Lauro Lauri: debunker Flame [da facebook: il più grande crimine]

bravi ragazzi?

bravi ragazzi?

Lauro Lauri
scusate…premetto che sono nuovo nel gruppo e non sono esperto di MMT….volevo porvi una questione…Se ho ben capito, la teoria dice che adottamdo la MMT l’austerity non e’ piu’ necessaria, in quanto se c’e’ un disavanzo pubblico, basta stampare nuova moneta ed il problema e’ risolto…ma in un mondo reale, dove ci sono altri paesi con altre monete, che non adottino la MMT, e con i quali ci troviamo ad avere relazioni di import-export, questo non crea perdita di potere d’acquisto della divisa ? come si puo ‘ pensare di avere una moneta forte ma uno stato che usa la stampa di banconote per colmare alle inefficienze che si creano all’interno del sistema ( perche’ di inefficienze si tratta) ?
Mi piace ·  · Non seguire più il post · giovedì alle 21.11
A Walter Impellizzeri e Nikolaus Ferrara piace questo elemento.

Lauro Lauri e soprattutto, ammettendo che domani mattina tutti i paesi europei coi quali abbiamo scambi adottino la MMT…a quel punto la gara sarebbe comunque a chi stampa meno moneta giusto ? quindi non vedo una grossa differenza tra fare a gara a chi ha meno debito rispetto a fare a gara a chi stampa meno moneta….e soprattutto non vedo differenze tra questa che chiamate MMT e il vecchi schema di monete nazionali che gia’ avevamo a suo tempo ( tempi nei quali, vi faccio notare, avevamo una inflazione a 2 cifre)
giovedì alle 21.14 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ultima cosa….riguardo al fatto che l’euro e’ nocivo secondo alcuni, vi vorrei chiedere quanti anni sono che sappiamo che in italia 120 miliardi l’anno vengono bruciati in evasione fiscale, e come mai, proprio nel 2012 iniziamo a sentire di maxi-retate a Roma, Milano, Cortina…possibile che solo oggi ce ne siamo ricordati di avere questo ‘piccolo ‘ problema che ci costa questa piccola cifra che in 10anni fa mezzo debito/pil ?….e ultimissima cosa, vorrei chiedere agli anti-euro, quali sarebbero state le probabilita’ che il nostro governo sarebbe intervenuto nel combattere l’evasione con lo stesso effort di adesso, se avessimo avuto una moneta nazionale anziche’ una unione monetaria……Grazie
giovedì alle 21.20 · Mi piace ·  1

Dario De Angelis Non stiamo parlando di inefficienza. Per te uno Stato è virtuoso se export>import?
Il biglietto del bus a 1€ invece di 1.5€ è una cosa negativa? Più Intercity dei frecciabianca è male o bene? Perché tu voi una moneta forte? Intendi dire che cosi colmi i problemi nell’acquisto di materie prime? Io ti rispondo volentieri…cosa ne pensi di quello che ti ho scritto… giovedì alle 21.28 · Mi piace

Dario De Angelis ‎”non vedo differenze tra questa che chiamate MMT e il vecchi schema di monete nazionali che gia’ avevamo a suo tempo”
La MMT trae ispirazione da un approccio keynesiano..certo, tornare alla sovranità monetaria con un approccio keynesiano sarebbe ottimo, …questo però non è merito della MMT, ma della cessazione del gold standard giovedì alle 21.30 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Lauro Lauri L’evasione fiscale, in un stato dotato di sovranità monetaria, è un grave problema morale, non di bilancio.
Qui, sulla tassazione, c’è una lacuna sul funzionamento della MMT giovedì alle 21.33 · Mi piace

Lauro Lauri ok ma per favore, al di la delle teorie e di nomi altisonanti,…dimmi in pratica quindi cosa proponi….uscita dall’euro, cancellazione del debito, poi ? di che politiche parli esattamente ? che opere keynesiane vorresti fare ? ponte sullo stretto ? altre autostrade?…con quali soldi ? quelli che non hai e devi stampare ? se stampi poi dovrai importare il ferro per fare il ponte sullo stretto giusto ? lo sai che il nickel, il petrolio, il rame e’ quotato in dollari la London Metal Exchange e al NYMEX di new york vero ? quNte nuove lire stampate pensi ti ci vorrebbero per comprane in quantita’ sufficiente per fare il ponte ?
giovedì alle 21.37 · Mi piace

Lauro Lauri evasione fiscale problema morale e non di bilancio dici eh ? dunque, facciamo un esempio…”A” e’ un cittadino onesto e virtuoso, “b” disonesto e non paga le tasse…..a fine anno succede che il bilancio pubblico e’ in difetto delle entrate di B, giusto ? dunque, sci sono 2 alternative….o stampioamo moneta per colmare alle inefficienze di B, Moneta che alla fine vale carta straccia…oppure non stampiamo moneta, e facciamo pagare di piu’ ad A che e’ onesto……o cisono forse altre possibilita ‘ ?……in entrambi i casi chi paga e’ sempre e solo A….nel caso della stampa di banconote paga perche’ si trova che il suo stipendio faccimo di 4 milioni di lire, non gli consente di cpmprarsi nenahce una lattina di coca cola…..nel secondo caso invece, paga sempre A perche’ si accolla l’austerity
giovedì alle 21.43 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ah ecoo! meno male…finalmente qualcuno ammette che c’e’ una ‘piccola’ lacuna di 120 miliardi annui nella MMT
giovedì alle 21.45 · Mi piace

Dario De Angelis Non scaldarti Lauro Lauri, io rispondo a tutte le tue domande, anche se tu non mi hai precisato cosa pensi sugli interrogativi che io ti ho posto.
L’Italia con la lira si è mai trovata un giorno a non poter comprare il ferro? Tu mi stai dicendo che per comprare il ferro devo avere l’€? Si lo so che molte commodities sono quotate in $. Mica la MMT crolla per questo… “che opere keynesiane vorresti fare ?” Questo è molto soggettivo. Ti dico quello che farei io…ma magari tu faresti un’altra cosa….ecc.ecc. giovedì alle 21.46 · Mi piace

Dario De Angelis Ma tu hai capito a cosa servono le tasse in un paese a moneta sovrana?
giovedì alle 21.46 · Mi piace

Dario De Angelis Il bilancio di uno Stato a moneta sovrana è del tutto indipendente da quanto raccolto con le tasse.
giovedì alle 21.47 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Teoria keynesianaUno dei punti cardini della teoria keynesiana risiedeva nelle contro-ciclicità delle politiche economiche, alla luce della quale era da ritenersi opportuno che il governo aumenti la spesa e riduca le imposte nei periodi recessivi (bad times), generando quindi un deficit di bilancio, da ripianare mediante l’adozione di politiche restrittive quando l’economia ritorna in fasi espansive.
Ma attenzione perché il rapporto debito/PIL è sostenibile solo se il tasso di crescita dell’economia è superiore al tasso d’interesse. In mancanza di questa condizione il debito pubblico tende ad esplodere. E così è successo nella realtà. giovedì alle 21.50 · Mi piace

Lauro Lauri se vuoi te ne trovo un”altra di lacuna….nella MMT quale e’ il ruolo delle banche e degli istituti di credito ? se ho ben capito sono delle mere istituzioni nazionalizzate che hanno il solo compito di far circolare liquidita’ nel sistema ….bene…allora supponiamo chd io ho un progetto valido, per realizzare il qua
giovedì alle 21.50 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Lauro, il concetto di MMT è stato totalmente distorto da molti che lo condividono.Infatti, La MMT trae spunto dalla teoria Keynesiana ma molti menzionano solo il fatto dello stampare a favore dell’economia evitando di dire le cose come davvero stanno.
giovedì alle 21.51 · Mi piace

Lauro Lauri ‎…quale ho bisogno di 1 milione di lire oggi…ma che mi dara’ 1 milione e mezzo fra 1 anno……e invece il signor B ha un progetto meno buono e piu’ rischioso, dove sempre investe 1 mione oggi, ma con molta probabilita’ potrebbe perdere tutto oppure tuadagnare 2 milioni fra 1 anno……..allora cosa fa in questo caso la banca nazionale ? eroga credito a zero interessi o minimi interessi a tutti e 2 in egual misura ? oppure decide lei che il progetto A e’ migliore del progetto di B e dunque fa credito solo ad A e non a B ?
giovedì alle 21.53 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario, non è come dici. Ti consiglio di leggere attentamente la teoria Keynesiana e il piano Jefes, altrimenti rischi di confondere anche gli altri.
giovedì alle 21.54 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara Se il debito è denominato nella moneta emessa dallo stato, non esiste nessun problema di solvibilità.
Detto questo, nessuno ha mai dichiarato che il debito debba andare a farfalle. Come hai scritto, con la sovranità monetaria è possibile adottare misure anticicliche che l’€ non ti garantisce…io non toglierei mai questa opportunità ma lo hanno fatto. giovedì alle 21.54 · Mi piace

Lauro Lauri ‎….se la banca da in egual misura ad eguali condizioni lo stesso milione ad entrambi, allora si crea un problema di rischio morale. Vale a dire, io cittadino disonesto, mi invento un progetto finto non profittevole, mi intasco i soldi iniziali, dopo 2 mesi vado in bancarotta con i soldi in tasca e non restituisco nulla…..
giovedì alle 21.54 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara mi dici esattamete il punto in cui sbaglio?
giovedì alle 21.55 · Mi piace

Lauro Lauri viceversa…se la banca deide di finanziare solo A, vi chiedo chi e’ la banca, o chi e’ il suo impiegato che detta legge dicendo che A e buono e va finanziato, mentre B e’ cattivo e va abbandonato…..e se questo B fosse l’ipad di Steve Jobs ? o un Google ? o un progetto farmacologico innovativo ma rischioso ? chi avrebbe mai dato una lira aGoogle 20 anni fa ?
giovedì alle 21.56 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario per favore, si vede che non conosci come funziona della copertura finanziaria. Sono in tanti a fare confusione
giovedì alle 21.56 · Mi piace

Lauro Lauri ‎….quindi anche nel secondo caso si rcea un problema…problema che il signor B non puo ‘ risolvere andando da altri istituti di credito che non esistono nella MMT, secondo cui le banche private sono strozzini….corretto ?
giovedì alle 21.57 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara ” Dario per favore, si vede che non conosci come funziona della copertura finanziaria. Sono in tanti a fare confusione”
Come per favore? dimmi… giovedì alle 22.00 · Mi piace

Lauro Lauri ‎……e nota bene, lo stesso concetto della selezione del creditore si applica a progetti pubblici…i famosi progetti keynesiani di cui parli……se un politico si inventa un progetto ridicolo che ha flussi di cassa negativi ed e’ inutile, ma decide di perseguirlo….lo puo’ fare liberamente giusto ? chi lo ferma ? i cittadini lo vanno forse ad accoltellare ?e soparttutto i cittadini lo accoltellerebbero dopo che lui promette a tutti soldi stampati nella cassetta della posta ? o forse direbbero che e’ un eroe che aiuta la gente ??
giovedì alle 22.02 · Mi piace

Lauro Lauri mi parli di moltiplicatore keynesiano….io ti faccio esempi concreti…..ancora non mi hai spiegato chi ti da i soldi per fare questi famosi progetti keynesiani…dove li prendi, se li stampi, se li chiedi ai cittadini….per favore…fammi olo esempi conrceti…non teorie…
giovedì alle 22.05 · Mi piace

Lauro Lauri immagina che domani usciamo dall’euro…vogliamo fare il ponte sullo stretto o altre opere utili o no che siano…ti servono 1000 miliardi…dove li prendi …grazie.
giovedì alle 22.06 · Mi piace

Lauro Lauri ‎…quindi, fammi capire…l’ungheria che ha una moneta nazionale e una sovranita’ nazionale dovrebbe stare una favola secondo te giusto ? e l’ argentina nel 2002 idem….chissa’ come mai sono fallite ! far funzionare bene il governo dici eh ? e come ? se non ci siamo risuciti in 60 anni arrivando dove siamo….come mai dovrebbero i cittadini di colpo diventare bravi e i politici pure ? soprattutto quando arriva un politico corrotto, che pero’ promette a tutti aumenti del 20% con nuova moneta ( stampata)…quanti cittadini pensi gli andrebbero contro ?
giovedì alle 22.10 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario, lo stampare moneta ha sempre avuto delle regole internazionali comuni per garantire l’effettivo valore.
Con gli accordi di Bretton Woods nel 1944, (più che accordi un’imposizione dell’America) il sistema monetario è basato sull’uso del Dollaro USA come valuta internazionale, cioè l’America impone la propria valuta al mondo intero garantendone la convertibilità in oro.Quindi, gli USA, in questo secondo dopoguerra, vengono a svolgere il ruolo privilegiato di chi può stampare moneta teoricamente senza alcun limite, senza pericolo di creare inflazione all’interno (la moneta circola a livello mondiale) e senza dover subire alcuna svalutazione in caso di eventuali deficit della propria bilancia commerciale; non solo, i prestiti internazionali effettuati dagli USA in carta e non in oro rendono pure in interessi e legano sempre più le economie dei diversi paesi agli interessi statunitensi . Questo sistema implose con la crescita delle nuove potenze economiche. Oggi la copertura avviene tramite i titoli di stato.Il ministero del tesoro emette titoli di stato e nel momento che vengono coperti, la banca centrale immette liquidità in circolo.Questo serve per evitare uno stampaggio selvaggio che creerebbe inflazione e perdita di acquisto. Questo vale per l’Italia e per tutti gli altri, compreso l’America. giovedì alle 22.12 · Mi piace

Lauro Lauri risposta…certo che quando c’era la lira stavamo bene….il governo si indebitava! anche io domani se vado in banca e mi faccio prestare 100 mila euro, posso comprami la ferrari e fare il nababbo per 1 giorno….ma poi devo o no restituire questo debito ?….e’ chiaro che dopo una settimana sto male e dico che pero’ una settimana prima stavo bene quando avevo la ferrarri !
giovedì alle 22.13 · Mi piace

Lauro Lauri sei davvero ottimista se pensi che andando in default e ripristinando una moneta nostra, fra 10anni stiamo come l’argentina che e ‘piena zeppa di petrolio, oro, rame, gas che da decenni vende a 2 miliardi fra cinesi e indiani !
giovedì alle 22.16 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri giusto Nikolaus…mi trovo perfettamente d’accordocon te ! e’ verissimo, in tempi di recessione lo stato deve spendere in progetti utili e dare lavoro per avviare l’economia…il punto e’ con quali soldi ? quelli che stampi e via…oppure quelli che avresti dovuto metter da parte quando invece l’economia andava bene, e che invece ti sei fumato con evasione, mala amministrazione, tangenti, spesa incontrollata, misure populistiche ??
giovedì alle 22.17 · Mi piace

Lauro Lauri comunque nessuno di voi ancora mi ha detto con quali soldi compriamo questo petrolio, ferro, rame, cemento che ci serve per fare questo benedetto ponte….e soprattutto cosa facciamo nel caso in cui, volendolo comprare con soldi nostri, ci troviamo dall’altro lato del tavolo uno che ci dice che vuole 40000000000 lire al barile di petrolio…grazie
giovedì alle 22.21 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Lauro, secondo me, sia tu che Giuseppe, state dicendo la stessa cosa con vedute diverse
giovedì alle 22.22 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dobbiamo fare una distinzione importante prima di andare avanti.Parlare di MMT in uno stato a partire da Zero e di MMT che sostituisce un paese in deficit come l’Italia.La cosa ha rilevanza poiché quando si cerca di spiegare la MMT lo si fa partendo da zero.
giovedì alle 22.26 · Mi piace

Lauro Lauri certo che vendiamo ! Geox vende scarpe…Fiat vende auto….verissimo…! e’ vero…esportiamo un botto…! ma e tu credi che l’azionista Fiat appena intasca dollari australiani dalle macchine che vende in australia ..o Geox intasca rela brasiliani dalle scarpe che vende in Brasile i soldi li lascia in Italia con la MMT ?….o forse li mette in Svizzera o negli stati uniti ?……..e soprattutto…se eri cosi’ bravo a vendere e facevi tanti soldi, lo stato aveva tante entrate…come mai ora hai un 120 di debito pil mentre altri no ?
giovedì alle 22.28 · Mi piace

Lauro Lauri ok Nikoaus…hai implicitamente detto che la MMt non avverra’ mai….o quanto meno non avverra’ in tempi tali per cui noi possiamo arrivare a vederla…..:-)
giovedì alle 22.29 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara1-La scelta degli Stati di emettere titoli di stato è volontaria. Da come tu scrivi, sembra che sia l’unico maniera per spendere.
2- Oggi l’inlfazione da spesa a deficit è impossibile. L’inflazione si crea se spende ulteriormente nonostante l’economia sia già a pieno regime giovedì alle 22.30 · Mi piace

Lauro Lauri guarda…Dario, io non voglio dire che e’ tutto sbagliato nella MMT…..ma abbi pazienza, tu non sei gli stati uniti purtroppo…..e non sei nenache la svizzera…l’ita
giovedì alle 22.32 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri perche ? perche” loro sono piu’ efficienti di noi in tutto…dunque direi che il problema numero uno e’ cercare di diventare efficienti anche noi….nell’evasione, nella spesa pubblica, nelle politiche disviluppo….
giovedì alle 22.33 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎…ma per fare questo step numero uno, lasciare l’europa e l’euro non ti aiuta……perche’ il problema non e’ l’euro o il debito, o la merkel…il problema e’ in te…nei meccanismi che ti hanno portato ad essere inefficiente…
giovedì alle 22.34 · Mi piace ·  1

Dario De Angelis ‎”…direi che il problema numero uno e’ cercare di diventare efficienti anche noi….nell’evasione, nella spesa pubblica, nelle politiche disviluppo….”
Nulla da eccepire su questo, certo. Io non voglio diventare efficiente con politiche scellerate come quelle dell’austerità…Lauro Lauri, tutto qui. giovedì alle 22.35 · Mi piace

