distogliendo il discorso da quello che si può fare. Sembra quasi che si stia facendo una campania elettorale di PB. Nel comunicato non viene neanche nominato, perché si parla di altri aspetti dell’attivismo. Qual è il problema???? Io davvero non capisco. Ciò che avevamo da dire l’abbiamo detto in più occasioni, mò dobbiamo concentrarci sul lavoro e punto.
4 ore fa · Mi piace · 1

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Quadrupla DDDD, ‘azzolina come rating mi sembra scarsino.
4 ore fa · Mi piace

Marco Balestra I summit sono andati avanti perché la maggioranza dei soci, pur assistendo a colpi di mano minoritari, hanno deciso di tacere e soprassedere per senso di responsabilità.
Non ho mai scritto che fosse legalmente divisa, Giancarlo, e (sul serio!) non cerco né voglio addentrarmi in una polemica.
Migliaia di persone hanno fatto un bonifico per i primi summit, stavolta i partecipanti erano molti di meno – quando invece sarebbe stato naturale pensare ad una crescita.
La credibilità come la si conquista la si perde.
Come scrivevo vorrei andare avanti, non implodere.
Quando auguro buon lavoro alla parte dei soci che ha deciso di supportare Paolo sono assolutamente sincero.
Non lo avrei seguito, non ho lo spirito dei 300, ma non ho mai rinnegato l’utilità del lavoro che ha fatto.
E allora: buon lavoro, sul serio! Andiamo avanti?
4 ore fa · Modificato · Mi piace · 1

Luca Pezzotta @ Giancarlo Algieri. Ma qui nessuno mette in dubbio la credibilità di Barnard, anzi. Però dire che i professori della UMKC si fidano solo di Barnard, quando è lui stesso che li ha “licenziati”, non mi sembra logicamente corretto. Per l’associazione io ho visto poco e ci ho parlato poco; è giusto che continuino a fare quello che hanno sempre fatto, così come è giusto che chi non ha spazio in quella iniziativa si ritagli il suo altrove; è una forma di particolarismo che va tutelata.
4 ore fa · Modificato · Mi piace · 2

Giancarlo Algieri ah ok…ti hanno fatto fuori perche’ nella pagina dei contatti non appare la tua mail. Mi chiedo pero’ chi gestisce info@democraziammt.info e molte altre mail del dominio. Comunquesia, se quello shi e’ il problema, quando i lorsignori dell’altra fazione si degneranno di partecipare al dibattito la chiariamo una volta per tutte sta storia del sito. Ed in pubblica piazza. Vedrai che tutti avranno la porzione del dominio che decideremo gli spetti. Intanto pero’ hai l’amministrazione del forum, strumento principe per questi dibattiti…altro che cessbook. andiamo li ed apriamo un thread ad-hok e finiamo sta cosa una volta per tutte. Senno ad Antonello prende una colica. http://www.democraziammt.info/forum
4 ore fa · Mi piace

Paolo Tinti Antonello ‘Martinez’ Gianfreda “I primi (barnardini) sono ultras e sono in tutte e tre i tipi raggruppamenti, il secondo è un comitato che si sta formando, questo è un gruppo FB aperto a tutti, anche a troll, anonimi, signoraggisti pur che parlino di temi coerenti.”
Beh insomma,detta così sulla carta sembra tutto molto semplice,credo invece che la realtà sia un po’ più complicata,personalismi a parte….e non mi pareva proprio che questo gruppo Fb fosse così generalista,ma incentrato su un argomento più specifico,non a caso é intitolato MMT….comunque sia,spero che abbiate ragione e che MMt non ne esca con le ossa rotte…
4 ore fa · Mi piace · 2

Marco Balestra Ecco, Giancarlo, litigare in pubblico credo che sia esattamente quello che definivo una polemica inutile.
Le questioni interne dell’associazione devono essere risolte nell’unico luogo in cui le decisioni dell’Associazione possono venire prese: in Assemblea.
Discuterne al di fuori è sterile, alimenta solo schieramenti, polemiche, liti, fazioni e veleni.
4 ore fa · Mi piace · 1

