Monti/Schettino e l’affondamento della nave Italia in grande concordia del monoblocco Alfano+Bersani+Casini [analisi e metodo MMT]

da facebook: “il più grande crimine”
http://www.facebook.com/groups/ipgcadmin/387219151296885/

  • Stamattina sono intervenuto telefonicamente al programma di Oscar Giannino “9 in punto”. Poveretto, non sapeva cosa rispondermi e ha fatto un comizietto dicendo che la Thatcher “ha risollevato il regno Unito”. Notare che il regno Unito è 28esimo nella classifica di sviluppo umano (dati 2011), l’Italia 24 esima, la grecia…29novesima!!! Cioè la Thatcher ha lasciato un paese di una sola posizione avanti alla Grecia, un paese distrutto, e Giannino dice che va alla grande…ma cosa volete di più? Ci è cascato…

    Mi piace · · Non seguire più il post · 5 ore fa

    • A Eleonora Latini e altri 9 piace questo elemento.
      • Vale Squibnon hai registrato, vero?

        5 ore fa · Mi piace
      • Emanuele FiettaLa trasmissione si può riascoltare sul sito del Sole 24 ore (Radio 24). Basta sentire gli ultimi 10 minuti…

        5 ore fa · Mi piace
      • Vale Squibgraz, vedo se lo trovo…

        5 ore fa · Mi piace
      • Francesco Tello Nunzionon riesco a trovarla

        5 ore fa · Mi piace
      • Vale Squibme too

        5 ore fa · Mi piace
      • Costa GiuseppeMETTILA SU FACEBOOK

        5 ore fa · Mi piace
      • Alessandra MAmagari l’hanno tagliata

        5 ore fa · Mi piace
      • Emanuele FiettaGrazie Ila! Trovato tutti?

        4 ore fa · Mi piace
      • Enzo GarofaloEmanuele Fiettaperchè non ci hai inserito la MMT?

        3 ore fa · Mi piace
      • Emanuele FiettaPerchè non era quello il tema (anche se si poteva inserire, ovviamente), e volevo DIMOSTRARE con i dati che ‘sta gente è in malafede…Non è che ti lascino parlare 10 minuti…

        3 ore fa · Mi piace
      • Emanuele FiettaComunque tenterò di fare un’altra incursione sulla MMt quando sarà più a proposito, magari anche da Cruciani e la sua Zanzara (pensate che il suo compare David Parenzo fa uno show di economia con Benetazzo). GGGesùsalvacitu!!!

        2 ore fa · Mi piace
      • Paolo GolloGrande Emanuele…

        56 minuti fa · Mi piace
      • Lino Cibernetico Tufano Entro nel merito: per quanto la disamina di Emanuele Fietta sia stata opportuna e centrata cosa ha incastellato in un media gestito da un terzo? -> la chiusura che anche se l’osservazione era esatta la soluzione era la “competitività”.

        Osservate invece come entra Barnard e ruba la scena al conduttore: “ci volete fare fare la figura dei buffoni? .. dei complottisti?” .. perché il video non lo mostra ma il loro intervento era preceduto sul prendere in giro le tesi dei complottisti e l’unica ragione per cui gli veniva data la parola era il fatto che aveva fatto un appello a Berlusconi di non mollare .. poiché avrebbe lasciato completamente il campo libero a chi era il vero dominus di ciò che -secondo Barnard- era che doveva completare la esautorazione dei poteri democratici in Italia.

        Il conduttore cerca di metterlo alla porta: “qui nessuno da del buffone a nessuno” (se non ti sta bene te ne vai).

        Come risponde Barnard?

        TI STO DANDO DEI DATI, DEI FATTI, RIPRESI DA DICHIARAZIONI PUBBLICATE SUI MAGGIORI QUOTIDIANI ECONOMICI E VERIFICABILI.

        Quindi nessuno speri di riuscire a crearsi uno spazio di credibilità come telefonista o partecipante a un talk show.

        Sul lato strategico concordo al 100% con la tesi di Barnard: l’azione ha necessità di essere radicale.

        Cosa significa radicale?

        Radicale non perché è il radical chic alla Pannella che se la fa con la contessa Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare (noto personaggio di Fantozzi), alias Marta Marzotto..

        Radicale nel senso che è una mala pianta quella che sta crescendo -mentre gli consentiamo di crescere- che non la puoi segare, ma la devi estirpare dalle radici!

        Le persone anche se credono a quello che diciamo non sono pronte psicologicamente ad accettarlo.

        Si crea un meccanismo di auto-protezione per cui è la stessa situazione di una nave che affonda: ciascuno pensa a cercare un qualcosa che galleggi per sé e per poche altre persone che gli sono care ed esclude che la cosa logica da fare sia pensare che ci si possa salvare tutti.

        Siamo in una situazione particolare che sarà necessariamente INNOVATIVA.

        Innovativa perché si ipotizza di potere cambiare le regole attuali grazie ad una CRISI.