Lauro Lauri ‎….quindi prima diventiamo bravi, poi semmai fra 50 anni pensiamo se conviene o no lasciare l’euro……perche credimo, conosco gli italiani, conosco anche me stesso….noi senza pushing dall’esterno (europa) le misure che dovremmo fare non le faremmo mai e poi mai……ritornerebbe ancora una volta una classe politica del cazzo, che pensa se stessa, evasione incontrollata, tangenti e popolo assopito con misure populistiche ( includo anche la famosa stampa di banconote spedite a casa di ogni italiano per farlo stare zitto)
giovedì alle 22.36 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario, ti consiglio di leggerti un po di economia e soprattutto come funziona la moneta.
giovedì alle 22.36 · Mi piace

Lauro Lauri con cio’ ovviamnete non voglio affatto dire che certe porcate come lo short selling di bot contro bund, o i giochi zozzi delle banche tedesche non vadano perseguiti…o che non bisogna riformare anche il sistema finanziario per renderlo stabile….
giovedì alle 22.37 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Lauro Lauri questo è demagogia pura.
Guarda che classe politica evazione tangenti aumenteranno con l’€, non diminuiranno. Queste cose si possono diminuire con una prosperità diffusa e un indice di gini basso. giovedì alle 22.40 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara Puoi rimanere della tua opinione. Io studio. Il mio ultimo commento è giusto. Dai una letta ai primer di Wray.
giovedì alle 22.42 · Mi piace

Lauro Lauri vedila cosi’….l’austerita’ e’ una lezione per tutti….se c’e evasione, c’e’ perche da un lato c’e un ristorante, dall’altro c’e’ un cliente che potremmo essere io o te….quindi non mi sento di dire che non merito questa lezione anche io….qunte pizze, quanti gelati anche io mi sono comprato e non mi hanno fatto la ricevuta e mi e’ stato bene? ….quante volte ho assistito a scandali politici e corruzione e non ho mai fatto niente di piu’ che leggere il giornale con rassegnazione ?…..oggi noi sfondiamo le vetrate delle banche perche’ non vogliamo austerita’…..perche’ non le abbiamo sfondate quando c’era tangentopoli, o bertolaso, o il G8 della maddalena, chiedendo ad oltranza dimissioni immediate dei politici in corruzione ? …
giovedì alle 22.42 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎..perche’ non abbiamo sfondato a ferro e fuoco la citta’ per protestare contro la riforma della giustizia, le mancate liberalizzazioni, che da decenni abbiamo ?….sfondare le banche adesso perche’ non vuoi pagare debiti che hai fatto non mi sembra corretto…
giovedì alle 22.43 · Mi piace ·  1

Nikolaus Ferrara Dario, visto che sei un sostenitore della MMT, come me, ti domando se hai letto la Teoria Keynesiana e se soprattutto hai letto il Piano Jefes, il piano che salvò l’Argentina.Se tu l’avessi fatto avresti una concezione diversa di MMT.
giovedì alle 22.44 · Mi piace

Dario De Angelis Siamo molto lontani. Ho capito il tuo punto di vista Lauro Lauri
giovedì alle 22.44 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Io Wray l’ho letto ma non mi pare che dica quello che dici tu.
giovedì alle 22.45 · Mi piace

Lauro Lauri ‎…che poi son sicuro…che se poco poco la comunita’ internazionale vedesse come anche noi singoli cittadini facciamo pressione per avere queste cose che ti ho detto…vedresti che lo spread di crolla sotto quello tedesco !..perche’ finalmente la gente intusice che ce la possimo fare e quindi e’ meglio comprare italia che rende il3 e non gemrania che rende lzero……questa e’ la verita…
giovedì alle 22.45 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara Wray dice che uno Stato è costretto a spendere emettendo titoli di stato?
giovedì alle 22.46 · Mi piace ·  1

Antonello Ponzio ‎…la verità è che le nostre vite sono appese a numeri e numeretti e che a Voi tutto questo sta bene. Ho paura che il giorno che ci torneranno i conti sarà quello in cui ci prenderà un colpo e non arriverà nessuna ambulanza a salvarci il culo.
giovedì alle 22.51 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario, Wray è un seguace della teoria Keynesiana. In un commento precedente ho riportato lo stralcio della Teoria Keynesiana che dice l’esatto contrario di quello che dici tu.Si stampa solo per permettere all’economia di ripartire ma poi, in tempi migliori devi ripianare i debiti.Se fosse come dici tu mi spieghi per quale motivo l’Argentina dovette ripianare?I concetti devono essere letti per intero e non leggere solo quello che ci conviene.
giovedì alle 23.05 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario, vediamo chi ha letto Randall Wray Leggi il punto 3. Ho tradotto l’articoloper semplificarti la cosa. http://www.newdeal20.org/2010/04/27/the-deficit-nine-myths-we-cant-afford-10162/?author=6
Riporto:” Maggior parte delle persone non si rendono conto che il debito pubblico – titoli del Tesoro – non sono altro che i conti di risparmio presso la Federal Reserve Bank di Washington.Ci sono circa 13 mila miliardi di dollari in titoli del Tesoro presso la Fed. Collettivamente, questi conti di risparmio sono noti come il debito nazionale. Il debito nazionale rappresenta una parte dei risparmi combinati di residenti negli Stati Uniti, aziende, banche e governi stranieri. E la maggior parte delle persone probabilmente non sanno che quando una persona li compra, la Fed trasferisce semplicemente i dollari dal suo conto corrente ad un conto di risparmio presso la Fed chiamato “sicurezza del Tesoro”.Decine di miliardi di dollari di questi titoli del Tesoro sono dovuti ogni settimana. Quando ciò accade, la Fed paga che “il debito” semplicemente trasferendo i dollari, maggiorato degli interessi, di questi conti di risparmio e di nuovo a conti correnti dei titolari.In futuro, quando i nostri nipotini effettuaranno i pagamenti sui titoli Tesoro, esse verranno semplicemente conti di credito presso la Fed, proprio come facciamo oggi, e come i nostri nonni prima di noi. Si tratta di una semplice questione di immissione dei dati, e non un onere finanziario giovedì alle 23.09 · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli nikolaus wray è esponente della MMT..non è un semplice keynesiano..tu se citi keynes, citi keynes, non citi la mmt…la mmt, di ispirazione keynesiana..sfrutta la modern money che il poro keynes non vide mai
giovedì alle 23.13 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu Nikolaus, Wray non puoi classificarlo meramente come seguace della teoria keynesiana, per il fatto che il concetto di moneta fiat odierno nasce nel 71. Tant’è che oggi le posizioni dei keynesiani come Krugman, o in Italia Piga o Bagnai, per dire, si fermano appunto alla spesa anticiclica. Di keynesiano c’è la visione di opportunità di intervento dello Stato, in MMT. Peraltro poi, in termini di definizione, la banconota sovrana e il buono sono entrambi “io ti devo”, sono due pezzi di carta.
giovedì alle 23.17 · Mi piace ·  2

Nikolaus Ferrara Lorenzo e Daniele, a parte che lo stesso Barnard lo dice che sono di filo Keynesiano, ma poi mi preme domandarvi … ammesso che la Teoria Keynesiana sia un po’ vecchiotta, ma mi spiegate come si possa essere totalmente contrari alla teoria essendo di filo Keynesiano?Vi state rendendo conto che sta te dicendo l’esatto contrario?
giovedì alle 23.27 · Mi piace

Daniele Basciu Chi ha scritto “totalmente contrari”? Lo hai scritto tu, non io, e neanche Lorenzo. Ti ho scritto che Keynes non poteva fisicamente parlare di qualcosa che ancora non era istituzionalizzata, cosa avvenuta nel 71
giovedì alle 23.29 · Mi piace ·  1

Alessandra MA ragazzi mi sa’ che il sig. Lauro Lauri e’ rimasto della sua opinione..voi che siete piu’ preparati, secondo me dovreste rispondere alle sue osservazioni..
giovedì alle 23.30 · Mi piace

Lauro Lauri Antonello.al contrario ! a me non sta affatto bene che la vita sta appesa ai numeretti…io sono uno pratico…conti alla mano, noi sprechiamo ogni anno piu’ della germania circa 200 miliardi…in tasse evase, scandali, mala amministrazione, mala sanita’, eccesso di welfare, finti malati al lavoro, pensioni date a gente di 50 anni col sistema retributivo….e su questo mi dispiace, ma la matematica non e’ un opinione….se da 20 anni avessimo evitato d sprecare questi 200 miliardi….oggi staremmo a debito pil al 60% anche noi ( fai i conti di quanto sono 200 miliardi su 1986 di dbito)…e potremmo permetterci le famose politiche keynesiane che loro dicono…….ora invece cosa facciamo noi ? anziche’ prendercela con noi stessi come nazione, per non aver fatto nulla per risolvere questo cosa facciamo ? ce la prendiamo coi mercati cattivi che ci chiedono interessi alti…con la merkel che si incazza che vuole che risolviamo i problemi e non vuole aiutarci…..mi spieghi cosa cazzo c’entra ?…
giovedì alle 23.31 · Mi piace

Lauro Lauri qui cari signori, non c’e’ bisogno di filosofeggiare con queste “pippe mentali” che vi state facendo…qui c’e’ bisogno di proposte concrete in tal senso…..come cazzo e’ che non fanno la moneta elettonica, cosi’ da domattina evasione zero….+ 100 miliardi in cassa ? come mai non liberalizzano le professioni, cosi che finalmente io sono disoccupato, ho 30.000 euro da parte, mi posso comprare una macchina e fare il tassista ? come mai ancora non riformano la giustizia e i processi ci costano 2 miliardi L”anno in piu’….io dico…prima di parlare di moltiplicaotre keynesiano, teoria di tizio o caio, cazzo, 2 conti ce li sappiamo fare o no ?
giovedì alle 23.34 · Mi piace

Lauro Lauri ‎…e vogliamo parlare dei finti malati nelle ziende e nelle pubbliche amministrazioni….? vorrei sapere su 100 americani, o 100 tedeschi, o 100 svizzeri quanti sono malati al lavoro in un anno…e quanti sono invece gli italiani….e dire che in svizzera e germania fa piu’ freddo anche !
giovedì alle 23.35 · Mi piace

Lauro Lauri sommate tutto cari signori….excel alla mano, sommTe sommate e vedrete che la merkel non c’entra un cazzo ….questa e’ la verita!
giovedì alle 23.36 · Mi piace

Lauro Lauri ma cosa vuoi rispondere…caro mio, io sono emigrato a san francisco, e ho lavorato evissuto in italia per 30 anni, so bene come funziona il tutto….so bene quanti malati ci sono nelle aziende italiane ogni anno….e quanti cassintegrati miei colleghi che prendevano il sussidio, e poi rifiutavamo i lavori perche’ senno’ perdevano la cassa integrazione….! so anche bene di quante ricevute fanno i ristoranti…..ti assivcuro che qui in america, le ricevute le fanno pure i venditori che vendono gli hot dog per strada….!
giovedì alle 23.39 · Mi piace

Lauro Lauri ‎….e poi cosa facciamo ? ci incazziamo coi tedeschi e pretendiamo di tornare alla moneta nazionale….sembra come i bambini di 5 anni che iniziano a giocare, poi quando uno perde dice che il gioco non vale e bisogna rifarlo !….credetemi, fossi io tedesco, sarei incazzato come una belva…..che da decenni fanno sacrifici, efficienza, pagano le tasse…e poi si devono trovare nei casini con gente come noi ! altro che MMT !
giovedì alle 23.42 · Mi piace

Lauro Lauri e quanto alla grecia….vorrei chiedere a ognuno di voi se sa a quanti anni andavano in pensione i greci fino a qualche anno fa ! per cortesia!
giovedì alle 23.45 · Mi piace

Salvo Caruso http://www.petizioni24.com/una_nuova_moneta_complementare__basata_sul_debito_pubblico

Una NUOVA MONETA complementare , basata sul debito pubblico.
http://www.petizioni24.com La soluzione per i problemi dell’italia e non solo , potrebbe essere stampare ti…Visualizza altro
giovedì alle 23.52 · Mi piace ·

Daniele Basciu Lauro Lauri, quindi il problema è il debito pubblico di grosse dimensioni?
giovedì alle 23.53 · Mi piace

Walter Impellizzeri ‎Lauro Lauri come lo vedresti un paese che stimoli la domanda aggregata con la spesa a deficit promuovendo opere pubbliche; che abbassi le imposte sulle pmi e sui lavoratori dipendenti al 25/30% attuando allo stesso tempo controlli fiscali selvaggi e massivi incentivando il gettito fiscale per garantire la copertura finanziaria della pubblica amministrazione; che crei nelle scuole di formazione pubbliche operai specializzati.Le tue sono obiezioni legittime che partono però da un presupposto di Stato/azienda.
giovedì alle 23.53 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri vei, quello che mi fa incazzare, motivo per cui lascero’ presto questo post…e’ che di fronte a delle domande pratiche che ti sto facendo, diciamo terra terra, ma essenziali, tu o mi rispondi con teorie “keynesiane di quarto ordine derivato”, moltiplicatori langrangiani…o altri link di alltra gente che dice altre cose….ma sfuggi alle questioni pratiche che ti ho sollevato…..sei incapace di darmi convincenti su perche’ dovrebbe essere meglio la MMT che non imboccare invece una via di efficienza risalendo la china al pari dei paesi virtuosi dell’eurozona…non capisco davvero come faremmo a stare meglio con unamoneta sottoterra, zero investimenti esteri e gente come voi che fa tanta teoria e poca pratica…!
giovedì alle 23.57 · Mi piace

Lauro Lauri gente come voi signori e’ pericolosa…..stampare moneta ! noi poi ! italiani ! della serie Repubblica di Weimar Atto Secondo !
giovedì alle 23.59 · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli Lauro, nessuno mette in discussione il fatto fondamentale di stroncare l’evasione fiscale..è un tema centrale tanto piu’ in una visione mmt dove la tassazione è necessaria ai fini di controllo inflazione, quindi è fondamentale che sia equa e redistributiva..quindi qui nessuno sostiene il malaffare italiota, che sicuramente ha inciso a ingenti sprechi di risorse nel corso degli anni
giovedì alle 23.59 · Mi piace

Walter Impellizzeri ed infatti ti ho parlato con mente pratica; mmt l’ho approcciata negli ultimi mesi e quello che mi ha colpito è l’approccio etico e critico nei confronti dell’ideologia macroeconomica dominante. Io non dico che sia il meglio come non credo che un’eventuale remota uscita dall’eurozona sia comunque un toccasana. Credo però che MMT vada studiata perchè potremmo essere il fulcro di una nuova Europa. Infatti ritengo che in futuro dovremmo proporci come MMT Italia per l’Europa
Ieri alle ore 0.00 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu Stai un poco sereno. Il problema che vedi è il volume del debito?
Ieri alle ore 0.00 · Mi piace

Salvo Caruso ‎,scusa ,io ho cominciato a capire qualcosa delle afferm,azioni di barnard riguardo stampare e spendere a deficit ,solo quando ho capito cosa è il denaro e quale funzione svolge , il denaro è un sistema per movimentare beni e servizi ,mancando la moneta ,non potendo effettuare il baratto, di fatto si crea una paralisi degli scambi e quindi si crea povertà e crisi ,quindi stampare la giusta quantità di moneta per agevolare tali scambi non può che fare bene ,e non crea alcuina inflazione , se lo stato produce servizi attraverso appalti e attività sociali di interesse pubblico deve immettere pari quantità di moneta stampata dal dal nulla ,poichè il suo contro valore non è dato dall’oro , ma è dato altresi dai servizi e beni offerti e immessi nella società.TIMIDAMENTE ,mi sembra che sia questo il ragionamento da farsi , sbaglio????
Ieri alle ore 0.00 · Mi piace

Salvo Caruso Del resto anche se si creasse inflazione , questo è ilmetodo migliore per tassare il capitale ,la moneta circolante direttamente e al contempo stimolerebbe a investire e a spendere .
Ieri alle ore 0.01 · Mi piace

Lauro Lauri lo vedrei bellissimo…ma purtroppo solo nei sogni…perche’ sai bene che il giorno che lasci l’europa, la classe politica che ti ritrovi, che in fin dei conti siamo sempre noi, col nostro DNA, non ti fa nessuna lotta all’evasione, non ti abbassa nessuna tassa..o meglio la abbassa solo a chi dice lui a chi lo sostiene a livello elettorale, e fa il porco comodo suo e nessuno gli puo’ far nulla…..ora invece no! ora per nostra fortuna c’e’ uno col fucile puntato che ci obbliga a rendere il paese migliore, sia pure con uno sporco ricatto dell’acquisto di titoli della BCE…ma almeno efficace….
Ieri alle ore 0.03 · Mi piace ·  1

Lorenzo Carità Morelli ‎..quindi lauro..la sovranità, e poi la mmt, serve per uscire da queste assurde politiche di contrazione della spesa pubblica che costringono lo stato a limitare servizi e tutele..e adottare politiche per il bene comune, occupazionali..immaginare piani di recupero ambientale, edilizio, energetico, investimenti in ricerca
Ieri alle ore 0.03 · Mi piace

Nikolaus Ferrara ‎@Salvo, la moneta complementare viaggia in parallelo alla moneta legale ma non loè. Viene già largamente utilizzata in molti paesi con ottimi risultati ma non può risolvere i veri problemi.Andrebbe bene per l’interno della nostra economia ma ti troverai ad avere sempre gli stessi problemi quando dovrai importare materie prime dall’estero.In quel caso dovrai utilizzare moneta legale.Però la condivido.
Ieri alle ore 0.03 · Mi piace

