Se Europa deve essere, che si trovi il coraggio di trasferire il potere al Parlamento europeo!

da facebook:
http://www.facebook.com/groups/lista.popolare/478188198864725/?comment_id=479115825438629&notif_t=group_activity

Guido Grossi
Non avete capito nulla, cara Merkel, Barroso, Draghi, Monti, Hollande e quanti altri.

I Cittadini Sovrani dell’Europa vogliono più trasparenza e più democrazia, non una concentrazione assurda di potere nelle mani dei soliti burocrati. La Commissione Europea, composta da tecnocrati non eletti è smaccatamente e sfacciatamente al servizio dei mercati finanziari e se ne frega altamente dei nostri reali bisogni e delle nostre aspirazioni.

Se Europa deve essere, che si trovi il coraggio di trasferire il potere al Parlamento che, per quanto miseramente, sarebbe l’unico che possa rappresentare la volontà dei popoli europei.

Ed il coraggio di una Costituzione che ponga le garanzie di una reale democrazia.

Fino a quel momento abbiate la compiacenza di ammettere il vostro vergognoso fallimento e fatevi da parte.

Vi voteremo via tutti!

Merkel: controllo sulle banche e più potere a Commissione. Obama: mercati scettici sui passi dell’Eu
http://www.ilsole24ore.com

Il Sole 24 Ore: notizie di economia, finanza, borsa, fisco, cronaca italiana ed esteri
http://www.ilsole24ore.com
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-06-04/merkel-controllo-europeo-banche-200942.shtml?uuid=AbaTwLnF
Notizie di economia, cronaca italiana ed estera, quotazioni borsa in tempo reale e di finanza, norme e tributi, fondi e obbligazioni, mutui, prestiti e lavoro a cura de Il Sole 24 Ore.
Mi piace ·  · Non seguire più il post · Condividi · 7 ore fa
A Davide Gionco e altri 8 piace questo elemento.

Marisa Bonsanti Io ho due domande fatte ai “furbacchini”: al centrosinistra italiano quella del perché non hanno varato la legge sul conflitto d’interesse (e non ripetessero l’insulsa risposta “abbiamo sbagliato” che è un insulto all’intelligenza popolare). L’altra domamda e rivolta all’attuale governo ed è quella che riguarda il salvataggio delle banche fallite…quale legge economico-fianziaria dice che salvare un fallito è sano e utile. Certo le risposte ce le siamo date perché non siamo imbecilli e creduloni, ma loro quando mai avranno il coraggio di darcele pubblicamente?
7 ore fa · Mi piace ·  2
Marisa Bonsanti ‎”si salvi chi può” se lo dicolo tra di loro, e noi zavorra a mare.
7 ore fa · Mi piace ·  1
Angela Mc Keever ‎Marisa Bonsanti è una domanda che mi faccio dal 1996 ,l’unica risposta che mi sovviene è “corruzione ” cos’altro
6 ore fa · Mi piace ·  2
Marisa Bonsanti ‎Angela Mc Keever Sto scrivendo un articolo che darà risposta, quella mia e personale s’intende, che tra poco pubblicherò sulla bacheca. Certamente la corruzione è l’ultimo atto.
6 ore fa · Mi piace ·  2
Angela Mc Keever Marisa Bonsanti aspetto con ansia il tuo articolo
5 ore fa · Mi piace ·  1
Marisa Bonsanti Quasi finiti di scrivere, lo devo corggere perché sono una pasticciona alla tastira e po te lo mando per messaggio in anteprima, mi interessa il tuo parere spassionato eh?
5 ore fa · Mi piace ·  2
Luigi Vanni Umile Stamattina, il Sindaco di uno dei paesi dell’Emilia colpiti dal terremoto ha fatto un’osservazione sui partiti semplice ma cruciale: per salvarsi devono stare collegati ai cittadini. Questo è il punto, banale ma essenziale. Bisogna essere collegati ai cittadini, ai loro bisogni, alle loro speranze, alle loro attese, per dare una risposta sul piano della politica, per tradurre le loro esigenze in azione di Governo. solo così si supererà il deficit di democrazia che ormai attraversa tutta l’Europa, consegnando il potere di decidere le sorti di centinaia di milioni di persone nelle mani della grande finanza. Fino a che la politica ed i Governi non riprenderanno nelle loro mani i destini dei Paesi europei, continueremo a vivere un lento declino ed assisteremo alla lenta fine della democrazia in europa. Luigi Vanni Umile
2 ore fa · Mi piace ·  2
Lino Cibernetico Tufano le risposte sono nel video seguente:

