6 ottobre 2012: manifestazione Valle del Sacco

Adesioni: http://seiunozerovalledelsacco.wordpress.com/adesioni/

Il 6 ottobre 2012 sarà l’inizio di un percorso, la prima grande tappa per riprendersi, per rinvigorire il proprio territorio. Un’occasione di mobilitazione, nata dalla necessità di contrastare il saccheggio ambientale della Valle del Sacco.

Scendiamo in piazza per chiedere:

  • un ciclo virtuoso dei rifiuti, incentrato sulla raccolta differenziata; ·
  • una moratoria degli impianti ad alto impatto ambientale in iter autorizzativo nella Valle del Sacco; ·
  • la promozione dello sviluppo sostenibile nella Valle del Sacco, che valorizzi in particolare turismo, agro-zootecnica e autentiche pratiche di risanamento ambientale; ·
  • la chiusura definitiva della discarica di Colle Fagiolara, una delle maggiori del Lazio. Sita a Colleferro, a pochi metri da una scuola superiore e dal monumento naturale “La Selva di Paliano”, continua ad essere alimentata, nonostante il suo arresto e la sua messa in sicurezza fossero programmati per luglio 2011. ·
  • l’abbandono dei due progetti di impianto di trattamento meccanico biologico dei rifiuti a Paliano (Castellaccio, presso San Bartolomeo – Anagni) e Colleferro, che riverserebbero nel comprensorio ulteriori 425.000 TONNELLATE DI RIFIUTI ANNUE per alimentare gli inceneritori e prolungare la vita della discarica. ·
  • la chiusura dei due inceneritori di Colleferro, siti nel centro abitato, a 200 m da una scuola materna ed elementare – nonostante il parere contrario (1999) dell’USL RMG – e sequestrati nel 2009 per smaltimento illecito di rifiuti. Ogni giorno le nano e microparticelle delle loro emissioni potrebbero causare patologie come cancro ai polmoni, linfomi e malformazioni fetali. ·
  • politiche di abbattimento delle PM10 nella Valle del Sacco, che in particolare raggiungono tra Frosinone e Ceccano concentrazioni tra le più alte a livello nazionale; ·
  • un’azione più efficace nella bonifica del fiume Sacco e della zona industriale di Colleferro, iniziata nell’ormai lontano 2005; ·
  • per protestare contro la realizzazione della centrale Turbogas a Colleferro, ulteriore fonte di emissioni nocive; il proseguimento dell’attività dell’inceneritore di pneumatici Marangoni Tyre ad Anagni, la cui diossina e i cui metalli pesanti continuano ad avvelenare la località “Quattro Strade” e un amplissimo comprensorio; la realizzazione di un numero insostenibile di impianti a biomasse (tra cui già Bonollo ad Anagni);

Il C.V.S. (Coordinamento Valle del Sacco), organizzazione territoriale che racchiude singoli cittadini e realtà locali di ogni genere, promuove una manifestazione a Colleferro, fulcro del disastro ambientale e di scelte scellerate che minano la salute dell’intera comunità della Valle del Sacco.

Vogliamo condividere idee e soluzioni per una Valle più salubre e più vivibile. Solo con la partecipazione di tutti potrà prodursi il cambiamento.

TUTTI INSIEME NON SIAMO UNO ZERO!

Il territorio è dei cittadini. La popolazione deve tornare ad avere voce in capitolo sul proprio futuro.

IL 6 OTTOBRE RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA VALLE!

Comunicato Stampa Coordinamento Valle del Sacco

Valle del Sacco, il Coordinamento corre sui binari !

In vista della manifestazione“SEIUNOZERO?” che si terrà nel pomeriggio del 6 ottobre a Colleferro, il Coordinamento Valle del Sacco chiama all’appello i pendolari e gli studenti della tratta ferroviaria regionale Cassino-Roma che ogni giorno attraversa la Valle.

Nel primo mattino del 3 ottobre, in tutte le stazioni locali a partire da Ceccano, alcuni membri del CVS saliranno a bordo dei vagoni, muniti di volantini e materiale esplicativo per invitare i cittadini della Valle del Sacco alla partecipazione del 6 ottobre e con lo scopo di sensibilizzare i viaggiatori alla mobilitazione per la tutela dell’ambiente e della salute.

L’arrivo alla Stazione Termini di Roma è previsto per le ore 9,30, a cui seguiranno altre iniziative di divulgazione ed un incontro con gli organi di stampa.

Per info: 3385909983

Valle del Sacco, 1 ottobre 2012

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...