Lauro Lauri ed efficace lo e’….perche credetemi, in 30 anni di vita, non ho mai visto sui giornali un giorno si e l’altro pure, di retate della gdf, di lotta contro le lobby etc..etc….voi direte, si ma non hanno ancora fatto nulla…io dico, non e’ vero uno, due se anche non e’ stato fatto nulla, almeno se ne parla ed e’ gia’ qualcosa, tre anche fosse che non e’ stato ancora fatto nulla, le probbailita’ che venga fatto qualcosa nel momento in cui si e’ soli senza controllo esterno per ssioma non possono chd essere minori o uguali alle probabilita’ attuali.
Ieri alle ore 0.05 · Mi piace

Luca Nervi Ok, quindi le sceriffate a Cortina e la lotta contro le potento lobby dei taxiti e farmacisti ci salverà??? Ma va là!!!
Ieri alle ore 0.09 · Mi piace

Lauro Lauri no lorenzo…non hai capito nulla allora…le politiche attuali servono per restare nel sistema….ed il sistema serve…perche’ non ti sta dicendo di ammazzare i negri o gli omosessuali…ti sta dicendo “fai efficienza e riduci gli sprechi e mantieni il debito sostenibile”…..ed il messaggio implicito e’ ovviamente anche ai cittadini ed e’ il seguente “anziche’ pensare ai cazzi vostri, seguite di piu’ la classe politica che vi guida e date giu’ di manganello appena vedete che fanno qualcosa di sbagliato”……
Ieri alle ore 0.09 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri io nel sistema mi ci trovo bene…anzi…pure poco …vorrei che il sistema dell’europarlamento entrasse a palazzo chigi e che se non righiamo dritto con i processi, anziche’ la multa, dopo il secondo anno ci espulgano loro dal sistema !…vedresti allora come la gente al bar la ricevuta se la fa fare o denuncia il vicino che affitta la villa ai parioli a nero !!
Ieri alle ore 0.11 · Mi piace

Alessandra MA Lauro mi sembra di capire che tu sostieni questo governo anche perche’ fa la lotta all’evasione fiscale andando con la finanza nei locali pubblici e fermando le vetture di grossa cilindrata, ma spiegami perche’ non fa una bella legge per combattere l’elusione fiscale, che drena molte piu’ risorse fuori dall’economia, o perche’ patteggia le tasse evase con le banche mentre strozza un piccolo imprenditore che non e’ riuscito a pagare le imposte?
Ieri alle ore 0.11 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu ‎Lauro Lauri, il problema è il rapporto debito/pil?
Ieri alle ore 0.12 · Mi piace

Salvo Caruso una cosa èlalotta allacorruzione e allinefficienza e unaltra cosa e aumentare le tasse fino allaparalisi del sistema
Ieri alle ore 0.12 · Mi piace

Salvo Caruso monti sarò ilnostro becchino
Ieri alle ore 0.13 · Mi piace

Salvo Caruso e curatore fallimentare
Ieri alle ore 0.14 · Mi piace

Lauro Lauri io sostengo chiunque faccia cose giuste,e vado controcchiunque faccia cose sbagliate…il governo attuale fa quello che puo’ fare…se la nave sta affondando, bisogna al contempo tappare i buchi e gettare carico a mare per evitare l’affondamento rapido……cio’ non toglie che anche il governo attuale possa sbagliare…ma sbagliamo noi ancor di piu’ se anziche’ rimproverarlo e dirgli che sbaglia, ci mettiamo a fare teorie economiche assurde….
Ieri alle ore 0.14 · Mi piace

Luca Nervi In questo lungo post state assistendo alla disinformazya sinistrata/piddina… Fatene tesoro.
Ieri alle ore 0.15 · Mi piace ·  5

Gian Domenico Matteoni Lauro, scusa se te lo chiedo…ma hai letto il saggio che da il nome al gruppo?
Ieri alle ore 0.15 · Mi piace

Daniele Basciu lol
Ieri alle ore 0.15 · Mi piace ·  3

Salvo Caruso o credo che appunto non si dovrebbe abbandonare l’euro ,ma adottare una forma di moneta sovrana e complementare , e contemporanenamente bloccare la corruzione interno e la collusione, con i poteri finanziari
Ieri alle ore 0.15 · Mi piace

Lauro Lauri ‎….signori, prendiamocela con chi dobbiamo prendercela…se Monti sbaglia, mi dite cosa c’entra la MMT ? perche’piuttosto non fate un corteo, e bloccate l’autostrada finche’ Monti non fa quello che dite voi, o che diciamo noi ? rimanere focalizzati sul problema …e’ fondamentale
Ieri alle ore 0.16 · Mi piace

Walter Impellizzeri non è comunque una teoria economica assurda, non più comunque di quella attuale
Ieri alle ore 0.16 · Mi piace ·  1

Gian Domenico Matteoni ‎Lauro Lauri hai letto Il Più Grande Crimine?
Ieri alle ore 0.17 · Mi piace

Daniele Basciu Niente, mi resta questo dubbio che mi angoscia, non capisco se il problema è il rapporto debito/pil. Lauro Lauri mi snobba.
Ieri alle ore 0.17 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri Walter e’ assurda…punto. se non lo e’ poco ci manca…..come fai a dire che stiamo meglio uscendo dall’euro, allontanando i capitali nazionali ed esteri e ripristinando una moneta che “qualcuno o un gruppo di alcuni di nazionalita’ italiana” ( un Fazio, per intenderci) possa decidere di stampare o meno…..come ti salta nella zucca dico io ! non ti e’ bastato l’esempio di Hitler, dei dittatori del sudamerica etc..etc…?
Ieri alle ore 0.19 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Come ho spesso sostenuto, ci sono molte persone perplesse perché si fanno discorsi che ignorano le leggi dell’economia.Questo avviene perché diciamo tante cose diverse senza soffermarci su quella che è la realtà.
Ripeto per l’ennesima volta che il concetto di MMT prevede prima l’eliminazione dei poteri forti, poi un riequilibrio dei bilanci per poi intervenire come spesa a deficit solo ed esclusivamente per far ripartire l’economia.Questo non significa tutto rosa e fiori ma è un tentativo di ricominciare. Quando qualcuno lascia passare l’idea che con la MMT si risolve il problema semplicemente stampando o spendendo in modo illimitato, facciamo solo allontanare le persone. Lo dirò fino alla nausea! Ieri alle ore 0.20 · Mi piace ·  4

Gian Domenico Matteoni Lauro Lauri puoi risponedere alla semplice domanda che ti ho posto? con un semplice SI o NO, grazie! se no non riuscirò a dormire!
Ieri alle ore 0.20 · Mi piace

Walter Impellizzeri cazzo serve un corteo? Lauro, la trovi assurda tu. Io per niente. E la stai accostando a personaggi che non c’entrano una beata fava. Per te il problema non è la teoria economica ma gli italiani in generale. Dici qui in America, qua non ci vivi. Quindi, in amicizia, perchè non ti fai i cazzi tuoi? Hai investimenti in questo paese? O qualche rendita?
Ieri alle ore 0.21 · Mi piace

Daniele Basciu E’ un tuo problema. Sei tu che stai portando l’idea che con la MMT si risolve il problema semplicemente stampando o spendendo in modo illimitato. La MMT descrive come già funziona la moneta sovrana, tecnicamente. Come poi la usi è frutto di scelte politiche.
Ieri alle ore 0.22 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri si esatto..e’ il rapporto debito/pil…che in termini di euro significa che come nazione ti stai indebitando a livelli insostenibili in rapporto a quanto produce l’insieme dei cittadini della tua nazione…..il che tradotto terra terra significa che il governo spende troppo, spende male, spreca (numeratore) e i citadini producono poco, per loro volonta’ ma piu per politiche economiche sbagliate ( denominatore)….e non lo risolvi stampando moneta…ma picchiando i politici e chiedendone di nuovi…
Ieri alle ore 0.22 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu E perchè al Giappone con il 200% di debito/pil non lo rovinano?
Ieri alle ore 0.23 · Mi piace ·  3

Gian Domenico Matteoni Oh jesus! =S …siamo alle solite …..
Ieri alle ore 0.23 · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli ma lauro!..ma questo sistema che non ha motivi di avere questi parametri, sta uccidendo gente, vite, famiglie..parliamo di persone umane..è ovvio che il malaffare italiano ha fatto danni, perche’ se voleva l’ue la politica italiota doveva germanizzarsi..ma cio’ non assolve il sistema ue,tantopiu’ oggi..inoltre caro lauro..un ue normale..in buonafede..sarebbe dovuta nascere quanto meno resettando i debiti pubblici, e senza spread
Ieri alle ore 0.24 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu non è colpa nostra
Ieri alle ore 0.24 · Mi piace

Daniele Basciu lascia stare Lauro, mi sta risolvendo l’enigma del sol levante
Ieri alle ore 0.25 · Mi piace ·  1

Nikolaus Ferrara Daniele ti stai riferendo a me?
Ieri alle ore 0.27 · Mi piace

Gian Domenico Matteoni va beh, andrò a letto sperando in cuor mio che Lauro Lauri NON abbia letto il saggio…
Ieri alle ore 0.27 · Mi piace

Lauro Lauri ‎2 motivi essenziali…uno, il giappone sitrova dov’e’ per colpa di una bolla immobilaire selvaggia che lo ha steso…non oer meccanismi intrinseci di inefficienza sistematica…..sono come un campione di calcio che pero’ viene investito e non riesce a guarire ma puo’ farcela nel tempo….e perche’ credimi, figliolo, una cosa sono i Giapponesi e una cosa sono gli italiani..l.ricordi Fukushima ? quelli che si sono immolati bevendosi radiazioni a manetta per spegnere la centrale ? questi sono i giapponesi ! se era in italia una situazione del genere avremmo fatto a gara tutti a chi scappava piu’ veloce ! e loro sono cosi’ con tutto, nell’amministrazione pubblica, nel pagamento delle tasse erc…vabbe’ quasi tutto, leviamo l’ultimo scandalo Olympus…diciamo comunque che si meritano un 9 e mezzo in pagella
Ieri alle ore 0.30 · Mi piace ·  2

Daniele Basciu Sì. Non sta scritto da nessuna parte che con la MMT si stampa moneta illimitatamente e senza senso. La MMT è il funzionamento della moneta fiat sovrana, non un’istigazione a stampare tonnellate di carta.
Ieri alle ore 0.30 · Mi piace ·  3

Nikolaus Ferrara Daniele allora spiegalo a chi afferma questo, molti sono anche qui dentro.
Ieri alle ore 0.31 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri fai invece il raffronto con noi : berlusconi, ruby, d’addario, fazio, ricucci, guarguaglini di finmeccanica…vuoi che continuo ? o pensi sia abbastanza per descrivere chi siamo noi ?
Ieri alle ore 0.31 · Mi piace

Daniele Basciu Non sono tuo figliolo. Dimmi perchè al Giappone con il 200% di debito/pil non lo rovinano. Parla di numeri, pero’, non fare comizi.Ricorda: 200% debito/pil
Ieri alle ore 0.33 · Mi piace ·  1

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara Eravamo rimasti al fatto che lo Stato sia costretto o meno a finanziarsi tramite titoli di Stato.
Wray su questo è chiarissimo: “Bond sales by a sovereigngovernment, for example, are completely voluntary and selfimposed.While there may be real resource constraints on governmentspending, there are no financial constraints”. Fonte: Wray, R., Nersisyan, 2010 Y.,”Defciit isteria redux? Why we shoul stop worrying about U.S. GOvernment Deficits” Levy Economic Institute, No. 111. http://www.levyinstitute.org/pubs/ppb_111.pdf Ieri alle ore 0.34 · Mi piace ·  2

Daniele Basciu Se hai una spiegazione concreta, ovviamente.
Ieri alle ore 0.34 · Mi piace

Lauro Lauri daniele allora non ti entra i testa quello che ti dico ! quello che non mi sta bene e’ la parola “sovrana”… io non voglio sovranita’ italiana, perche’ finora la svoranita’ italiana ha significato : craxi, andreotti, ruby rubacuori, nicole minetti, fazio, e gente simile….io voglio una sovranota’ europea ! voglio controllori dell’operato di chi mi governa…
Ieri alle ore 0.34 · Mi piace

Daniele Basciu Se tu vuoi essere schiavo è un problema tuo. Vai a farti mettere l’anello al naso e tanti auguri.
Ieri alle ore 0.35 · Mi piace ·  2

Lauro Lauri e soprattuto mi sta bene che ci sia una moneta unica…perche’ non voglio vivere in un paese dove magari apro una ditta che fa computer comprando chip dai tedeschi e un giorno mi trovo che comprare questi chip mi costa 100 lire…dopo 10 giorni mi costa 300 dopo 1 mese mi costa 80….moneta unica…rischi cambio zero !
Ieri alle ore 0.36 · Mi piace

Dario De Angelis ‎Lauro Lauri Ma non potevi dirci ste cose 3 ore fa? Evitavamo 137 commenti!!!
Ieri alle ore 0.37 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu Auguri. Il mondo non funziona così.
Ieri alle ore 0.37 · Mi piace

Gigi Cherchi infatti non si stampa illimitatamente ci deve essere una regolamentazione specifica no?!
Ieri alle ore 0.38 · Mi piace ·  1

Walter Impellizzeri è quello che cercavo di far notare a tutti. Un italiano che vive in America che non vuole cambiare le cose. Mai che pensassero però che 120 miliardi di euro di evasione fiscale non stanno ne in cielo ne in terra perchè vorrebbe dire 400 mld di euro di reddito in più che in realtà in questo paese non esiste. Forse dovrebbe dire 120 mld di euro provenienti da attività illecite come droga, traffico di armi e di esseri umani. Ora, a meno che tu non voglia mettere la partita iva anche ai narcos o ai mercanti di schiavi dimmi come fai a mettere in conto queste cifre
Ieri alle ore 0.38 · Mi piace ·  1

Luca Nervi il barista che non ti fa lo scontrino… 😉
Ieri alle ore 0.40 · Mi piace

Lauro Lauri quale regolamentazione ? quella del Governatore Fazio della Banca cEntrale d’Italia ? o quella di quando avevamo l’inflazione al 15 percento annuo ? dico ti rendo conto ? 15 percento annuo?
Ieri alle ore 0.40 · Mi piace

Daniele Basciu Ci stai trollando, Lauri?
Ieri alle ore 0.40 · Mi piace

Lauro Lauri signori…attenzione…non pensate che io sia contro una espansione della massa monetaria….dico solo che e’ la BCE a doverlo fare ….e sicuramente la BCE deve tendere piu’ a un modello FED…ma con cautela…..
Ieri alle ore 0.41 · Mi piace

Gigi Cherchi io non penso che con la MMT si risolvano i problemi sociali del paese per quello ci vuole ben altro l’economia è una cosa però per distruggere certi comportamenti sociali ci vorrebbe ben altro che la MMT…la bacchetta magica non l’hanno inventata eh….
Ieri alle ore 0.41 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu Parli di cose che non conosci, Lauri, come hai dimostrato. Questo demolisce la tua opinione.
Ieri alle ore 0.42 · Mi piace

Gigi Cherchi certamente se non abbatti un sistema economico come questo non puoi sperare di abbattere questa classe dirigente…
Ieri alle ore 0.42 · Mi piace

Lauro Lauri tutto deve rimanere a livello euro…ma attenzione perche’ svalutare l’euro non ci aiuta…qui a San Francisco abbiamo fatto uno studio, e ritenuto che un fair value dell’euro e’ 1.15 contro dollaro…e 102 contro yen….ma ripeto, cautela…perche adesso come adesso ci fa gioco un euro forte per comprare petrolio a 101 dollari a prezzi vantaggiosi….
Ieri alle ore 0.43 · Mi piace

Daniele Basciu l’hai fatto tu lo studio? rotfl
Ieri alle ore 0.43 · Mi piace

Walter Impellizzeri Cazzo è vero!!! il 15% di inflazione!! però i miei genitori, quelli dei miei amici, i miei nonni si sono comprati la casa in quegli anni. Con mutui a tassi in doppia cifra. Il debito privato italiano è tra i più bassi proprio grazie al debito pubblico italiano. Tu vò fa l’ammericano a casa nostra, ma vaff… sta trollando, buonanotte. Non perdete nemmeno un secondo in più con questo elemento. Non conta un cazzo
Ieri alle ore 0.44 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri siamo un team internazionale al MBA
Ieri alle ore 0.44 · Mi piace

Daniele Basciu minchia mi farai morire
Ieri alle ore 0.44 · Mi piace ·  1

Gigi Cherchi IO SPERO che il petrolio non sia più preso come forma unica di alimentazione mondiale…ti preoccupi di petrolio…che progresso complimenti
Ieri alle ore 0.45 · Mi piace

Gigi Cherchi le energie rinnovabili (non l’eolico selvaggio o gli enti statali che lo gestiscono… nel modo che sappiamo) non sai neanche cosa sono?
Ieri alle ore 0.48 · Mi piace

Lauro Lauri mi preoccupo di tutto…che c’entra ? il petrolio e’ una componente del nostro input come lo sono altre commodity, che lo vuoi negare ? se domani ti schizza a 200 dollari a barile, penso che sia un problema no ? se la nostra inflazione attualemete e’al 2.8 o 3 non ricordo, penso sia un problema, con una economia che scende di 07% di pil no ? percio’ ti sto dicendo, ora come ora, per i prossimi 2-3 anni ci fa gioco un euro forte, ci tiene l’inflazione bassa, aiutandoci nel non perdere ricchezza, in attesa che questi cazzo di paesi eergenti si sbrighino ad emergere rivalutando le loro monete….ho detto forse qualcosa di assurdo ?
Ieri alle ore 0.48 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario, prima di tutto che cosa hai letto e secondo fammi tu la traduzione di quello che hai scritto perché non voglio travisare.
Ieri alle ore 0.49 · Mi piace

Lauro Lauri ‎…poi e’ ovvio che bisogna cercare altre fonti, fare ricerca innovazione…ma numero uno bisogna sopravvivere…perche’ ora di sopravvivenza si tratta….
Ieri alle ore 0.50 · Mi piace

Daniele Basciu come non ricordi a quanto è l’inflazione? e al MBA cosa fate? Giocate a settebello?
Ieri alle ore 0.50 · Mi piace