        Ma una crisi è una situazione molto instabile.

        Nella teoria del caos nei processi caotici si può osservare una qualche forma di ordine solo se avvengono fenomeni detti attrattori.

        Gli attrattori assolvono una sorta di funzione del tipo “catalizzatori” ossia fanno si che il processo abbia una evoluzione anziché un’altra, per questo sono così importanti.

        A Paolo Ferraro -nella sua lunga intervista- viene chiesto di attendere il 2012 per cominciare a strepitare .. perché?
        Secondo me perché si ipotizzava che nel 2012 la situazione si sarebbe già stabilizzata verso una direzione ormai assestata verso la condizione desiderata dalle élite.

        Signori, la democrazia -la guerra economica- la sta perdendo, e anche la guerra militare vista la situazione in Siria e Iran.

        Però -secondo me- la situazione non è ancora persa del tutto.

        Serve radicalità.

        Non c’è persona che non sia assetata di sapere che cosa sta realmente accadendo.

        Le persone che ciascuno di noi contatta sia in internet e sia nel reale non vanno traumatizzate, ma solo informate di ciò che sappiamo.

        Oggi gli operai della Alcoa bruciavano le tessere elettorali e ciò è una sconfitta.

        Si deve capire che la capacità di riorganizzarsi dal basso è l’unica possibilità che i popoli hanno di potersi salvare. Come lo stesso Barnard sostiene: che siano grillini, di sinistra e persino di centro e di destra, serve che le persone conoscano quale è lo STRUMENTO SALVA VITA: una MMT, una Moderna Teoria Monetaria, presentata non come il vangelo a cui credere per fede, ma che sfidi il nostro interlocutore a dimostrarci che non dia soluzione contro i poteri forti di una moneta -oggi- fuori controllo se l’euro rimane la trappola che è.

        Questi signori stanno dicendo che “la crisi non è passata” perché serve competitività.

        Con questa impostazione ridurranno tutti sul lastrico, e vanno fermati anzitutto su un piano di teoria economica.

        La incognita che sarà sciolta a breve sarà la posizione del PD che stiamo spostando verso il mollare Monti verso che Smonti da cavallo e vada a insegnare Goldaman Sachs Theory alla Bocconi.

        Non è una cosa banale e scontata, perché se il PD è abbastanza furbo si accorge che i sondaggi danno Monti in caduta libera e – oggi – al 44% di consensi, o meglio al 60% degli italiani CONTRO MONTI.

        Sta riflettendo la sinistra che vince con la foto di Vasto e non con la foto di ABC con il Monti convitato di pietra che sta mettendo la pietra tombale sul futuro dell’Italia, sempre di più con i connotati di un curatore fallimentare ..

        Da ciò Monti fa la voce grossa e dice che non è disposto a “tirare a campare”..

        Io spero in una imboscata parlamentare o in una mancanza di fiducia -se il governo decidesse di porre la fiducia- almeno da parte del PD.

        Spero questo non perché non conosca il Bersani nuclearista e a favore della privatizzazione dell’acqua .. ma perché dobbiamo fare pressioni per spostare l’asse politico mentre tutti cercano di cavalcare la crisi per indurre paura e NOI invece dobbiamo indurre SICUREZZA!

        La sicurezza CHE NOI ABBIAMO LA SOLUZIONE!

        La soluzione MMT salva vita, di tutti, e anche degli altri popoli del pianeta perché la soluzione è il coraggio di una verità che sembra nuova ma che è solo stata seppellita più volte con i cadaveri di Abramo Lincoln, J F Kennedy, Aldo Moro, e chi conosce le pagine del monetarismo compreso l’intervento di Nino Galloni al Summit di Rimini del 24-26 febbraio 2012 sa di che pezze di appoggio potremmo esporre al nostro discorso.

        Possiamo ancora vincere, nonostante la guerra economica e la guerra in medio-oriente!

        Serve sapere cosa sia il catalizzatore che rappresenti il faro nel buio prima degli scogli.

        L’occhio e la mente di tutti stanno cercando una risposta con un desiderio che è desiderio di vivere.. allo stesso modo di uno che cerca un faro nel buio per non finire sugli scogli, perché non gli sta bene che la concordia affondi .. né gli stanno bene gli Schettino/Monti che portino contro gli scogli l’Italia ..

        Dobbiamo solo essere onesti a esporre a tutti, anche alla fermata dell’autobus, ciò che sappiamo e potremmo anche farcela e – in ogni caso – potremo dire che non è il coraggio che ci è mancato .. perché eravamo dalla parte della ragione, aperti al dialogo, convinti che vinceremo tutti oppure nessuno la potrà raccontare : – )
        https://partitoviola.wordpress.com/mmt-in-greece-june-2012/

        partitoviola.wordpress.com

        MMT (Modern Money Theory) in Greece june 2012 the story: http://www.counterpunch…Visualizza altro
        pochi secondi fa · Mi piace ·
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...