Grillo: “se si cambia la Sicilia si cambia il mondo” ..

da vedere .. vi sono delle novità ..

Esattamente le novità di una analisi diversa di come va il monetarismo in Europa.
Abbastanza carente è l’idea di cosa si propone in alternativa, poiché non si spiega

  • “sì euro” a quali condizioni ?
  • “no euro” a quali condizioni ?

Probabilmente è un gioco “tattico” di non disilludere nessuno: sia il fronte “sì euro” & sia il fronte “no euro”.

Sta di fatto che oggi Grillo rappresenta -voglia o non voglia- un referendum sull’euro.

All’appello del duo Napolitano/Monti sulla richiesta di “cessioni di sovranità nazionale” verso l’europa promettendo l’uscita dalla crisi, Grillo risponde che la crisi si è aggravata non per questioni meteo, casuali, inattese, ma PIANIFICATE.

E’ solo una analisi, mancante ancora di un parlare chiaro di cosa sia il progetto alternativo.

Ma “l’anti-politica” rischia di fare fallire il progetto di fare fallire l’ITALIA.

Non basta però correre in soccorso al grillismo, perché il grillismo rischia di essere un “guscio vuoto” e la enne-sima delusione.

Necessita una azione politica personale chiunque vinca le elezioni.

La Sicilia, l’ITALIA, il mondo è divenuta una discarica perché nessuno è capace di pensare se non al proprio cerchio fino  che questo cerchio è un cappio alla gola.

Abbiamo gli strozzini alle porte perché, e se, non sappiamo essere una società in cui i problemi degli altri sono anche i nostri problemi.

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...