Omar Carnevali Lauro Lauri saresti a favore degli eurobond?
Ieri alle ore 0.50 · Mi piace

Gigi Cherchi innovazione??????? sei rimasto mooooolto indietro vero????
Ieri alle ore 0.50 · Mi piace

Gigi Cherchi è assurdo si pensare in una sferzata tale da parte di chi ha obbiettivi ben diversi dal benessere comune caro mio…e comunque vieni a farti un giro nella mia bellissima terra e guarda che cosa ha combinato il tuo petrolio…
Ieri alle ore 0.52 · Mi piace

Lauro Lauri si, giochiamo a settebello, non facciamo altro…si, per gli eurobond sono a favore, cosi’ come sono a favore del fatto che la germania abbassi un po’ la cresta…ma al momento ripeto, ci fa gioco il fatto che cio’ non avvenga….se puo’ servire a costringere ilgoverno a rompere le lobby, ad andare a caccia degli evasori, a fare il guosto rigore…..ora ragazzi vi saluto, perche’ immagino da voi sia un po’ tardi e dio debbo consegnare un case su lehman brothers…tanto per restare in tema di eccessi difinanza….e’ stato un piacere parlare con tutti voi…rispetto comunque la vostra opinione, dove senz’altroci sono alcune cose giuste…..
Ieri alle ore 0.55 · Mi piace

Daniele Basciu rotfl. Torna presto, sei togo.
Ieri alle ore 0.56 · Mi piace ·  1

Daniele Basciu un “case”
Ieri alle ore 0.56 · Mi piace

Omar Carnevali In generale quindi sei a favore di quella forma di debito subprime che è alla base della crisi… Ottimo
Ieri alle ore 0.57 · Mi piace ·  1

Gigi Cherchi i tuoi evasori verranno sicuramente bastonati perchè il vero problema è l’evasione fiscale…l’asino vola…
Ieri alle ore 0.58 · Mi piace

Lauro Lauri grazie ragazzi…e mi raccomando se ce la facciamo, portiamo avanti un progetto per la moneta elettronica….siul’ fare oggi nel 2012…il contante lo lasciamo, ma lo disincentiviamo con una tassa del 15 % sui prelievi……..preferisco una tassa del 15 sui prelievi che posso evitare pagando in carta, piuttosto che una manovra lacrime e sangue…se ci pensate e’ anche meglio….perche’ appunto 60-70 miliardi li recuperiamo da chi non pagava le tasse…..anziche’ ora come ora pagare tutti in modo uniforme, che secondo me e’ ingiusto perche’ chi prima pagava 20 pra paga 50 e chi gia’ pagava 50 ora paga 80…il gap di 30 sempre resta….invece il target dovrebbe essere che paghiamo entrambi 60…e questo con la moneta elettronica e’ possibile a moo avviso
Ieri alle ore 1.01 · Mi piace

Daniele Basciu Prepara una bozza al MBA e mandala all’ufficio stampa di Walter Impellizzeri , ti farà eventualmente avere notizie.
Ieri alle ore 1.03 · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎…l’unico problema e’ che bisogna estendere diffondere il pos sugli iphone per categorie tipo donne delle pulizie, venditori ambulanti etc.. che tradizionalmente non possono avere un pos tipo gli esercizi…..qui in usa quelli che vendono gli hot dog per strada hanno una specie di pos che si attacca all iphone e ti strisciano la carta sopra, e via cellulare paghi….siuo’ fare…
Ieri alle ore 1.04 · Mi piace

Gian Domenico Matteoni e come ogni sera la preghierina della buonanotte: caro amico mio admin, metti un test d’ingresso ai nuovi iscritti al gruppo, perchè così finiremo tutti ricoverati a chiedere in ginocchio che ci venga fatto un TSO :)cmq il trucco, che rimanga tra noi….è terminare i commenti, e cliccare UP sulle conversazioni serie:) buonanotte ragazzi!
Ieri alle ore 1.04 · Mi piace

Gigi Cherchi che problema avresti risolto? elettronica o no l’emissione rimane la stessa…(poi valla a spiegare a chi non sa usare neanche un decoder)…
Ieri alle ore 1.06 · Mi piace

Nikolaus Ferrara ‎Dario De Angelis Esiste solo un piccolissimo problema di fondo, che tu confondi i bond, che sono titoli di debito, con i titoli di stato.Le banche centrali possono ricomprare i titoli di debito ma non i titoli di stato altrimenti non avrebbe senso fare questo passaggio perché è come stampare senza copertura.Se non credi a me puoi sempre leggere il più grande crimine a pag. 13 sull’esempio dell’acquisto della nave.
Prima di parlare bisogna almeno informarsi sulle regole dell’economia altrimenti facciamo solo disinformazione. “Le vendite Bond da un sovranogoverno, ad esempio, sono completamente volontaria e selfimposed ….Mentre ci possono essere vincoli di risorse reali sul governola spesa, non ci sono vincoli finanziari “. Fonte: Wray, R., Nersisyan, 2010 Y., “Isteria Defciit redux Perché righe devono smettere di preoccuparsi dei disavanzi pubblici degli Stati Uniti?” Levy Economic Institute, No. 111. Ieri alle ore 1.07 · Mi piace

Gigi Cherchi non ho l’iphone e non lo voglio….l’apple mi fa seriamente ribrezzo.,…
Ieri alle ore 1.07 · Mi piace

Lauro Lauri ci stiamo lavorando….il problema e’ che non e’ facile convincere investitori americani ad investire nell’infrastruttura….non vedono margini….e in questo momento i soldi da noi mancano, e l’ultima cosa che vorrei e’ un potenziamento fatto all’acqua di rose, che creerebbe casini su carte di credito e conti correnti…..no, non sono a favore dei mutui subprime asollutamnete, il case riguarda appunto le cazzate dei regolatori americani e di greenspan…anche loro qui ripudiano gli eccessi di quel periodo tranquilli -:)
Ieri alle ore 1.08 · Mi piace

Nikolaus Ferrara ‎Dario De Angelis Questo vale anche per chi ha messo il Mi Piace al tuo commento.
Ieri alle ore 1.09 · Mi piace

Nikolaus Ferrara Buonanotte a tutti.
Ieri alle ore 1.12 · Mi piace

Omar Carnevali Se sei contro i subprime dovresti essere anche contro gli eurobond
Ieri alle ore 1.12 · Mi piace

Daniele Basciu I “bond” sono i Titoli di stato dei paesi che stanno per schiantarsi. Quando li chiamano “bond” sui giornali significa che sta arrivando il default. Non usare google per tradurre, vengono fuori dei pasticci. Buona notte a te.
Ieri alle ore 1.19 · Mi piace

Gigi Cherchi io penso che dovremmo necessariamente attuare un programma di protezionismo dopo un eventuale passaggio al MMT…in italia c’è molto su cui investire perché dovremmo cercare investitori esteri? almeno in un primo momento di ripresa vera
Ieri alle ore 1.23 · Mi piace ·  1

Gigi Cherchi perché abbiamo paura di questi investitori esteri abbiamo(avevamo) aziende in ogni settore produttivo d’eccellenza nel mondo (edile,tessile,etc) al massimo siamo noi che dovremmo pensare di investire in altri paesi non pensi?
Ieri alle ore 1.27 · Mi piace

Gianni Fraschetti Beh…le donne di servizio con i-phone con il pos non sono male…..ahahahahahah…
Ieri alle ore 1.28 · Mi piace

Gigi Cherchi ma che è sto pos?
Ieri alle ore 1.29 · Mi piace

Mario Siniscalchi mi sono letto 180 commenti per poi scoprire che Lauri era un super-trollone europeista? Wow, meglio di un libro giallo!
Ieri alle ore 1.32 · Mi piace ·  4

Gigi Cherchi è un buon esercizio per quando avremo di fronte gente del genere…prendiamola con filosofia no?! 😀
Ieri alle ore 1.34 · Mi piace ·  1

Gianni Fraschetti ahahahahah….diabolico eh ? Vuole dare l’ i-phone col pos alle donne doi servizio, ai venditori ambulanti e presumo anche alle puttane…
Ieri alle ore 1.35 · Mi piace

Giacomo Collevecchio Ciò che può fare la spesa pubblica:investimenti finalizzati all’autosufficienza energetica;massicci investimenti in istruzione, innovazione e ricerca;realizzazione e completamento di infrastutture (non grandi opere inutili e speculative) e ottimizzazione dei trasporti pubblici;piani di sviluppo rurale per il sud attraverso l’introduzione di nuove tenologie;piano di assetto idrogeologico al livello nazionale;sviluppo di energie rinnovabili;modernizzazione dei settori produttivi strategici;ottimizzazione del ciclo dei rifiuti;sostegno a economie e mercati locali;incentivi all’economia solidale, alla filiera corta, al km 0 e alla produzione eco-compatibile;ottenimento piena occupazione, aumento dei salari e riduzione degli orari di lavoro;miglioramento del welfare in generale;realizzazione di sistemi efficaci per la lotta alla corruzione e all’evasione ( per recuperare bisogna spendere qualcosa in più)…………….
PER EVITARE L’INFLAZIONE BASTA ISTITUIRE UN SISTEMA DI TASSAZIONE PROGRESSIVO, COMBATTERE L’EVASIONE E FAR RIPARTIRE LA CRESCITA SARA’ PURE UN SOGNO, MA SENZA MONETA SOVRANA E IN UN CLIMA DA SHOCKTERAPIA COME QUESTO, REALIZZARE TUTTO CIO’ E’ PRESSOCHE’ IMPOSSIBILE 23 ore fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri si,ma puoi farli lo stesso anche in euro no ? non vedo il nesso tra questo che dici ora e la mmt….poi fammi capire, i ricercatori e innovatori, secondo te che fanno appena vedono che c’e’ la mmt e gli stipendi sono in lire ? restano li in Italia o forse se ne vanno in Svizzera …io ti dico la verita’, sapere di fare ricerca ed essere pagato in una moneta che non vale nu
22 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎..niente, me ne andrei….chi e’ quel pazzo che resta ?!
22 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎….ricordati dei tanti ingegneri russi, e dell’est europa che scappavano in america negli anni 80 !….con chi la fai la ricerca, con Ruby Rubacuori ? e i capitali per comprare le attrezzature e allestire i laboratori ?
22 ore fa · Mi piace

Giacomo Collevecchio Se l’euro non fosse una moneta privata, vincolata da trattati assurdi e governata da una banca centrale che presta ai privati all’1% e agli stati al 2-3-4-5-6%, si, forse si potrebbe fare anche con l’euro. Ma purtroppo le cose stanno come tutti sappiamo.Sinceramente poi, se devo fare il ricercatore a 600-800 euro al mese, me ne sbatto della moneta forte. Del resto, pur non essendo nella Russia degli anni 80, non mi sembra che “ricercatori e innovatori” siano così attratti dalla forza dell’euro.Spiegamelo tu dove li prendi i capitali per comprare le attrezzature e allestire i laboratori se sei costretto a fare pareggio di bilancio.
22 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ancora ! sei costretto a fare pareggio di bilancio perche’ non sei virtuoso….tutto quello che ti entra ( ben poco visto che sono 50 anni che evdiamo) te lo fumi in cose inutili ! dimmi caro amico….evasione fiscale 100 miliardi anno…quanta ricerca potresti fare con 100 miliardi/anno ? in america il piu’ grosso centro sulle energie alternative e sulla fusine fredda nell’Idaho riceve 4 miliardi di dollari all’anno….pensa tu quante cose potresti fare con 100 miliardi….e soprattutto chi ha detto che la ricerca deve essere solo pubblica…….
18 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri e quanto alle banche nemmeno ci hai preso….il meccanismo del credito funziona che le banche si finanziano alla bce quando ne hanno bisogno (non sempre, visto che nelle liabilities hanno anche depositi ed equity)…poi come loro impiegano i depositi dei clienti , essendo istituzioni private, sono affari loro fino al punto in cui non rispettano la regolamentazione dell’autorita’ finanziaria…..
18 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…giustissimo, e’ vero, loro poi ti prestano al 5%…ma dimentichi una cosa….anzi due cose….numero 1 se ti prestano al 5 e’ perche’ tu non sei allo stesso di rischio della germani ( alla quale prestano all’uno)…dimmi caro amico, sai quanto valgono i bond greci oggi ?32 centesimi per ogni euro…e non sono quelle perdite per le banche ? unicredit forse ti ha chiesto qualcosa a te che ci ha rimesso 5 miliardi ? perche’ dovrebbe prestarti all’uno quando con te la probabilita’ di default e’ del 30%…della grecia e’ del 70%???tu dici che sono atrozzini…io dico che semplicemente fanno basilare risk management….piu’ sei rischioso, piu’ paghi…e’ come il meccanismo assicurativo…piu’ incidenti fai, piu’ l’assicurazione ti costa…io non ci trovo nulla di sbagliato in questo….se vuoi avere bassi tassi, diventa bravo e convincente,me vedrai che pure a te presteranno all’uno percento….
18 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎…allora tu mi dirai che loro potrebbero mettersi d’accordo e speculare contro di noi …io ti rispondo: non credo che nel settore bancario ci sia questo monopolio, visto il grande numero di istituti di credito che girano nel mondo,…soprattutto oggi che pure una banca cinese se vuole con un clic ti compra asset italiani……..se mai fosse vero che 4 banche fanno crollare i titoli italiani a 80, se il loro valore fosse davvero 90, vedresti banche cinesi, coreane, australiane entrare in acquisto, ristabilendo cosi’ il prezzo corretto…i mercati oggi sono efficienti…quindi se i tuoi titoli non rislagono ed hanno rendimenti alti e’ forse un tantino perche’ tutto questo valore e tutta questa affidabilita’ lo stato italiano non la ha non trovi ?
18 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ripeto, in sintesi,quello che voi chiamate strozzinaggio o signoraggio, per me e’ normale Risk Management degli istituti di credito, una cosa pulita e corretta a mio avviso….se c’e’ un maggiore rischio, e’ giusto che chi ti fa credito abbia una ricompensa maggiore…perche’ se cosi non fosse, sai che succederebbe ? che tutti andrebbero solo a fare credito ai meno rischiosi e certi…e nessuno farebbe credito a gente come Steve Jobs, come Google, come Facebook, che quando sono nati nessuno gli avrebbe dato una lira….devi lasciare alla liberta’ del mercato decidere il credito che vuole fare e a che prezzo farlo….
18 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri se tu fai un lavoro dove rischi la vita li vuoi o no piu’ soldi ? bene…per le banche vale lo stesso principio……ma attenzione, quello che non deve mai mancare e’ la concorrenza….della serie che ci sono solo ad esempio 3 istituti che possono fare credito a una certa facia….se ci sono questi condizioni di monopoloi, vanno abolite….ma ripeto, non mi sembra che nel settore bancario ci sia questo problema…la concorrnza e’ severa…e lo vedi pure dalle quotazioni azionarie, che hanno perso oltre il 70%….se erano cosi ricche e potenti, non credo che avrebbero quei valori le azioni…
18 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Rispondo a quello che dice che potremmo investire noi all’estero e che dovremmo fare protezionismo….sei al corrente dei deflussi bancari e degli investimenti in italia nell’ultimo decennio? credi che con la MMT e un governo che decide lui quando stampare i capitali rientrano ? io sarei il primo a portarli via….sono mica scemo che tengo i soldi in italia dove gente come voi decide di stampare! l’epoca del marco a 760 lire al 14 percento di inflazione me la ricordo….una volta ci sono cascato la seconda sarei coglione ! e come me penso siano in tanti a crederlo…ma secondo me nemmeno tu ce li lasceresti i soldi in banca haha M
18 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎….ah …e quanto alle pittane, la risposta e’ si…pure a loro il pos…non vedo perche’ non debbano pagare le tasse uno….due dimentichi che con la moneta elettronica aboliresti anche tantissimi giri illeciti e mafiosi….se la cosa non ti sta bene si vede che e’ perche’ anche tu appoggi queste pratiche caro signore….
18 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri COMUNQUE CARI SIGNORI, la COSA confortante e’ che per fortuna non debbo essere io a mettervi a tacere, ma i mercati e gli eventi storici….lo spread e’ gia’ a 365 punti in soli 30 giorni e’ sceso di 100 punti e l’euro e’ tonico a 1.31…e sembra deciso a voler sopravvivere..e la Grecia ha approvato l’austerita’ e ricevera’ gli aiuti….quindi mi spiace per voi ma dovrete attendere ancora per la vostra MMT…..
18 ore fa · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli lauro lauri..alcune domande semplici 1.sai qual’è la decisione cha porto’ negli anni 80 a un innalzamento del debito, e chi la volle? 2.perche’ adottando l’euro abbiamo mantenuto invariati i debiti pubblici e un sistema a spread di tassi? 3. perche’ vogliono mettere oggi il pareggio di bilancio dentro le costituzioni? 4. perchè se il tema è abbassare il debito/pil, vengono fatte manovre di recessione triennale o piu’..?
14 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Lauri, stai facendo pausa caffè al MBA?
14 ore fa · Mi piace ·  1

Lorenzo Carità Morelli ‎Lauro Lauri..4 risposte..dai, non ci abbandonare così..ci manchi!
14 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Minchia allora ho letto bene, 201 commenti. Davvero 201 commenti e la persona interessata parla ancora di “moneta elettronica”? Allora non ha proprio capito un cazzo. Poi parla di spread e “aiuti alla grecia”. Ma sta gente quando verrà svangata da dietro dalla pala della BCE e della FED lo definirà ancora un “aiuto”? Si preoccupera mai chi impugna quella vanga e perchè gli viene scavato anche l’intestino? A che pro?
Secondo me no. Secondo me sta gente pur di NON informarsi e credere nella favola della televisione sincera si lascerebbe morire appesa a un palo a testa in giù. 14 ore fa · Mi piace ·  1

