UTILI IDIOTI? [la toppata tesi di Paolo Franceschetti alla verifica sperimentale]

  • Sergio Malvaso e Lili Armando hanno condiviso un link.

    paolofranceschetti.blogspot.com

    ‎1. Di chi è la colpa. 2.Creare la crisi; 3. Creare il nemico; 4. Persecutori ingenui; 5. Ipocrisia del nemico; 6. La rivoluzione mondiale dei ricchi


    • CREDO CHE OGNUNO DI NOI DEBBA LEGGERE E STAMPARSI BENE IN TESTA QUESTO ARTICOLO..MANIPOLAZIONE DI MASSA STRATEGICA
      – si crea la crisi…ela guerra psicologica deve poi impedire, per un certo tempo, che la popolazione possa soddisfare i propri bisogni creando così frustrazione.
      – si crea il nemico… e si fa’ scatenere tutto il risentimento e la rabbia contro una categoria qualche persona…La gente deve imparare ad odiarlo. Deve essere tale che non può non odiarlo…
      – infiltazione di “utili idioti” Tale attività “a cascata” ha lo scopo di alimentare rabbia nella massa con notizie quotidiane che informando su chi ha rubato, quanto, come, dove, se ha fatto vacanze pagate dallo stato, se ha fatto festini con escort, con quante auto blu è andata a comprare le scarpe, deve allontanarli dal problema reale e dall’obiettivo perseguito.
      – ipocrisia del nemico…invita la massa a reagire con violenza evidenziando come questa sia l’unica via che permetta di “Strappare la maschera dal volto del nemico, smascherare il nemico e le subdole macchinazioni e manipolazioni che gli consentono di dominare senza ricorrere a mezzi violenti, cioè provocare l’azione anche a rischio di essere annientati, affinché la verità possa emergere: queste sono tutt’ora tra le più forti motivazioni della violenza che vediamo nelle università e nelle strade”. (3)
      A questo punto la massa è pronta. La violenza può essere innescata con facilità in qualunque momento e la popolazione atterrita dagli scontri sarà portata ad accettare qualsiasi cosa le si proponga per tornare alla tranquillità, permettendo così all’operatore di raggiungere l’obiettivo che si è prefissato.
      Chi manovra i fili della guerra psicologica e fomenta la violenza lo fa per ottenerne un vantaggio a scapito della popolazione ed utilizzando come esercito la popolazione stessa.Smettiamola di venire manovrati come marionette.

      Mi piace · · Non seguire più il post · 29 minuti fa·

        • Lino Cibernetico TufanoFranceschetti -essendo avvocato- sa qualcosa di psicologia, ma è un complottista di professione. Egli pensa che le persone possano essere immancabilmente manovrate come il cane di Pavlov, ma si sbaglia. Non che le tecniche di manipolazione di massa non siano utilizzabili. Ma è la congettura sulla manipolazione degli “UTILI IDIOTI” che è toppata. E’ toppata perché oltre alle illazioni e la dietrologia le persone possono essere convinte in un semplice modo: indicando I FATTI. Invitando a “verificare I FATTI”. Se quindi si potesse mettere su carta la sua tesi sarebbe utile come carta igienica.P.S. Non a caso ha litigato con Paolo Ferraro, visto che Paolo Ferraro portava non congetture ma FATTI.

          pochi secondi fa · Mi piace
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...