Shirin Chehayed E poi non preoccuparti Giancarlo Algieri la nostra credibilità e la fiducia delle persone ce le conquisteremo con l’onestà e con la qualità del lavoro. Non siamo un’agenzia di eventi. Lo ripeto a PB da marzo. Si fanno gli eventi necessari alla causa. Altrimenti la “visibilità” alle idee che portiamo avanti gliela daremo lavorando sul territorio con piccole iniziative di “conversazione civile” che avranno lo scopo di far avvicinare sempre più persone al movimento. C’è bisogno dell’aiuto di tutti e bisogna trovare il giusto modo per unire le forze. No Giancarlo, per ora stiamo qua. A breve sarà pronta la piattaforma liquidfeedback e poi vedremo come è meglio suddividere gli spazi per non fare caos.
4 ore fa · Mi piace · 1

Marco Balestra Estendo anche a Shirin l’invito fatto a Giancarlo: inutile discutere del niente in pubblico.
Inutile ed estremamente dannoso (causa rotture e divisioni).
Non è che Giancarlo possa decider autonomamente del sito o Shirin delle mail. Sono un mandato dell’Associazione, qualunque cosa si dovesse discutere o dire in un dibattito più o meno pubblico, o in piazza, rimane il fatto che solo l’Assemblea può disporne e cambiare le cose.
Evitiamo polemiche inutili, e quando sarà possibile queste questioni le affronterete in una Assemblea dell’associazione.
4 ore fa · Mi piace · 1

Giancarlo Algieri Litigare? guarda che io e shirin ci vogliamo bene, e se dibattiamo in pubblica piazza non e’ per fare polemica, ma per strutturare una linea comune d’azione verso la CAUSA. Compresi gli altri soci fondatori che prendono parte al dibattito. Qui non sto facendo polemica, tutt’altro, io mi sto confrontando con tutti voi. Guardate che siamo tutti sulla stessa barca che affonda…ovvero l’europa dell’euro non sovrano. Ma ripeto, nell’attesa usiamo il forum. Antonello puo’ aprire un thread, credo che sia amministratore pure lui. Se poi volete aspettare liquidfeedback fate pure (se tutti gli altri condividono il tuo imperativo “No Giancarlo, per ora stiamo qua”. ps. No , non siamo un’agenzia di eventi, infatti loro non hanno e mai avranno le capacita’ di creare rimini, neanche ad ingresso gratuito o addirittura pagando i partecipanti.
3 ore fa · Mi piace · 2

Shirin Chehayed La campania di comunicazione è quella che dà lo spirito ai summit e quella che è stata fatta non la condivido minimamente. Non ti preoccupare che se sarà necessario organizzare un grosso evento sarò in prima linea affinché sia attuabile e darò tutta me stessa affinché venga fuori la giusta situazione utile alla causa. La visibilità degli eventi deve essere funzionale alle esigenze della causa comune e non deve servire per mettere sotto i riflettori coloro a cui piace mettersi in mostra. Le forze sono quelle che sono e devono essere indirizzate verso obbiettivi necessari.🙂
3 ore fa · Mi piace · 1

Giancarlo Algieri La campagna di comunicazione dell’MMT in italia la detta un despota dell’informazione senza catene. E lo sai chi e’… ( scusate il “Lo Sai”)
3 ore fa · Mi piace

Shirin Chehayed Anche lo scorso summit bisognava stare dietro alle grida e ai capricci del “despota”. I creativi hanno sempre un margine di creatività, dipende come la usano🙂 Buona giornata Gianca.
3 ore fa · Mi piace · 1

Giancarlo Algieri Anche a te shi.
3 ore fa · Mi piace

Andrea Franceschelli C’ho messo 45 minuti a leggere tutti i commenti di questo post.
Al 15′ mi sono scordato quale era l’argomento;
Al 18′ volevo chiamare Piero Angela per un consulto sulla riproduzione cellulare;
Al 22′ mi sembrava di leggere lo sbobinamento di una puntata di Ballarò;
Al 31′ mi è venuto in mente che un paio commentatori potrebbero essere sul libro paga di Oscar Giannino;
Al 40′ mi è scappata la pipi;
MA STO CAZZO DI GOL QUANDO LO VOGLIAMO FARE.
Per il secondo tempo mi sono attrezzato con i pop corn.
35 minuti fa · Mi piace

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...