Edoardo Verde Lauro è una persona preparata e le dinamiche economiche sono il suo mestiere, il problema è la forma mentis, lui ha gli stessi schemi mentali e i processi di linguaggio di un cinico capitalista di rango. E’ un problema di impianti neurali e di estrazione ambientale, ragiona esattamente come ragionano i nostri aguzzini tecnocrati. Discutere con Lauro credo dia una parvenza di come possa essere una dissertazione con un Draghi, un Monti o un Rockfeller. Non si può pensare di piegare il suo pensiero, radicato in lustri di educazione e formazione categorici, indirizzandolo verso una dimensione umanista; è come cercare di convincere un cristiano che il vero dio è quello mormone o musulmano. Cmq Lauro ogni tanto quando non dai fondo al tuo bagaglio culturale di settore e ti abbandoni invece alla mera opinione conformista spari certe castronerie…
13 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  1

Lorenzo Carità Morelli ‎..senza puntare troppo alto..disctere con lauro, è come discutere con il 90% della gente qualunque, al bar, o in piazza, che si informa regolarmente nel mainstream
13 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Beh uno che parla dei marchi (presuppongo tedeschi post seconda guerra mondiale) come esempio di “stamparsi moneta da se” e inflazione parla principalmente per qualunquismo, senza offesa. Io sta gente la manderei 2 anni in norvegia, conoscere qualcosa di diverso dai propri libri potrebbe aiutare.
13 ore fa · Mi piace ·  1

Giacomo Collevecchio Per Lauro Lauri 1. Non è che se all’improvviso imponi il pareggio di bilancio diventi virtuoso per magia (è come dire che se togli una ruota ad una macchina lenta qusta si metterà a correre) ;2. In Italia la spesa per la ricerca è bassissima (anche questo è colpa della corruzione?);3. la ricerca pubblica è fondamentale;4. “le banche si finanziano alla bce quando ne hanno bisogno” Ma che scoperta!5. “poi come loro impiegano i depositi dei clienti , essendo istituzioni private, sono affari loro” Certo, se poi un paese sprofonda nella recessione è colpa dell’uomo nero, giusto? Il fatto che le banche non ti facciano credito neppure se gli ipotechi il sedere è un “affare loro”? Se continuano a prestare al palazzinaro della mia città, corrotto e mafioso, e a me che voglio aprire una piccola attività mi trattano da “rischioso”, la colpa è mia vero (is the economy, stupid!)? Anche se nella vita non mi è mai capitato di non onorare un debito… Chissà cosa intendono i mercati per “bravo e convincente”.6. come mai i mercati (secondo te sempre efficenti) prima di luglio non consideravano l’Italia così inaffidabile?7. “non credo che nel settore bancario ci sia questo monopolio, visto il grande numero di istituti di credito che girano nel mondo” Eppure sono i dati che lo dimostrano:1.318 multinazionali detengono l’80 per cento della ricchezza economica globale. Tra queste, secondo la ricerca, ce ne sono 147 che controllano il 40 per cento del sistema. Le più potenti di queste super-entità sono quasi tutte banche (Barcalys, JP Morgan Chase, Ubs, Merryl Lynch, Deutsche Bank, Credit Suisse, Goldman Sachs, Bank of America, Unicredit, Bnp Paribas), più alcune grandi società finanziarie americane e compagnie assicurative (fonte: Istituto Federale Svizzero di Tecnologia di Zurigo -Stefania Vitali, James B. Glattfelder e Stefano Battiston-http://arxiv.org/PS_cache/arxiv/pdf/1107/1107.5728v2.pdf).8. normale Risk Management, corretto e pulito, è anche assicurarti sul fallimento altrui?9. “se tu fai un lavoro dove rischi la vita li vuoi o no piu’ soldi ? ” Moltissimi fanno lavori in cui rischiano la vita e percepiscono pochissimo. Molti manager, pur senza rischiare proprio nulla di tasca loro, negli ultimi decenni hanno intascato cifre spropositate dopo aver fatto affondare le proprie imprese per cui lavoravano;10. “io sarei il primo a portarli via….sono mica scemo che tengo i soldi in italia dove gente come voi decide di stampare! ” Strano che, nonostante gli usa negli ultimi anni abbiano stampato decine di trilioni di dollari, non ci sia stata questa fuga di capitali e che l’inflazione sia rimasta così stabile!11. “la COSA confortante e’ che per fortuna non debbo essere io a mettervi a tacere, ma i mercati e gli eventi storici” Non offenderti, ma ci vuole davvero il coraggio a dire una minchiata del genere!
13 ore fa · Mi piace ·  4

Edoardo Verde ‎… L’euro è tonico a 1.31.. dice Lauro… non avevo letto, eccon un’altra castroneria… L’ euro va su perchè c’è propensione al rischio e perchè l’ austerity, che fa a pezzi l economie in crisi, fiducia gli investitori/creditori del debito europeo. Una moneta la cui forza si misura sulla miseria che genera, è solo una moneta insostenibile. La Grecia non ha accettato gli aiuti, è stata la tecnocrazia di Papademos a varare l’utlima sferzata al popolo greco, e, come precedentemente disquisito, al sol fine di tutelare gli investimenti sul debito, perchè i podestà forestieri di estrazione bancaria sono stati collocati nei governi esautorati solo ed unicamente a questo scopo. Delegittimato il primo teorema lauriano su come “i mercati ci fanno tacere”, vorrei sapere inoltre quali sono i presunti “eventi storici” del secondo teorema…
13 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Dario De Angelis ‎Nikolaus Ferrara Ho dimostrato, paper alla mano di Mister MMT in persona che hai torto.
Dovresti essere più umile. La superbia acceca. 11 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Ragazzi, seriamente: uno si legge (se ce la fa) tutta questa discussione, e se per caso aveva qualche idea in testa, se la trova disintegrata.Così non andiamo da nessuna parte: non riusciamo a capirci fra di noi, figuriamoci come possiamo riuscire a farci capire dalla “gente comune”.
11 ore fa · Mi piace ·  1

Giuseppe Cristofani Io mi sono autorimosso i commenti, diventa una discussione teologica, non di economia politica…
10 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Puoi rimuovere quello che vuoi; fatto sta, Giuseppe, che non siamo d’accordo nemmeno sulla cosa più elementare: se lo Stato POSSA O NON POSSA stampare moneta sovrana per spendere a deficit, SENZA BISOGNO DI ULTERIORE COPERTURA fornita da terzi soggetti privati (cosa che, evidentemente, rimette il gioco in mano ai poteri finanziari, e allora a che cazzo serve?).Come dire che non sappiamo nemmeno se 1 + 1 fa 2 oppure 5.
10 ore fa · Mi piace

Luca Nervi Le discussioni diventano sempre inutili quando si arriva al punto di dire “si stampa qua”, “si stampa là”. E’ inutile parlare di questo. Per capire come uscirne dalla crisi ci sarebbero da fare 1000 discussioni più utili ed interessanti, ma qui davvero nulla ragazzi. E’ logico che il primo che arriva a dire “ma stampare moneta è una cazzata” vi smonta subito.
10 ore fa · Mi piace

Giuseppe Cristofani Per questo mi sa di teologia, una teoria è qualcosa di scientifico, o è corretta o è sbagliata. Se qualcuno la confuta è sbagliata e fino a che non accade è corretta.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Quindi, cari miei, andiamo pure al summit, ma cerchiamo per favore di uscirne senza tante inutili cifre e paroloni in inglese in testa: non servono a un emerito cazzo: serve avere LE IDEE CHIARE SUI PRINCIPI DI BASE, perché solo quelli si possono condividere con la gente.
10 ore fa · Mi piace ·  2

Paolo Flezza No Luca, non sono per niente d’accordo: se avessimo le idee veramente chiare, invece di millantare una chiarezza di idee per lo più inesistente, potremmo smontare le obiezioni di Nikolaus (più che legittime a mio parere) esattamente con la stessa facilità e certezza con cui smontiamo uno che ti dice che 5 + 3 fa 10.
10 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Se non ne siamo in grado, colpa nostra.
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu C’è poco da confutare. I buoni dei paesi a valuta sovrana hanno rendimenti in calo a dispetto del debito pubblico. I buoni dei paesi euro hanno tassi in crescita esponenziale. Poi se uno parla di argomenti che non conosce, o parte con “si stampa qua, si stampa là” si sta autoescludendo da una discussione per cui non ha gli strumenti necessari.
10 ore fa · Mi piace ·  2

Luca Nervi In realtà il problema non sono le obiezioni di Nikolaus, sul fatto dei titoli di Stato o no. Questa è cosmesi del discorso più ampio che andrebbe affrontato. La moneta e la MMt non sono tutto, è questo il reale problema…
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu La moneta e la MMT non sono tutto, ma sono imprescindibili.
10 ore fa · Mi piace ·  2

Luca Nervi Ecco qui la parrocchia che si chiude…
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Daniele, quella che stai citando non è teoria ma prassi.Non andiamo al summit a farci raccontare quello che possiamo vedere benissimo da soli, mi pare, no?Lo vede perfino Speroni:http://youtu.be/ErBLMfl4BSM

Speroni critica Monti: il “kapo” Shulz gli toglie la parola.
http://www.youtube.com http://www.byoblu/ Io ho una teoria. Non importa quale giornale si ritenga più o…Visualizza altro
10 ore fa · Mi piace ·

Daniele Basciu Tu sei sicuro che puoi vederlo benissimo da solo? O meglio, tu sì, e tutti gli altri partecipanti?
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis Io non ho capito la tua polimica Paolo Flezza
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis Secondo te ci manca la chiarezza?
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza non ce l’ho, Dario! Sono solo uno che cerca di CAPIRE.Non adotto politiche, finché non ho capito.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Sarei un idiota, in caso contrario.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza senza dubbio, Dario, è assolutamente indispensabile la chiarezza: di idee, prima di tutto (poche, basilari, semplici), e di espressione in secondo luogo: per farci capire dagli altri.Non facciamo tutto questo per essere catalogati come i primi della classe, no? Lo facciamo per tutti.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Vorrei con tutto il cuore che le cose stessero come dice P.B., e lo spero sinceramente. Voglio crederci. Ma non voglio che sia un atto di fede: voglio che nasca da una convinzione razionale.
10 ore fa · Mi piace ·  2

Dario De Angelis Sono d’accordo. Però vorrei sapere: ho parlato in maniera troppo complicato? (domanda sincera)
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Ora, come posso esserne convinto, quando sui princìpi DI BASE (non su dettagli inessenziali) mostriamo di avere le idee così confuse?
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Dario, non so se lo hai notato (io sì), ma sia tu che Nikolaus avete citato esattamente lo stesso brano di Wray a sostegno di due tesi completamente opposte…
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Se traduci Wray con il gugol transletor ti pare che poi ci puoi fare citazioni a proposito?
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Ma scherziamo?
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Uno dei due era citato direttamente in inglese, Daniele.
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis No il paper che ho utlizzato io Nikolaus se lo sogna, è imp che abbiamo citato la stessa cosa.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza in due dei 220 commenti qui sopra avete citato (uno in inglese e l’altro in italiano) esattamente lo stesso brano.
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Certo che sì, infatti la citazione di Dario era fatta a proposito.
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Dopo è saltata fuori la traduzione fatta con google, dai cerchiamo di non perdere tempo.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza ok, e allora domando: come può (tradotto o non tradotto) lo stesso identico brano essere citato a sostegno di due tesi opposte?E’ da queste cose che dobbiamo guardarci!Insomma, è evidente che uno dei due si contraddice, e allora è semplice: si fa come nei dialoghi di Platone: ci si ferma, si fa notare la contraddizione e non si va più avanti finché la logica non è stata ristabilita…Altrimenti è un copione di Ionesco, non un dialogo.
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Per questo mi rifiuto di discutere sulle traduzioni fatte con il translator. Se citi un pezzo in inglese, o sei in grado di comprenderlo tu per primo, o l’argomentazione vale zero.
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis Io ho detto che uno Stato a moneta sovrana non è vincolato ad emettere titoli di stato. Lo ha scritto Wray. Più chiaro di cosi!
10 ore fa · Mi piace ·  2

Paolo Flezza Questo non risponde alla sua obiezione: non è vincolato, ma se lo fa, deve o non deve avere alle spalle una copertura (privata)?
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis ‎Paolo Flezza non ti sto prendendo in giro, ma dove abbiamo citato lo stesso pezzo?
10 ore fa · Mi piace

Luca Nervi Ma vincolato o no, questo non è un problema. Sveglia!!!
10 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu copertura? NO. NO. NO.
10 ore fa · Mi piace

Alessandra MA ‎..da quello che ho capito io leggendo Il piu ‘grande Crimine..no
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Dario, porca vacca, mi devo rileggere tutti i 230 commenti…
10 ore fa · Mi piace ·  1

Roberto Santilli http://www.abruzzoweb.it/contenuti/-barnard-svela-modern-money-theory–a-monti-non-frega-nulla-dellaquila/46132-308/

BARNARD SVELA MODERN MONEY THEORY ”A MONTI NON FREGA NULLA DELL’AQUILA” Abruzzo Web Quotidiano on.
http://www.abruzzoweb.it L’AQUILA – L’Eurozona è in recessione. Tempo di austerity in tutto il vecchio co…Visualizza altro
10 ore fa · Mi piace ·  2 ·

Roberto Santilli Ragazzi, se potete, linkate!!!
10 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Eccolo qua:
“Dario De Angelis Esiste solo un piccolissimo problema di fondo, che tu confondi i bond, che sono titoli di debito, con i titoli di stato.Le banche centrali possono ricomprare i titoli di debito ma non i titoli di stato altrimenti non avrebbe senso fare questo passaggio perché è come stampare senza copertura.Se non credi a me puoi sempre leggere il più grande crimine a pag. 13 sull’esempio dell’acquisto della nave. Prima di parlare bisogna almeno informarsi sulle regole dell’economia altrimenti facciamo solo disinformazione. “Le vendite Bond da un sovranogoverno, ad esempio, sono completamente volontaria e selfimposed ….Mentre ci possono essere vincoli di risorse reali sul governola spesa, non ci sono vincoli finanziari “. Fonte: Wray, R., Nersisyan, 2010 Y., “Isteria Defciit redux Perché righe devono smettere di preoccuparsi dei disavanzi pubblici degli Stati Uniti?” Levy Economic Institute, No. 111.” 10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza ed è stato scritto da Nikolaus, lo ricordavo bene.
10 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza ora devo andare, ma più tardi leggerò il resto di questa pappardella epica 🙂
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis allora
Nik ha scritto: ” Esiste solo un piccolissimo problema di fondo, che tu confondi i bond, che sono titoli di debito, con i titoli di stato.Le banche centrali possono ricomprare i titoli di debito ma non i titoli di stato altrimenti non avrebbe senso fare questo passaggio perché è come stampare senza copertura.Se non credi a me puoi sempre leggere il più grande crimine a pag. 13 sull’esempio dell’acquisto della nave.Prima di parlare bisogna almeno informarsi sulle regole dell’economia altrimenti facciamo solo disinformazione.” In risposta al mio commento:Eravamo rimasti al fatto che lo Stato sia costretto o meno a finanziarsi tramite titoli di Stato. Wray su questo è chiarissimo: “Bond sales by a sovereigngovernment, for example, are completely voluntary and selfimposed.While there may be real resource constraints on governmentspending, there are no financial constraints”. Fonte: Wray, R., Nersisyan, 2010 Y.,”Defciit isteria redux? Why we shoul stop worrying about U.S. GOvernment Deficits” Levy Economic Institute, No. 111. http://www.levyinstitute.org/pubs/ppb_111.pdf _______________________________________________ Paolo Flezza non abbiamo citato lo stesso pezzo. Lui ha citato il mio tradotto. Il commento di Nik è sbagliato. Io ho portato un paper di Wray, cosa devo fare per dimostrarvi che uno stato a moneta sovrana scelgie di emettere titoli di stato volontariamente? Cosa non è chiaro? 10 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Appunto!!Ha citato il tuo, tradotto, per dimostrarti che (secondo lui) sbagliavi!E ti ha anche detto che “confondi i bond, che sono titoli di debito, con i titoli di stato.”
10 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza ora vado…
10 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis quindi ti rendi conto della cantonata che ha preso lui, non io….neanche l’ha leto il paper che ho mandato e non capisce l’inglese
10 ore fa · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli il titolo di stato è un titolo di debito!..mica stiamo a gioca’ alle tre carte ragazzi qua
10 ore fa · Mi piace ·  2

Nikolaus Ferrara Dario De Angelis,@Daniele io non ho alcun problema a riconoscere quando ho torto ma a me pare che tu metta in dubbio le regole principali di stabilità
“La banca centrale emette moneta acquistando titoli di debito di stati, banche o imprese. È bene sottolineare che le banche centrali non acquistano titoli di stato direttamente dallo Stato ma da chi li ha acquistati precedentemente e intende rifinanziarsi cedendo i titoli posseduti” vikipedia Se non capisci il significato non è colpa mia.Se la banca centrale è quella che batte moneta mi spieghi che senso avrebbe ricomprarsi gli stessi titoli di stato?La BC emette solo quando i titoli di stato sono già stati coperti, invece può acquistare titoli di debito già in circolo.Il problema che te lo spiega anche Barnard sul più grande crimine a pag 13 e parla dell’America.Se credi che i bond di cui parla Wray sono titoli di stato fai pure ma almeno non venire a parlare ad altri di umiltà. 9 ore fa · Mi piace

Nikolaus Ferrara Dario De Angelis,@Daniele io non ho alcun problema a riconoscere quando ho torto ma a me pare che tu metta in dubbio le regole principali di stabilità
“La banca centrale emette moneta acquistando titoli di debito di stati, banche o imprese. È bene sottolineare che le banche centrali non acquistano titoli di stato direttamente dallo Stato ma da chi li ha acquistati precedentemente e intende rifinanziarsi cedendo i titoli posseduti” vikipedia Se non capisci il significato non è colpa mia.Se la banca centrale è quella che batte moneta mi spieghi che senso avrebbe ricomprarsi gli stessi titoli di stato?La BC emette solo quando i titoli di stato sono già stati coperti, invece può acquistare titoli di debito già in circolo.Il problema che te lo spiega anche Barnard sul più grande crimine a pag 13 e parla dell’America.Se credi che i bond di cui parla Wray sono titoli di stato fai pure ma almeno non venire a parlare ad altri di umiltà. 9 ore fa · Mi piace