Summit MMT – Nino Galloni: Il divorzio tra Ministero del Tesoro e Banca d’Italia [13/18 ITA]
http://www.youtube.com
Sito italiano di riferimento della MMT è http://www.democraziammt.info/ Pagina sociale facebook è https://www.facebook.com/Democrazia.MMT.Italia Il team dei …
circa un’ora fa · Mi piace ·
http://www.youtube.com/watch?v=FGZZ4s2udSM

Angela Mc Keever ‎Lino Cibernetico Tufano è molto interessante e chiarisce molte cose ,e a chi abbiamo battuto le mani nell’ignoranza avremmo dovuto dare invece l’ergastolo
circa un’ora fa · Mi piace ·  1
Tullio Marra ‎Marisa Bonsanti: Non hanno fatto una legge sul conflitto d’interesse perché almeno al Senato Berlusconi ha la maggioranza assoluta. Se si lasciavano fallire le banche che fine avrebbero fatto i nostri risparmi ?
circa un’ora fa · Mi piace ·  1
Angela Mc Keever bastava ritirarli per tempo e mandare in malora le banche che trattavano derivati e facevano speculazioni
circa un’ora fa · Mi piace ·  1
Angela Mc Keever io sono 10 anni che non lascio i soldi in banca a causa dei derivati ,in tempi non sospetti
circa un’ora fa · Mi piace
Tullio Marra ‎Angela Mc Keever: “bastava” cioè se si vuole avere per forza ragione, allora lasciamo perdere. Se poi chiarisci come, sarebbe meglio.
circa un’ora fa · Mi piace
Lino Cibernetico Tufano Il problema delle banche non è un problema, spiego come: ad un banchiere è stato consentito di divenire “governatore” mentre è un funzionario dello stato (può essere lo stato Italia o Europa, o il pianeta, non cambia la sostanza che è il popolo che delega allo stato la sovranità del popolo e non è il primo ministro che è il dittatore o il governatore della banca).

Le banche centrali devono potere svolgere una pubblica funzione e non una funzione discrezionale.

Il disastro è lì.

Avere consentito a lobby private di gestire la sovranità monetaria.
59 minuti fa · Mi piace ·  1
Tullio Marra ‎Lino Cibernetico Tufano: Se noi oggi ci siamo salvati per il rotto della cuffia dal default lo dobbiamo anche al governatore della banca d’Italia. In effetti le lobby private sono diventate così potenti da gestire la politica monetaria di singoli Stati. Purtroppo l’Italia è un pollo molto succoso da spennare ancora a lungo, ricordiamoci che siamo un popolo con alta propensione al risparmio, e nonostante la crisi ne abbiamo ancora di soldi in tasca. Siamo anche l’unico Stato nel pianeta a detenere un patrimonio immobiliare in mano a privati dell’80%. Quindi logico che ci siano delle lobby private che vogliono il ritorno alla Lira, in modo da poter fare man bassa eii nostri “averi” senza che l’UE stia lì a controllare.
52 minuti fa · Mi piace
Lino Cibernetico Tufano Tullio Marra, (secondo me) Mario Draghi, insieme a Romano Prodi, sul vascello Britannia ci ha venduto. Prodi promise che le privatizzazioni avrebbero ridotto il debito pubblico che nell’anno 2000 era di mille milardi di euro, e che le bollette delle utenze sarebbero diminute grazie alla concorrenza del settore privato. Invece il debito pubblico è raddoppiato e l’area euro è al collasso, in specie per le utenze.

http://crisis.blogosfere.it/2011/09/sole24ore-sdoganato-il-britannia.html

Il Sole24Ore sdogana il Britannia.
crisis.blogosfere.it
La prima volta che mi imbattei nella storia del panfilo reale inglese “Britanni…
Visualizza altro
46 minuti fa · Mi piace ·  1 ·

Lino Cibernetico Tufano

Ecco come morimmo (Paolo Barnard)
http://www.youtube.com
44 minuti fa · Mi piace ·

