Monti: “se mi verrà chiesto, prenderò la proposta in considerazione il nuovo mandato” – la democrazia dei più uguali di Orwell – perché votare?

cit:
Pronto al bis. Mario Monti parla intervenendo al Council of Foreign Relations: “Se ci dovessero essere circostanze speciali, che io mi auguro non ci siano, e se mi verrà chiesto, prenderò la proposta in considerazione”, ha affermato il premier rispondendo alla domanda su un possibile proseguimento al governo. Comunque, ricordando di essere un “senatore a vita pronto a servire il Paese”, Monti ribadisce la sua personale intenzione di “non ricandidarmi”. Sull’esperienza di Palazzo Chigi è chiaro: “No, non mi pento di aver accettato l’incarico di premier. Si può considerare il mio strano governo come un esperimento. Un governo tecnico che cerca di mettere insieme diversi partiti per cercare di tenere sotto controllo la situazione finanziaria”.
continua:
http://www.huffingtonpost.it/2012/09/27/mario-monti-non-mi-ricando-ma-valuto_n_1918889.html?utm_hp_ref=italy

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...