Nikolaus Ferrara Lorenzo tu questo non vuoi capire. Anche se un titolo di stato si classifica come titolo di debito questo non può essere ricomprato dalla BC.La BC è un organo di controllo che deve garantire la stabilità.Impariamo a non fare confusione tra la BCE e le regole delle BC.
9 ore fa · Mi piace

Gennaro Zezza I titoli di cui parla Wray sono titoli di stato (tutti i titoli sono contratti di debito…). La differenza cruciale tra quando la banca centrale compra il titolo alla emissione (cosa vietata dai trattati euro, ma anche in USA) e quando li compra sul mercato secondario (cioè dalle banche private che li hanno comprati alla emissione) è che nel primo caso la banca centrale di concerto con il governo può decidere il prezzo (e cioè il tasso di interesse), nel secondo caso (quello che vale nella eurozona) il prezzo dei titoli all’emissione dipende dalla domanda che viene dalle banche. Per essere ancora più didascalico 🙂 dato che un titolo di solito promette il pagamento diciamo di 1000 euro tra un anno, se viene comprato a un prezzo di 990 euro ci si guadagna 10 euro in un anno (tasso di interesse=1% circa) se viene comprato a 900 euro ci si guadagna 100 euro in un anno (tasso di interesse = 10% circa)
9 ore fa · Mi piace ·  3

Luca Nervi ‎”È bene sottolineare che le banche centrali non acquistano titoli di stato direttamente dallo Stato “. Sta proprio qui la differenza tra sovranità monetaria a non averla…
9 ore fa · Mi piace ·  1

Giacomo Collevecchio La BCE è un organo di controllo che deve garantire SOLTANTO la stabilità dei prezzi mentre tutte le altre banche centrali del mondo hanno come ulteriore obbiettivo perseguire il massimo impiego e mantenere moderati i tassi di interesse a lungo termine.Un esempio è la federal reservehttp://www.federalreserve.gov/aboutthefed/mission.htm

FRB: Mission
http://www.federalreserve.gov The Federal Reserve Board of Governors in Washington DC.
9 ore fa · Mi piace ·

Giacomo Collevecchio tant’è che la fed può fare quantitative easing e la bce no
9 ore fa · Mi piace ·  1

Giacomo Collevecchio La fed può fungere da “prestatore d’ultima istanza”, la bce no
9 ore fa · Mi piace

Giacomo Collevecchio Se dunque uno stato europeo non riesce a vendere tutti i suoi titoli per rifinanziare il debito pubblico, va in default. Negli stati uniti invece, per evitare il default, basta mettersi d’accordo innalzando il tetto del debito
9 ore fa · Mi piace ·  1

Lorenzo Carità Morelli nikolaus sei tu che travisi sempre tutto..è chiaro che la banca centrale non acquista direttamente i tds, che sono messi sul mercato, e in america sono acquisiti dalle special depositories..come è chiaro che per lo stato non esiste il problema di emettere tds, se ha una banca centrale che ne assicura il piazzamento, come la banca di italia fino all’ 81 http://www.ilsole24ore.com/fc?cmd=art&artId=891110&chId=30

Il Sole 24 ORE.com – l divorzio tra Tesoro e Bankitalia e la lite delle comari: uno scritto per il
http://www.ilsole24ore.com Notiziari e osservatori economici, analisi congiunturali e rapporti a cura del C…Visualizza altro
9 ore fa · Mi piace ·

Alessandra MA anche la banca di Inghilterra..ed infatti lo ha fatto recentemetne QE
8 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ragazzi, comunque questo Barnard ha fatto bingo con voi ! si fa pagare 40 euro per raccontarvi come funziona uno stato indipendente con una banca centrale propria !…che affare ha fatto, lui si!
7 ore fa · Mi piace

Alessandra MA tu invece non sei un affare neppure per te stesso..
7 ore fa · Mi piace

Mario Siniscalchi si Lauro infatti il summit si svolge nel garage di casa sua, i relatori arrivano da Talamello e il traduttore è suo cugggino
7 ore fa · Mi piace ·  2

Marianna Venezia ‎Lauro Lauri non hai proprio null’altro di meglio da fare ? https://www.facebook.com/edoardoverde/posts/10150573580879081 Si batte la fiacca al al MBA,eh ?
7 ore fa · Mi piace ·  3

Nikolaus Ferrara Lorenzo, io non traviso proprio nulla e tu che continui a cambiare sempre versione.Io ti ho spiegato perfettamente quello che avviene con i titoli di stato e ti ricordo anche che quando ti ho parlato di copertura finanziaria sei caduto dalle nuvole.Adesso che qualcuno conferma la mia tesi,che le BC non comprano direttamente i titoli, si cerca di rigirare la frittata. Fino a qualche ora fa credevate ancora che stampare fosse di una semplicità assoluta.Io non sono qua per imporre le mie opinioni ma semplicemente per confrontarmi pacatamente con tutti. Non penso di avere la ragione assoluta ma quando vi riporto documentazioni inconfutabili gradirei delle smentite con altrettanta documentazione.
7 ore fa · Mi piace

Nikolaus Ferrara A me non piace fare esempi perché possono essere non recepiti nella dovuta maniera ma in questo caso ci proverò.
Quando uno stato ha bisogno di un’iniezione di liquidità il ministero del tesoro stampa titoli di stato che dovranno necessariamente essere prima comprati da banche o poste ecc. questo per il semplice fatto che l’ho fanno di mestiere e perché sono coloro che possiedono ingenti somme monetarie.Questo passaggio è fondamentale perché le banche prendendosi i titoli pagano con liquidità per poi cercare di piazzare questi titoli. Quindi creano copertura fiscale e prendendosi tutto il rischio.Questo è il motivo per cui la BC si riprende i loro titoli di debito quando sono in difficoltà.E’ un sistema rodato.La BC oltre al potere di stampa, possiede anche tutti i depositi delle banche commerciali per cui non solo monitorizza le banche ma assicura che non vengano fatte passaggi azzardati.Quando la BC incasserà la liquidità delle banche emetterà nuova moneta.Questo succede nelle BC se poi mi sbaglio dimostratemi il contrario. 7 ore fa · Mi piace

Stefano Disanto Per attuare l’MMT si dovrebbe fare una rivoluzione e una volta fatta tentare di non farci bombardare da mezzo pianeta, perchè Stati Uniti ed Europa non starebbero a guardare e perchè ciò implicherebbe lo spezzare le nostre catene di sottomissione nei confronti degli USA. Quindi come intendete proporre e ” imporre ” questa teoria economica?
7 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri si, corretto per tutte le banche centrali…ma il punto e’ perche’ voui ripristinare una banca centrale nazionale…ce l’avevamo, Banca D’Italia, era indipendente e stampava…proprio come volete voi…a quanto e’ salito il debito ? quanto era l’inflazione ?….ma i risultati non mi sono sembrati buoni…..
7 ore fa · Mi piace

Alessandra MA se non capisci niente..e non hai letto niente e’ inutile che parli..
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri che poi la BCE abbia dei limiti e debba aggiornarsi su un modello FED pienamente d’accordo, ma non ora….dico non ora, perche’ mi piace questo ricatto dei soldi che non ci danno, che spinge affinche’ rendiamo questo paese migliore….se la BCE ti avesse dato i soldi senza battere ciglio, e comprato a valanga i titoli di stato, col cazzo che avresti fatto questo che stai facendo ora….
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…no, siete voi che bon rispondete alle mie domande, o che rispondete citando altre fonti o teorie,…si, non leggo perche’ non spreco tempo a leggere cose inutili….
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri voi non avete ancora risposto a molte domande: nel sistema che teorizzate, chi decide lampolitica monetaria ? e soprattutto, cosa accade se costui i costoro, si rivelano come i precedenti Fazio, e non abbiamo piu’ alcun controllo esterno…..e soprattutto cosa accade se la nostra moneta nazionale fluttua del piu’ o meno 40% annuo, come pensiamo di controllarla, oggi che la stabilita’ valutaria e’ fondamentale a intraprendere business su scala internazionale…..
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri e soprattutto, come evitate il problema che governi corrotti usino la banca centrale per stampare moneta per colmare inefficienze anziche’ lottare le inefficienze….favorendo dunque una inflazione a scapito dei soggetti onesti e virtuosi….
7 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri come vedete …domande pratiche, rispsote pratiche grazie !
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri fatti un case scenario cara alessandra prima di dire che non capisco un cazzo…immagina che il sistema prende piede, e ci ritroviamo un Berkusconi o un Craxi al governo, un Fazio alla banca d’italia…che sanno bene che ci sono 100 miliardi di evasione e il debito cresce…e loro appena c’e’ un ospedale da fare o una strada, anziche’ tassare a morte coloro che gia’ tassano, o lottare contro quelli che non pagano le tasse…iniziano a farsi stampare banconote…..spiegami i cittadini comuni come si ribellano e se si ribellano, una volta che il governo li mette a tacere promettendogli di levare ici su prima seconda terza casa, con coperutre inesistenti salvo altri pezzi di carta…
7 ore fa · Mi piace

Dario De Angelis ‎Lauro Lauricomincia da qui: http://www.neweconomicperspectives.org/p/modern-money-primer.html
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri perche’ la teoria e’ bella…..poi vediamo la pratica !
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri perche’ la teoria e’ bella…..poi vediamo la pratica !
7 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli In pratica per te mezzo pianeta è in fallimento perchè segue teorie keynesiane. Buono a sapersi. E io che pensavo che l’argentina il giappone e la norvegia fossero in crescita. Mi sbaglierò. Chi ha in mano il potere di stampa? Lo stato. Da chi è controllato? Il cittadino. In base a cosa si stampa denaro? I servizi pubblici per creare benessere e pubblico impiego. Come lo ripaghi? Creando la suddetta crescita. Stati esterni toglierebbero capitali e perderemmo valore monetario? Ecco perchè i mercati chiedono al giappone di inflazionare la sua moneta troppo forte. Non ci sarebbero investimenti nel paese? In giappone gli investimenti arrivano a cariolate visto che ripagano sempre i loro debiti e se non possono, nessuno apre bocca e aspettano la crescita, senza uccidere un popolo come in grecia. Stampare denaro da parte di un governo corrotto causa la crisi? Sicuro, anche stampare denaro da parte del cittadino comunque. Se tu avessi un rubinetto che butta fuori euro te ne fregheresti dell’inflazione e l’apriresti, così hanno fatto le banche di 3/4 del pianeta. Il rubinetto l’hanno CREATO. E’ OVVIO che se si spende a deficit è necessario che il denaro venga confluito in qualcosa di materiale (e qui si parla di far tornare l’economia coi piedi per terra, visto che come intitolò l’economist settimane fa, la terra sembra commerciare con marte) e sarebbe meglio evitare gli sprechi (in italia si potrebbero vedere come la Tav, il ponte sullo stretto e le decine di ospedali inutilizzati).
Come controllare uno stato? Trasparenza tramite web. Milioni di persone possono vedere un filmato su un gattino che rutta ma se ne fregano dei propri soldi. Allora li OBBLIGHI per legge a fare i propri interessi, altrimenti qualcuno più sveglio di loro li inculerà facendo i propri. Se devo scendere più nel dettaglio, basta chiedere. 7 ore fa · Mi piace ·  2

Silvia Mola Lauro Lauri se credi che questo ricatto renderà questo paese migliore sei un povero stolto non hai capito nulla non hai letto il saggio personalmente mi stai anche sulle palle quindi cortesemente esci da questo gruppo che non è decisamente adatto a te e vai a sfogarti sulla pagina di Travaglio Santoro o fai te che sicuamente sai meglio di me quale ambiente ti si addice, grazie.
7 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Gigi Cherchi caro lauro io non sono un esperto di economia (e meno male dal mio punto di vista) io ho dei punti fermi e non li discuto e cioè equità sociale crescita per tutti…è ovvio che se si riuscisse ad attuare la MMT sarebbe solo un passo dal punto di vista economico…la politica corrotta la si combatte non abbassando la guardia questo sia chiaro…ma perché non provi a essere costruttivo? prova a seguire senza dogmi mentali un pò tutto…ragioniamo non distruggiamo…
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri carissimo…vedi, ho visto il video….il debito e’ ricchezza secondo barnard…il punto e’ vedere ricchezza per chi ! perche’ se io pgo il 40 percento di tasse, e tu ricco dentista ne paghi un terzo evadendo…..e metti i tuoi proventi in svizzera o in usa….e a fine anno lo stato per far fronte a un deficit stampa altra moneta indebolendo il potere d’acquisto del mio salario….be’ scusami , ma la ricchezza in questo caso va al dentista, non a me !
7 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri no…io non voglio inflazione sull’euro….alcontrario voglio una moneta forte, perche’ non voglio arrivare a pagare le materie prime il doppio….comunque quello che proponete non e’ modern money theory, ma semplicemente il ritorno alle precedenti unita’ nazionali…..non vedo la novita’….
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri come controllare uno stato…trasparenza tramite web….e tu pensi che 55 milini di italiani appena vedono un politico che gli promette di levargli l’ici e abbassargli le tasse si mettono sul Web e gli vanno contro ?…..ma cosa stai dicendo…vivi in un mondo ideale …sei un idealista inutile…io sono uno pratico invece……
7 ore fa · Mi piace

Gigi Cherchi è ovvio che il popolo deve riprendere a partecipare che c’entra la corruzione c’è oggi anche più di ieri..
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎….quanti anni sono che vado a roma nei ristoranti….quante volte ho visto tavolate di gente lasciare 200 euro al ristoratore senza farsi fare l ricevuta ? quanti miei colleghi si ristrutturavano casa a nero, perche’ non conveniva “fare regolare” ?….e questi sono quelli che andrebbero sul Web ?
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri sei un idealista…che fotse il sole 24 ore non ha mai scritto sul web che c’era evasione fiscale ? qualcuno ha mai fatto negli scorsi decenni una manifestazione contro ? no ! e perche ? perche’ erano tutti contenti che Berlusca aveva tolto l’ici sulla prima casa !…..che cazzo dici !
7 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Lauro su questo non c’è dubbio (per quanto riguarda l’evasione) ma se dobbiamo preoccuparci A PRIORI senza conoscenza del sistema attuale dei criminali, possiamo anche prendere il fucile in mano e uscire a sparare un pò di colpi. Non che non ci si debba preoccupare ma una cosa è agire in modo eticamente corretto con una legge che preserva il cittadino onesto, un’altra è lasciar nell’ignoranza totale un popolo mentre viene derubato direttamente in busta paga per 20 anni.Per quanto riguarda l’MMT esser una teoria “vecchia”, è già stato detto anche da Barnard, ci sono state realtà simili, semplicemente le hanno castrate sul nascere o quasi.Io non sono idealista, sono abbastanza pragmatico per metterci la faccia in prima persona e far informazione. Non per niente ho cominciato un progetto per creare coscienza civile a livello comunale, non a livello web o livello nazionale. Si deve andare casa per casa, nei centri civici e dire alle persone certe cose che non vengono dette. Fargli presente cosa si potrebbe fare per la trasparenza, entrare nei comuni in qualità di sindaci, assessori. Cambiare le cose a macchia d’olio. Poi se per te questo è idealismo, vorrei sapere NEL PRATICO, diversamente da me, cosa fai tu. Magari hai qualche idea a cui io non ho pensato.
Il resto del discorso è roba da pensionato o operaio, senza offesa. Tutt’italia evade, guarda caso arriva monti e toh, la guardia di finanza fa qualcosa. 20 anni di berlusconi e condoni hanno ucciso l’etica e la dignità di un popolo. Un popolo che, chi per piacere, chi per campare, ha evaso in ogni forma e misura. Bisogna accettare la cosa o possiamo pensare a cambiarla pian piano? 7 ore fa · Mi piace ·  3

Mario Siniscalchi E poi “Modern Money Theory” non si riferisce alla “teoria moderna” ma alla “moneta moderna” la fiat-money
7 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Michele Faccoli for President!
7 ore fa · Mi piace ·  1

Omar Carnevali Lauro Lauri meglio l’ evasione con o senza sovranità monetaria?No perchè sei bravino a fare il debunker e per questo bisogna riportarti un attimino sulla retta viaRispondi grazie
7 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Silvia Mola Lauro sei miope sei accecato dal giochetto della guerra dei poveri non hai un approccio obiettivo ne competente in argomentazioni economiche oppure hai ascoltato una campana sola cmq sei fuori strada fatti un favore leggi keynes, magari oltre che uno pratico diventi pure uno intelligente.
7 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  2

Lauro Lauri no caro mio ru sei idealista e io sono pragmatico….il ricatto del debito, e l’assenza di pasti gratis che ti impone l’europa ti costringe ORA a fare efficienza e lottare contro le piaghe, contro le lobby etc..etc…….il tuo sistema non funziona…e’ come il comunismo in russia…..zero competitivita’, zero incentivi a migliorare…ed ecco dove sono finiti !….belle le favole
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri dimmi allora, perche’ non hai fatto informazione sull’evasione…o perche’ nessuno la ha fatta in 50 anni ? e perche’ quando fecero le baby pensioni, nessuno si ribello’ dei cittadini declinando la proposta perche’ ingiusta ?…vivi nelle favole bello !
7 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri e i processi lenti ??? dimmi, caro, quanti decenni sono che un processo da noi dura il quadruplo che in europa ? e magari adesso dirai pure che ti scoccia pagargli la multa eh ? che sono dei ladri vero ?…ma la multa santa madonna dovrebbe essere 100 volte tanto dico io !
7 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Lauro, guarda, senza tante parole: quand’anche non si applicasse la MMT, ma semplicemente il ritorno alla sovranità monetaria, sarebbe pur sempre mille volte meglio della merda in cui ci troviamo adesso.
7 ore fa · Mi piace ·  2