Lino Cibernetico Tufano i documenti scritti:
https://partitoviola.wordpress.com/2012/04/22/ecco-come-morimmo-paolo-barnard/

Ecco come morimmo (Paolo Barnard)
partitoviola.wordpress.com
44 minuti fa · Mi piace ·

Tullio Marra ‎Lino Cibernetico Tufano: Sarebbe meglio che ti documentassi alla fonte anziché per interposta persona che potrebbe anche essere interessata. Prodi ha fatto delle magagne, però nel suo ultimo governo grazie anche a Padoa Schioppa aveva riportato il il rapporto PIL/Debito pubblico a quota 105, poi venne Berlusca che lo riportò a 120, oggi la colpa di tutto questo la prende Monti, un destrorso lo ammetto ma preferivate Berlusconi ?
42 minuti fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano Tullio Marra .. ti risulta forse che “i viola” siano pro Berlusconi? .. ma la scienza sta ai fatti. E’ il canone scientifico che lo impone. Se nell’anno 2000 il debito pubblico era a 1000 milardi di euro e oggi è raddoppiato non è una mia opinone, ma un fatto, basta documentarsi. Inoltre non hai ascoltato con attenzione il video seguente in cui si spiega come già dagli anni 70 era stato previsto da Nino Galloni i fatti dei giorni attuali. E Nino Galloni non è un signor nessuno, ma colui che insegnava economia a Mario Draghi, che andava alle sue conferenza come allievo. Nino Galloni fu estromesso dal processo e aveva previsto l’aumento del debito pubblico per il divorzio tra banca centrale italiana e ministero del tesoro. Significa che la banca di italia non era più obbligata a essere pagatore di ultima istanza nelle aste dei titoli pubblici, consengnadoci, de facto, in mano a degli strozzini. Un avvocato, Paola Musu, ha denunciato le attuali elite finanziarie per alto tradimento della costituzione italiana  ..

La denuncia di Paola Musu:
https://partitoviola.wordpress.com/denuncia-avv-paola-musu/

Il video che NON hai visto, nonostante mi stai dicendo “sarebbe meglio che ti documentassi”:
http://www.youtube.com/watch?v=FGZZ4s2udSM
27 minuti fa · Mi piace ·
Tullio Marra ‎Lino Cibernetico Tufano: Come postato si tratta di una interpretazione che una parte effettua di una fonte. Quindi sarebbe bene che tu facessi altrettanto onde evitare suggestioni improprie. Probabilmente lessi qualcosa che riguardava Galloni in quanto studente universitario alla facoltà di economia della Sapienza di Roma. Dico probabilmente perché lessi dei documenti nel merito. Non cotesto la questione relativa al debito pubblico che tu esponi in dettaglio, esponevo altro fatto.
21 minuti fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano Tullio Marra nessuno ti contesta che nei periodi del governo Berlusconi il debito pubblico sia aumentato di più che nei governi di centro sinistra. Ma nel mio intervento ho centrato la questione non su un fatto meramente di esposizione contabile, ma STRUTTURALE. Io affermo -prove alla mano repetribili da tutti perché sono fatti di pubblico dominio- che l’aumento del debito pubblico dal 2000 ad oggi è peggiorato, a prescindere dalle singole e più accentuate responsabilità dei governi di destra, per un fatto STRUTTURALE: il fatto che la Banca d’Italia non prende più direttive dal ministero del tesoro italiano in merito alla questione del pagatore di ultima istanza nelle aste dei titoli. La mia tesi è ben esplicita e verificabile potere essere vera o falsa. Basta stare ai fatti, di cui fonti plurime possono convergere o no, a secondo se riportano i fatti, oppure no.
16 minuti fa · Mi piace
Tullio Marra ‎Lino Cibernetico Tufano: Come già postato questo è altro argomento, diverso dalle osservazioni che ho posto.
13 minuti fa · Mi piace
Angela Mc Keever a Monti nessuno imputa le colpe degli altri ,ma solo le sue ,come la sua incapacità di fare un piano per lo sviluppo ,come non aver messo una patrimoniale su i grandi patrimoni ,non aver ridotto le spese ,militari ,oltre ai droni ora li vuole pure equipaggiare per la guerra ,sapessimo almeno contro chi dovremo bruciare altri soldi
13 minuti fa · Mi piace

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...