A chi giova? [perché distruggere interi popoli .. a partire dalla Grecia?]

A chi giova? [perché distruggere interi popoli .. a partire dalla Grecia?]

dolori

‎”Una teoria economica imperialistica?… «Potevamo andare al summit di Rimini a dire queste cose? Meglio di no. E comunque non sarebbe stato possibile, visto che il Barnard l’ha organizzato alla stregua di un simposio di sacerdoti gnostici, quasi si trattasse di un rito per seguaci o iniziati».”

sollevazione.blogspot.com

  • A Francesco Shiva piace questo elemento.
    • Luca NerviUP 😉

      circa un’ora fa · Mi piace · 1
    • Lidia RiboliLuca, ma ora sei diventato un marxista ortodosso? Prima del Summit mi ricordo che nellle discussioni usavi argomenti liberali e a volte anche liberisti

      circa un’ora fa · Mi piace
    • Luca NerviNo, io volevo solo far prendere visione di codesto articolo, di cui c’è anche una prima parte, anch’essa molto critica. Ambasciator non porta pena … 😉

      circa un’ora fa · Mi piace
    • Fabio Castellucci

      Lo scopo del meeting DICHIARATO era la diffusione della Teoria MMT.

      Se vai ad un corso di SHIATSU… poi non protesti perchè non ti hanno fatto parlare di agopuntura…

      NO???

      Ma è da un pezzo che mi sono arreso… LA LOGICA è UNA PUTTANA CHE CIASCUNO VUOLE FOTTERSI NELLA SUA POSIZINE PREFERITA…

      mah…

      circa un’ora fa · Mi piace · 4
    • Sergio MalvasoCOME VEDI LUCA PIACE SOLO A TE

      circa un’ora fa · Mi piace
    • Fabio Castellucci e siccome la presenza di DEBUNKER come quello che ha scritto quell’articolo era facilmente prevedibile…

      direi che ha fato BENISSIMNO Barnard a BLINDARE il meeting.

      circa un’ora fa · Mi piace
    • Simone BernacchiaIl meeting Fabio , non era affatto blindato e se questi “scienziati” fossero intervenuti , forse avrebbero capito qualcosa di piu’ di una teoria economica che mette il benessere del popolo e la piena occupazione come principale obbiettivo . Ma quando si adegueranno alla realta’ i miei compagni ?

      circa un’ora fa · Mi piace · 1
    • Fabio CastelluccisONO RIMASTI FERMI A bREZNEV E ALLA NECESSITà DI STERMINARE I “CONTRORIVOLUZIONARI DI PRAGA” CON I CARRI ARMATI…

      circa un’ora fa · Mi piace · 2
    • Lino Cibernetico Tufano

      Ho letto il lungo articolo e la mia prima impressione è che non sia una analisi scientifica ma pregiudiziale, cioé prevenuta e con i paraocchi. La tesi finale è che gli yankee ci avrebbero rifilato la “polpetta” perché giova agli USA, quindi per una sorta di politica imperiale.

      Diciamo subito una cosa: se l’euro fosse stato costruito come una macchina che funzionasse davvero forse gli USA non l’avrebbero mai permesso.

      Il trucco celato per anni sapientemente quale è stato?

      Che tutti ci siamo illusi che stavamo passando dalla sovranità di ciascuno stato (nel nostro caso l’Italia) e uno stato Europa e quindi una confederazione di stati, analoghi agli USA/FED.

      Nel suo discorso di addio, quando si è dimesso, Mr Berlusconi se lo era fatto spiegare e lo ha inserito nel video messaggio: “la BCE non è una vera banca centrale, in quanto può rifiutarsi di essere pagatore di ultima istanza nelle aste dei titoli pubblici!”.

      Ecco l’arcano.

      E quell’arcano, cari signori, è la trappola in cui ha messo i piedi in primis la Grecia, ma tutti gli stati europei sono nelle stesse condizioni.

      Cui prodest? A chi giova? Era la tesi dell’articolo che ci viene proposto ..

      Un euro così in effetti non giova neanche agli USA se ci riferiamo al 99% degli USA che infatti si trovano Occupy Wall Street ad occupare i giardini con una classe media che sta scivolando verso la povertà.

      C’è un progetto imperiale?

      A mio avviso sì, ma non degli USA ma del 1% che sta inducendo una crisi a livello planetario e quindi dandole le caratteristiche di una naturalità che invece NON HA!

      Chi capisce di economia sa bene che la crisi è di liquidità e la liquidità è stata ridotta artificialmente poiché è ben noto che la FED ha distribuito 16 mila miliardi di dollari al sistema bancario, e sta pompando euro alle banche anche la BCE.

      Ecco il documento sull’audit della FED del senatore Sanders:
      http://www.senzasoste.it/le-nostre-traduzioni/stati-uniti-una-truffa-da-16mila-miliardi-di-dollari

      Quindi l’articolo a cui stiamo rispondendo non ha capito una mizzica, un epsilon piccolo a piacere..

      www.senzasoste.it

      Atilio A. Boron ALAI AMLATINA L’attenzione dell’opinione pubblica internazionale è concentrata sull’accordo autolesionista firmato tra Barack Obama e il Congresso mediante il quale il presidente s’impegna ad attuare un duro programma d
      44 minuti fa · Mi piace · 3 ·
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...