Paolo Flezza MAI, nella storia dell’umanità dalla Shoah ad oggi, si è perpetrato un crimine ai danni dell’essere umano come quello che porta il pomposo nome di “Trattato di Lisbona”.
7 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza In Italia, ai tempi della lira, c’era corruzione (come adesso), c’era inflazione, c’era disorganizzazione (come adesso), ma scuole, ospedali e servizi pubblici FUNZIONAVANO.Un modesto stipendio da operario consentiva ad un capofamiglia di manterere tre-quattro figli.
7 ore fa · Mi piace

Omar Carnevali E perche tu non lo hai fatto Lauro Lauri? Che domande inutili fai?.
7 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Michele Faccoli Non ho fatto informazione perchè ho 23 anni, non 54. Mi occupo del mondo ORA che lo conosco pian piano. Chi non ha fatto il suo lavoro all’epoca non siamo stati noi giovani, ma gli adulti e pensionati che per primi ci hanno campato su questo sistema perchè “l’importante è avere un tetto sopra la testa e da mangiare”. Per me no, non basta. Si può avere molto di più. Posso perdonare il fatto che chi di dovere non abbia agito ma ORA c’è internet, ORA l’informazione gira GRATUITAMENTE. Non serve più asservirsi del televisore o della radio.
Comunque stai ancora parlando di cose MICROscopiche. Prendi un mappamondo, guarda l’italia. Bravo,ora giralo un pò e vedrai gli Stati Uniti, il giappone, la russia. Non possiamo restare qui a parlare di “evasione delle tasse” se i soldi che vengono evasi NON sono del popolo. Non possiamo parlare di processi al singolo cittadino quando si dovrebbe istituire una NORIMBERGA per i rockfeller, il gruppo bildeberg, chi ha sotto scritto il trattato di maastrich etc… Se non ti piace l’atteggiamento del gruppo non resta altro che dissociartene, il PNL spiegherebbe il tutto dicendo che tu hai una visione particolaristica della vita e noi generalista. C’è chi vede lo schema generale e chi si focalizza sui vari aspetti. 7 ore fa · Mi piace ·  4

Mario Siniscalchi si ma Lauro vuole la competitività, la gente che si scanna a vicenda per arrivare, “nessun pasto è gratis”. Disoccupazione al 90%, solo i migliori possono lavorare, gli altri devono crepare di fame perchè non sono all’altezza. Un popolo di morti di fame ma con una moneta fortissima.
7 ore fa · Mi piace ·  2

Paolo Flezza Non c’erano cumuli di pattume per le strade, non era tutto nello stato di assoluto degrado in cui è oggi.
7 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Caro Lauro, chi sostiene che si sta meglio con l’euro è un complice dei criminali, uno in malafede. Vedi tu da che parte stare.Io sto da questa:http://www.informarexresistere.fr/2012/02/16/riceviamo-e-pubblichiamo-lettera-di-nikos-dalla-grecia-agli-italiani/#axzz1mdUyqwN4

Riceviamo e Pubblichiamo – Lettera di Nikos dalla Grecia agli Italiani
http://www.informarexresistere.fr Nota di Informare Per Resistere Nikos è un cittadino greco che per vari anni ha …Visualizza altro
7 ore fa · Mi piace ·  2 ·

Lauro Lauri ammazza come ti ha educato bene…mi sembri Goering della germania nazista !….spettacolo !…..
7 ore fa · Mi piace

Annetta Calcagno LAURO SCUSA, MA SE AVESSI LETTO IL SAGGIO, CHE SIGNIFICA DIFFONDERE UN OPINIONE PUBBLICA DIVERSA DA QUELLA CORRENTE A CUI TUTTI ABBIAMO CREDUTO, PERCHE’ IGNORANTI, LE RISPOSTE ALLE TUE DOMANDE DI CUI SOPRA, LE AVRESTI TROVATE DA SOLO.
6 ore fa · Mi piace

Edoardo Verde Bravo Michele, AMEN !
6 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  1

Michele Faccoli Grazie Grazie, e alle prossime elezioni votate Faccoli Michele 😀 Partito del “Libertà è partecipare informati”. xD
6 ore fa · Mi piace ·  3

Lauro Lauri io non voglio stare dalla parte di chi e’ contro l’europa….sono per una graduale evoluzione verso il modello stati uniti d’europa…..dove un forte governo europeo ha anche in mano la politica fiscale…..non me ne frega niente del nazionalismo e altre cazzate…per me siamo tutti cittadini Europei….e rirpistinare un meccanismo precednete, dove manca controllo esterno, manca incentivo al miglioramento a mio avviso e’ destabilizzante…sopratutto perche’ mi riporterebbe indietro a tangentopoli, evasione fiscale etc..etc…
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Bene, NOI NO.Noi rivogliamo LA NOSTRA SOVRANITA’ NAZIONALE.Punto.
6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri se il sistema attuale non va bene modifichiamolo e miglioriamolo, ma rimanendo in Europa e con la moneta comune….
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Lauro, tu sei un troll e un debunker: fine del discorso.
6 ore fa · Mi piace ·  1

Omar Carnevali Devo dire la veritá… Questi strani personaggi (oltre a rattristarmi per la forza della propaganda del Vero Potere) Mi fanno capire sempre più di essere nel posto giusto ed apprezzare questo gruppo
6 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Non si può “migliorare” il Male: si può solo combatterlo ed estirparlo.
6 ore fa · Mi piace ·  1

Mario Siniscalchi Tu lo vuoi, io no! e allora sai come si farebbe in una democrazia? Lo si deciderebbe attraverso un referendum. Vogliono creare gli stati uniti d’europa? perfetto, allora stanno sbagliando tutto.
6 ore fa · Mi piace ·  1

Edoardo Verde Già provato, la moneta comune pare non funzioni… 🙂
6 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  2

Gennaro Zezza Credo che Lauro Lauri sollevi i problemi che il 90% degli italiani porrebbe. Non a caso, a mio avviso, la demonizzazione dei politici e del settore pubblico in generale fa il gioco di chi crede che solo i “liberi mercati” ci salveranno. E’ fondamentale eliminare la corruzione, l’evasione fiscale ecc. e tornare ad essere un “paese normale”. Solo che, nell’attuale assetto istituzionale europeo, questo non è sufficiente per eliminare la disoccupazione.Tra l’altro, sono stupito della passione politica che i dettagli tecnici della MMT sta generando, perché la parte monetaria della MMT serve solo a rendere finanziabile un programma di eliminazione della disoccupazione e stabilizzazione dell’economia, programma che prevede che il governo assuma ad un salario minimo i disoccupati. Possiamo parlarne… Ma credo che se oggi si chiede a un italiano medio, soprattutto del nord, se è favorevole ad un programma in cui il governo dà lavoro a tutti i disoccupati stampando moneta, le reazioni sarebbero quelle di Lauri
6 ore fa · Mi piace ·  3

Paolo Flezza Con la differenza che Lauri è in malafede, Gennaro.
6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Mario ma che cazzo dici ! nessun pasto gratis, scanniamoci….sono 10anni che in Germania vanno in pensione a 67 anni donne e uomini e pagano tutti le tasse……e tu vorresti farmi credere che ti stai ammazzando di fatica ? vai, vai nelle aziende…e vedi quanti finti malati, quanta gente in cassa integrazione per 4 anni….tutti i soldi che ancora diamo agli ex dipendenti Alitalia….dove stanno questi grandi sacrifici che stiamo facendo….! per me sogni o sei pazzo !
6 ore fa · Mi piace ·  1

Michele Faccoli Gli stati uniti d’europa, con persone ELETTE DAL POPOLO, sarebbero una gran cosa, per me. Se di fondo ci fosse l’idea di unificare i popoli, le economie, di aiutarsi e progredire come grande potenza a livello mondiale in grado di piegare l’ago della bilancia da un lato piuttosto che dall’altro, sarei d’accordo con lauro. Potremmo impedire molte guerre, creare ricchezza.. E’ per questo che gli USA hanno creato uno strumento finanziario per far crollare l’europa. Io sono convinto che gli USA avessero supposto la creazione dell’UE in funzione di un blocco occidentale da frapporre alla russia. La russia però è fallita e rimane solo la UE, che al posto di diventare “una risorsa” è diventata “una potenza da disinnescare”. Come? Mettendo delle bombe ad orologeria come la grecia, creando disagi sociali in paesi isolati come irlanda e portogallo. Incrinando stati già barcollanti (politicamente) come italia e spagna.
Ho la più INTIMA convinzione che tutto questo sia un teatrino orchestrato decenni fa. 6 ore fa · Mi piace ·  1

Nikolaus Ferrara Io opterei per restare con l’Euro a patto che: a stamparla siano gli stati membri.Un buon riassetto della BCE
6 ore fa · Mi piace ·  2

Gigi Cherchi ragazzi torniamo a punti comuni che ci uniscono tutti e ripeto tutti..equità sociale,libertà di pensiero,ritorno alla democrazia partecipativa(quella vera)reintroduzione a un modello di merito ect ect sulla MMT capiamola prima affondo cosi ci leveremo per primi i dubbi noi stessi 🙂 no?
6 ore fa · Mi piace ·  1

Nikolaus Ferrara Bravissimo Gennaro, hai colto nel segno.
6 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Lauro vive a Narnia. Qua conosco gente che lavora all’incirca 12 ore al giorno in fabbrica o in celle frigorifere. Uno è il compagno di mia madre. Lavora da anni per una cooperativa, l’hanno fatto capo settore ma MAI assunto. Assumere non conviene. Quindi per colpa di qualche stronzo (quelli di cui parla Lauro che evidentemente stanno tutti a casa sua, d’altronde i coglioni vanno in coppia) i poteri forti ci hanno costretto in una situazione completamente di MERDA.
6 ore fa · Mi piace ·  1

Mario Siniscalchi Ma poi Lauro pensa che la “crisi” sia questa.. Nemmeno in Grecia sanno ancora cosa sia la crisi e intanto vanno in 100.000 in piazza a protestare
6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…no…io volgio invece un controllo…..volgio ad esempio che le gare pubbliche vengano fatte a livello europeo…dove la commissione non e’ italiana come nelle porcate fatte dalla protezione civile e bertolaso…ma ci sia un tedesco, un olandese, un farncese un italiano, unb belga……..e vengano gestite a libello europeo…..per la stampa di moneta idem…non mi va che si colmi ad inefficienze con la stampa…o meglio…voglio l’incentivo intrinseco a risolvere i problemi e a migliorare dato dall’impossibilita’ di decidere autonomamente sulla stampa di moneta
6 ore fa · Mi piace ·  1

Gigi Cherchi perché invece a livello europeo le porcate non le fanno?
6 ore fa · Mi piace ·  2

Michele Faccoli Beh Lauro è l’italiano medio che vede il marcio solo in italia perchè ha vissuto solo in italia. Crede nella favola che nel resto del mondo le cose seguano rigidissimi iter speciali, come “in austria o in svizzera”. Non ha capito che i veri criminali piegano la legge al loro volere.
Abituatevi a questo tipo di persone, ce le avrete accanto durante una rivolta e urleranno cose talmente stupide che vi verrà voglia di prender su tutto e tornare a casa nella speranza che sparino sulla folla. 6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ci sia puo’ arrivare agli stati uniti d’europa…ma non subito…bisogna prima convincere i cittadini dei paesi virtuosi che anche noi possiamo essere come loro….dico cazzo, ma scusate…immedesimatevi in un tedesco….ma voi sareste o no incazzati a sapere che i cugini italiani hanno da decenni 100 miliardi l’anno di evasione, andavano in oensione a 40 anni ….e tuttora sci vanno 2 anni prima nel caso degli uomini, e 7 anni prima nel caso delle donne ? ma dico, siamo pazzi ?
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Soprattutto questo tipo di italiano non ha capito che, ad esempio, il denaro sporco proveniente dalla criminalità organizzata si ricicla e si ripulisce nella “civilissima” Svizzera…Peraltro controllata dalla ‘ndrangheta.
6 ore fa · Mi piace

Salvo Caruso la corruzione è un fatto universale ,nessuna illusione …….
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Si fa in fretta ad essere ricchi e “civili” così!
6 ore fa · Mi piace

Mario Siniscalchi e intanto siamo arrivati a più di 300 commenti. Io vado, buona serata
6 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Si dai aprite il suo profilo. E’ per la liberalizzazione.. Questo keynes non lo capirebbe neanche se gli desse lezioni private. Gente così dovrebbe andare negli stati uniti e passarci un paio d’anni per capire quant’è figo doversi trovare indebitati per 100 mila dollari solo perchè si voleva diventare dottori o giudici.
Lasciate perdere il dialogo, una parete potrebbe darvi più soddisfazioni. 6 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri no Michele…dici stronate…io sono qui negli usa da un anno…e credimi, la musica e’ ben diversa…avessi visto uno cazzo dico uno che non mi ha fatto uno scontrino …ripeto, pure i venditori di hot dog per strada…e tu mi vuoi dire che siamo meglio noi ? i trasporti pubblici, cazzo avessi mai visto un treno che arriva in ritardo di 2 cazo di minuti !…..certo pure qui hanno avuto i loro Madoff, Paulson etc…ma credimi un conto e’ avere un 20% di marcio…..un conto e’ averne il 90%
6 ore fa · Mi piace

Salvo Caruso le soluzioni aim problemi sono di due ordini ,quelle legislative ,e quelle etiche , se simettono in atto solo strumenti legislativi senza promuovere una cultura dell’onestà e delbene comune .fondata su valori spirituali ,non si arriva lontano .
6 ore fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri ‎…c’era un ristoratore italiano qui sulla cOlumbis Avenue a San fRancisco…che provava a fare il furbetto come a Roma a fare a nero con i cinesi, koreani, immigrati, che pagano tradizionalmente in Cash….lo hanno pizzicato…tempo 15 giorni gli hanno fatto chiudere il ristorante, lo hanno presoce rispedito su un aereo in Italia( altrimenti lo avrebbero processato e fatto nero) con il vincolo di non riebtrare per almeno 2 anni e l’impossibilita’ di aprire una attivita’ ancora in USA….!
6 ore fa · Mi piace

Daniele Basciu Certo che vi fa trottare a sangue.
6 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Lauro Lauri ‎…ovviamete hanno pignorato il locale e tutti i beni, e immediatamente reso disponibili per la sanzione e le tasse evase…..
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza sì vabbè cazzo, chissenefrega!Non m’importa una mazza dei furbetti “pizzicati”, di fronte alla tragedia umanitaria provocata dall’euro!!!
6 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri e tu mi parli ancora di marcio che c’e’ all’estero…ma dico cazzo…veniteci qui e poi mi dite !
6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ma la tragedia umanitaria sei tu e quelle cazzate che proponi !….
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza NON CE NE FOTTE UN CAZZO DELLA VOSTRA “ONESTA'”!VOI AFFAMATE IL MONDO, PORTATE DISTRUZIONE E MISERIA OVUNQUE, E POI VENITE QUI A FAR LEZIONE A NOI!
6 ore fa · Mi piace ·  1

Paolo Flezza Torna dove stai bene e dove ti senti a tuo agio, e lasciaci in pace, visto che siamo tanto teste di cazzo.
6 ore fa · Mi piace

Roberto Santilli http://www.abruzzoweb.it/contenuti/-barnard-svela-modern-money-theory–a-monti-non-frega-nulla-dellaquila/46132-308/

BARNARD SVELA MODERN MONEY THEORY ”A MONTI NON FREGA NULLA DELL’AQUILA” Abruzzo Web Quotidiano on.
http://www.abruzzoweb.it L’AQUILA – L’Eurozona è in recessione. Tempo di austerity in tutto il vecchio co…Visualizza altro
6 ore fa · Mi piace ·

Lauro Lauri oh poverino !! che tragedia umanitaria !! lo vogliono fare andare in pensione a 67 anni e far pagare tutte le tasse !
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza vaffanculo, Lauro: di cuore.
6 ore fa · Mi piace

Roberto Santilli Ne riparleremo quando saranno tutti in mezzo a una strada, Paolo. Lasciamo stare, sono stati ipnotizzati tanti anni fa e non si sono ancora svegliati.
6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ah scusate…quando ci sarebbe questa grande conferenza ?perche’ avevo pensato di iscrivermi e partecipare …ovviamente anche io porto i miei economisti della Berkeley….posso vero ?
6 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza lui sta in AMERICA, Roberto: col culo per terra non ci finisce.La piantasse di rompere a noi.
6 ore fa · Mi piace

Roberto Santilli Ah, già… L’America… Dove credono che Obama sia nero e di sinistra!!!
6 ore fa · Non mi piace più ·  2

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Lauro Lauri non ci mette la faccia? Primo avviso. Confermate?
6 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda ‎Lauro Lauri11 ore faEdoo ! li sto massacrando sono solo contro 400 persone e non riescono a tenermi testa…:-) li sto massacrando letteralemte a livello dialettico…spizzati il tutto 🙂
Edoardo Verde ahha sto leggendo tanto di cappello per esserti gettato nella tana dei leoni, ma non mi sembra che i leoni si stiano facendo massacrare… :)) 6 ore fa · Mi piace ·  1

Edoardo Verde Colgo un paradosso “lauriano”: da una parte predicare che la sovranità monetaria venga delegittimata a priori, causa presunta persistenza futura della mala gestione amministrativa, e dall’ altra parte predicare invece l’ ideale dell’ europa unita. Ora chi è l idealista e chi il pragmatico ? Nel nostrano microsistema secondo Lauro diventa quindi perseguibile il legittimo sentimento di cambiamento per la sola convinzione che la cattiva gestione politica è radicata nell’ italico dna, mentre nel macrosistema europeo ciò non accadrebbe…!?! Attenzione aleggia nell’ aria odore di NWO…
6 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Salvo Caruso non fate che lo spirito di competizione prevalga …. ci fa perdere energie e lucidità , siate obiettivi al di là di dimostrare qualcosa a se stessi …..gli istinti ci dominano ,molto di più di quanto immaginiamo.
6 ore fa · Mi piace ·  2

