L’Italia, il mondo, ha bisogno del COMUNISMO? [la politica questo oggetto demonizzato per impedire uno stato coscienziale]

da Facebook:
http://www.facebook.com/

Anna Enea ha condiviso la foto di Sciopero Generale.
Mi piace · · Condividi · 57 minuti fa ·
  • A 9 persone piace questo elemento.
  • 2 condivisioni
    • Lauraelisa BraggionMica vero!

      48 minuti fa · Mi piace
    • Massimo DianaAnna condivido quasi tutto della tua linea, ma in Italia non abbiamo bisogno ne del comunismo e ne del fascismo! E indispensabile un nuovo ideale politico che accomuni la lotta politica! Basta con questi attaccamenti a vecchie ideologie politiche di cui già si conoscono gli effetti! Liberiamoci di questi limiti e schemi mentali che ci portano all’autodivisione! Saluti fraterni Massimo Diana.

      30 minuti fa · Mi piace
    • Anna Enea MASSIMO ……ABBIAMO BISOGNO DI VALORI, DEMOGRAZIA,DIGNITA’,ONESTA,E UN GRANDE AMORE PER IL PROPRIO POPOLO IO QUESTI VALORI LI HO TROVATI NEI VERI COMPAGNI COMUNISTI NON CERTO DA CHI OGGI CI GOVERNA,,,,

      24 minuti fa · Mi piace
    • Massimo DianaCara Anna sono sicuro della purezza dei tuoi meravigliosi ideali, che condivido dal punto di vista umano e non partitico! Ma vorrei ricordarti che questi ideali e valori non sono di alcuna proprietà partitica, ma del nuovo essere italiani! Unisciti alla nuova maggioranza che ha mandato a quel paese tutti i politici e tutti i partiti a loro collegati!

      17 minuti fa · Mi piace · 1
    • Lino Cibernetico Tufano Anche io sono in sintonia con la difesa dei beni comuni, ma il nome -comunismo- va cambiato e anche la sostanza poiché sbaglieremmo a pensare che serve una lotta di classe e questa classe sia degli operai contro i “padroni”.

      Oggi la manodopera è sostituita dai robots e il lavoro sarà sempre meno un lavoro manuale e sempre di più intellettuale.

      La divisione anziché essere tra operai alla catena di montaggi e negrieri che campano sullo sfruttamento della fatica fisica sarà sempre di più di una elite, che però è sempre più piccola, intorno all’1%, che crea una partizione residua del 99%.

      I giovani lo hanno capito in occupy wall street.

      La bandiera comunista che ha permesso in realtà nella storia il tradimento del pensiero di Marx sostituito da un sistema feudale come ad esempio il regime comunista e contemporaneamente capitalista cinese è nelle macerie di Piazza Tienanmen, che sono i corpi maciullati di studenti distesi a terra per chiedere democrazia, diritto di parola.

      Serve una coalizione di forze che sappiano ridiscutere una piattaforma condivisa e che si accorgano che più del 50% degli italiani -oggi- non sanno per chi votare.

      Serve una novità capace di superare gli errori della storia proponendo un metodo che funzioni perché restituisce dignità a tutti e che difende l’aria e le risorse energetiche: aria, acqua, terra, fuoco (energia), proviamo a fare delle proposte a partire da questo e rivolte a tutti e vinceremo perché siamo stati capaci di convincere! : – )

      pochi secondi fa · Mi piace
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...