Mauro Trevisan Peggio : aleggia nell’aria la legge della giungla ! 😀
6 ore fa · Mi piace

Salvo Caruso http://www.youtube.com/watch?v=sbUFNluggsY&feature=player_embedded

Messaggio di Bertrand Russell ai posteri
http://www.youtube.com Messaggio di Bertrand Russell ai posteri Bertrand Russell, grande filosofo e cri…Visualizza altro
6 ore fa · Mi piace ·

Rivoluzione Economica Ragazzi questo gruppo é bello perché é pieno di rivoluzionari. Ma state molto attenti e studiate perché altrimenti rischiate facili lavaggi del cervello. Se volete ci possiamo confrontare un pó
6 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Michele Faccoli Hahaha Lauro si masturba pensando di essere un uomo. O forse sognando di esserlo. Incredibile, sempre più in basso e per di più senza pala. Scavate a mano.
6 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ragazzi, fate come cazzo vi pare, tanto quello che dite non accadra’ mai….e forse siete voi a non essere uomini…se lo eravate, voi e quel coglione di Barnard, non facevate una conferenza unilaterale, senza invitare la controparte…il principio del contraddittorio dove e’ finito ? bella democrazia la vostra eh ??…certo, vi ho massacrato in tutto e per tutto…non avete risposto ad una delle mie questioni pratiche…avete solo risposto con teorie, equazioni, ma niente pratica…e comunque per chi non lo sapesse Edoardo che tanto dici, sapete cosa fa ? e’ uno specu
5 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri fa trading su valute, sul forex !…cioe’ specula sull’andamento delle valutee fa profitti…questo la dice lunga sui componenti del vostro gruppo ! grazie ragazzi, e’ stato divertente !
5 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri poi caro Paolo, e’ vero sto in america…ma non certo sto qui a grattarmi le palle come te con quetse teorie del cazzo….qui caro mio se nin lavori puoi pure morire di fame, nessuno ti raccoglie….mica come da coi che date 5000 euro al mese di sussidio ai lavoratori dell’Alitalia…fannulloniche altro non siete…andate a lavorare anziche’ dire cazzate !
5 ore fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Lauro ma i soldi per bivaccare ce li hanno concessi gli americani e l’Europa. Pensavamo fossero un regalo di generosi benefattori, invece ora ci stiamo rendendo conto che si trattava di un mezzo per ridurci in schiavitù e la cosa come ben sai riguarda anche voi americani. Ma la responsabilità di tutto ció sei proprio sicuro sia nostra? Ps c’é un mare di gente che lavora dalla mattina alla sera in Italia e ce la fa a mala pena ad arrivare a fine mese per provare a portare avanti una famiglia. Un poco di rispetto per chi dedica la propria vita al lavoro.
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  2

Marco Balestrazzi Scusate, ma ‘sto Lauro Lauri parla di paesi “virtuosi”. Ma non lo sa che la Germania in questo decennio aveva un tasso di disoccupazione altissimo, nel 2005 quasi 3 punti percentuali in più rispetto all’Italia? Sarebbe questa la virtuosità della Germania? Grazie tante, se a loro va bene così facciano pure, non si capisce perchè dovremmo fare altrettanto.
4 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Lasciatelo perdere. E’ un troll. Fine dei discorsi.
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Questo l’ho già detto io, Michele.
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri certo..io ero uno di quelli….pagato due lire con una laurea in ingegneria 110 e lode, dalla mattina alla sera a 1200 euro al mese…ma non erano i 1200 al mese che mi scocciavano…era che prendevo 1200 al mese come chi non faceva un cazzo, stava malato un giorno si e uno no…..ora invece mi trovo qui in usa, dove a me che mi impegno e lavoro seriamente danno 100.000 dollari l’anno….a quelli che non si impegnano zero e muoiono di fame e non hanno manco la sanita’….voi direte e’ ingiusto…io dico E’ GIUSTISSIMO….la meritocrazia al primo posto…….
4 ore fa · Mi piace

Michele Faccoli Si ma la gente risponde e lo tratta ancora come un essere umano. Va dimenticato.
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Ecco bravo, allora stacci e goditi i tuoi tanti soldi. Circa la meritocrazia, ci sarebbe da intendersi prima di tutto sul concetto di “merito”.Il merito va premiato, ma è merito per esempio quello di un luminare della medicina che sperimenta vaccini sulla gente ignara?Medita un po’, Lauro, che ti fa bene.
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri perche’ ricordati…se tu prendi due lire e ti fai un culo cosi a livello aggregato accade perche’ c’e’ chi non fa un cazzo e prende la stessa cifra…io invece dico….diamo 3000 a chi si impegna ed e’ meritevole e zero a chi non si impegna…punto.
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza LEGGI quello che ho scritto sopra, thanks.
4 ore fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Ci ho vissuto in America… Ti fanno il lavaggio del cervello e sulla massa ha presa. Lauro non é un troll é una vittima del sistema. Mi spiace per lui quando si sveglierà e dovrà spiegarlo ai suoi figli.
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace ·  2

Paolo Flezza Ma guarda, potrebbe pure essere come dice lui, ma a me un Paese in cui se non hai la tessera sanitaria ti lasciano crepare per la strada fa comunque un sacrosanto SCHIFO.
4 ore fa · Mi piace ·  4

Budiulik Rules mi dite dov’è che si cucca 1200 al mese senza fare un cacchio che mi ci butto a capofitto?
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza ‎1) non è detto manco per un cazzo che i soldi vadano a chi “merita”;2) supponiamo che tu sia un povero cristo non molto intelligente e non di successo, e quindi povero: E’ UNA BUONA RAGIONE PER FARTI CREPARE?
4 ore fa · Mi piace ·  3

Paolo Flezza ciao Bud 😉
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ah si? parli e dici cazzate……sono coss scorrelate…un conto e” la meritocrazia, un conto e’ la legge…perche’ ti pensi che qui se fai impicci non te la facciano pagare amara?….semmai e’ li da voi che se fai casini e avveleni la gente non ti fanno un cazzo….ma che mi dici ! dici cose assurde…sei del tutto fuori binario…pensa alle porcate di Eni, Impregilo….fanno impicci e nenache pagano…e perche? perche la giustizia non c’e’…..e allora vedi che ho ragione quando dico che l’europa dovrebbe farci pagare 1000 volte le multe che ci fa pagare per i processi lenti ?
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza volevo dire la tessera dell’assicurazione.Faccio un esempio: mio fratello a Boston, con 20 gradi sotto zero, ha trovato un poveraccio assiderato nel parco.Ha chiamato i poliziotti, che sono andati lì, lo hanno rivoltato e frugato, e quando hanno visto che non aveva la tessera dell’assicurazione sanitaria LO HANNO LASCIATO LI’ A CREPARE.
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza Tienteli gli States, Lauri!!!
4 ore fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Secondo te uno che fa trading merita di guadagnare 100.000 dollari l’anno? Mi spiegate che beneficio da alla collettività? Mi sa che anche il concetto di merito andrebbe rivisto…
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Lauro Lauri Budiluk, te lo dico subito….fatti mettere in cassa integrazione come e’ successo ai miei colleghi….e ti becchi 900 al mese senza fare un cazzo….oppure mettiti malato 1 giorno si e uno no…e quando sei in finta malattia lavora a nero….e’ facilissimo !
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza già, per l’appunto, Rivoluzione.Vedi un po’ che un insegnante invece non fa un cazzo di utile per la società…
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri nessuno…infatti dovrebbero mettere una tassa sulle transazioni finanziarie…pienamente d”accordo…
4 ore fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda ‎Lauro Lauri Ti avviso la seconda volta sta per essere bannato per FLAME.
“Lauro Lauri:11 ore faEdoo ! li sto massacrando sono solo contro 400 persone e non riescono a tenermi testa…:-) li sto massacrando letteralemte a livello dialettico…spizzati il tutto 🙂 Edoardo Verde:ahha sto leggendo tanto di cappello per esserti gettato nella tana dei leoni, ma non mi sembra che i leoni si stiano facendo massacrare… :))” 4 ore fa · Mi piace

Budiulik Rules Lauri io la cassa integrazione non so neanche cosa sia perche prima dovrei trovare un lavoro, o no? losai che 1 su 3 giovani qui sono disoccupati?
4 ore fa · Mi piace ·  1

Rivoluzione Economica Oppure mettiti a fare trading speculando sull’Italia 😉
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Budiulik Rules e che l’Itali a ha i salari piu bassi d’europa?
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri vi scoccia eh la mia presenza..erche’ vi da fastidio il contraddittorio caricamici….voi siete peggio dei nazisti questa e’ la verita’…..se avete le palle non mi bannate e accettate le critiche…..
4 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎…Edo purtroppo chi vi massacra e’ l’indiffernza….non io…chi vi si fila ? nessuno…siete il nulla di fronte all’europa…e quello che dite non avverra’…stai tranquillo 100 probabilita’
4 ore fa · Mi piace

Gigi Cherchi il nazista ti avrebbe fucilato non quasi 300 commenti 🙂 dai lauro basta cosi ho capito le tue idee e non mi piacciono e neanche agli altri non cercare di importi…
4 ore fa · Mi piace

Paolo Flezza bene, se non ci si fila nessuno, meglio per te: smetti di preoccuparti per noi e stattene buono.
4 ore fa · Mi piace

Budiulik Rules Edo?
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ma per capire che razza di persone siete….vi dico solo che io ho fatto una proposta tecnica che funziona…la moneta elettronica….che funzionerebbe subito, recupererebbe 100 miliardi di euro annui risolvendo lil 60% dei problemi e crando equità DA SUBITO…e voi ? mi avete dato del coglione, dicendo che sono un pazzo che è troppo forte vedere le prositutte col POS ! BRAVI…QUESTO SI CHE E’ DAVVERO INTELLIGENTE !
4 ore fa · Mi piace

Rosalba Diana la moneta elettronica,quella che qualsiasi haker,se vuole te la frega con un klik???
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎..ah si eh ? allora rosalba fai una cosa…leva da domattina tutti i soldi in banca….perche’ già ora lo possono fare quello che dici !
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎..in banca come pensi che le transazioni siano registrate ? mi fate ridere !
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri poi ho fosre detto di abolirlo il contante ? no…ho solo detto di disincentivarlo….chi preleva tassa del 15%…e niente austerità….a conti fatti recuperi la stessa cifra della manovra e anche di piu’…e in piu’ crei equità…!
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri allora dimmi…non sarebbe meglio che anzichè abbassare le pensioni ai vecchietti, tassi chi preleva 100 euro al bancomat per darli al dentista che gli cura il dente a nero ??? lo vedi che siete accecati ?
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…ma dico santa madonna…questa è la New Monetary Theory….transazioni elettroniche registrate…non la follia che proponete…..zero evasione, zero traffici illeciti…mafia zero……
4 ore fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Non c’é nulla di piú bello del contraddittorio. Ma ti faccio notare che critiche del genere le accetterei di piú da un cinese che ha lavorato 12 ore al giorno per il bene mio e tuo, che da uno che guadagna una marea di soldi a spese del cinese e dei suoi stessi connazionali. Dobbiamo toglierci dalla testa l’egoismo che contraddistingue la società attuale. Nessuno di noi non é responsabile della situazione attuale, ma i colpevoli veri sono quelli che hanno acconsentito e voluto questa politica e questa società.
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Basta cocaina!
4 ore fa · Mi piace ·  2

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda O la discussione torna sul costruttivo e sul pacatp o cancello il post! Perchè? Perchè sono pazzo!
4 ore fa · Mi piace ·  2

Mario Siniscalchi eh Lauro, si vede che sono tutti incapaci. Dovevano chiamare te a salvare l’Europa, “Can lauro lauri save leuro?”
4 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ma cosa dici !…fattelo dire da uno che vive a San Francisco….sai quanti cinesi, indiani coreani vedo qui tutti i igiorni ?…sai quante volte ci ho parlato di questo con loro ?
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…io gli ho detto spesso: “ma scusa, ti sembra giusto che da te assumano gente a 100 dolalri la mese le multinazionali americae”….lui sai che mi ha detto ?….
4 ore fa · Mi piace

Edoardo Verde non è certo un segreto Oo …e comunque in vero solo da 20 giorni e non sai quanto mi diverto a speculare contro l’ euro che ami tanto, per ora sono riuscito a fare 500 € sono proprio un grande speculatore… lolMa per come hai posto la cosa sembra che tu la intenda diversamente: un atto riprovevole, di cui vergognarsi, da celare al prossimo; e allora mi pongo due quesiti: primo, come definiresti dunque te stesso, che fai della speculazione la tua ricchezza a 5 zeri, come racconti pavoneggiandonti; secondo, come definiresti una persona che, esaurita la fiamma della polemica distruttiva, si ritira dal palco abbandonandosi ad un ultimo gesto carico di malafede, un gesto di per sè innocuo se non fosse iniettato di veleno.Non è un pò triste da parte tua ? Ti sei seppellito nella merda da solo, attirandoti come al solito le ovvie reazioni degli astanti sottoposti alla consueta saccenza intrisa di presunzione avvolta di sprezzante e fastidioso narcisismo. E mentre stai per affondare tradisci te stesso e ti manifesti per quello che sei abbandonandoti ad una gretta vigliaccheria, del tutto gratuita e soprattutto inutile, al solo scopo, degno dello stereotipo del più banale dei cattivi di hollywood, di trascinare qualcun altro affondo con te. Bah, basito.Io e te non siamo amici, siamo conoscenti appena e sono settimane che mi obblighi a polemiche insulse (e credo di suscitare solidarietà ora che anche altri hanno avuto il piacere di disquisire con te e possono immaginare cosa puoi avermi fatto passare…) facendo leva sulla mia reazione alla tua irriverenza e alle tue provocazioni ahimè spesso anche molto offensive e sulle quali ho sempre civilmente soprasseduto, e ora chiudi in bellezza con la volontà di danneggiarmi sputtanando la più cretina delle cose che t’è venuta in mente !?Non posso più soprassedere.Quindi ti dico dal profondo del cuore che al di là dei torti e delle ragioni, delle idee e delle opinioni, dei modi e della forma, fondamentalmente il problema è che semplicemente sei patetico. Se avevo un minimo di considerazione, almeno limitatamente alla tua sfera di competenza, ora è scivolata via.Chiedo scusa per il fuori tema.
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Lauro Lauri ‎…è vero, ma noi abbiamo bisogno di investimenti esteri, i famosi Foreign Direct Investments, di cui hanno bisogno per fare uscire 2 miliardi di gente dalla povertà…..allora è ovvio che la multinazionale gli fa gioco…è un processo inevitabile….se alla multinazionale vieti di assumere indiani a 200 dollari la mese, lei non ci va piu’…e loro muoiono di fame….ti rendi conto o no ?
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri troppo lunga Edo..scusami..ma impara ad essere pratico..questo è un vizio che non ti leverai mai….!
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Vedi, Mario….se ti scoccia tanto quello che dico contro l’evasione e la trasparenza dei pagamenti e delle transazioni, è perche’ si vede che ti ci trovi bene nel sistema…è te che dovrebbero bannare…non me !
4 ore fa · Mi piace

Edoardo Verde Non mi parlare tu di vizi e smettila con l apologia al pragmatismo, il mondo ha fatti balzi in avanti solo grazie ai visionari. Sii avvezzo all uso del cervello e leggiti quello che t ho scritto, non mi ripeterò.
4 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Giuliano Ficorella io invece vi faccio una domanda andando un pochino oltre: come si pone l’mmt con l’evasione fiscale? La tollera o la persegue?
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎.poi riguardo allo sfruttamento dei cinesi…non mi fraintendete…io sono perfettamente d’accordo che le multinazionali fanno porcate e spesso non pagano…e questo è sbagliato…ma non ci illudiamo per favore…se un indiano viene pagato 2 dolalri al giorno non è perche’ c’è sfruttamento, ma eccesso di offerta…ragazzi sono 1 miliardo e 200 mila persone….che volete andare contro questo ?…
4 ore fa · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli lauro..4 domande ti sono state poste..chiare, precise..invece continui a alimentare mega risse da web e fare commenti assurdi..fai una cosa piu’ utile..tipo rispondere a cio’ che ti viene chiesto..
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Giuliano, come vuoi che si ponga ?…nel momento in cui un governo è libero di stampare e nessuno piu’ dall’esterno lo controlla ? è chiaro che se chi ti guida è un Gesu’ Cristo illuminato la persegue…ma le chances che invece ci sia dietro una doppietta Berlusconi-Fazio è alta….e allora sei rovinato…perche’ l’evasione non la perseguono,e colmano tampando moneta e mandando a rovina il paese !
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri sarebbe ?
4 ore fa · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli poi ricordo a tutti che l’mmt è una teoria economica sulla fiat money..non è un manifesto politico, non è un programma di governo..ok???!
4 ore fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎(Edo…dimmi perche’ saresti piu’ visionario tu di me che invece propongo una rivoluzione culturale sulla base di una moneta elettronica)
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Lorenzo ha ragione, Giluiano…
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Fiscal Poligy is different from Monetary Policy…studia pero’ un po’ Giuliano 🙂
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ATTENDO LE VOSTRE DOMANDE …PERO’ CHIARE E CORTE SOPRATTUTTO….GRAZIE!
4 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…E SOPRATTUTTO PRATICHE !…CHE LA GENTE COMUNE CAPISCA !
4 ore fa · Mi piace

Sergio Malvaso LAURO sei un appasionato Miltoniano,dici bene che il cinese lavori per 4 soldi,purche i soldi finiscono alle multinazionali altrimenti poveri cinesi morirebero di fame.io al tuo posto mi vergognerei solo di essere italiano,forse miltoniano anche ,ma certamente non sarai americanizzato
4 ore fa · Mi piace

Edoardo Verde la moneta scritturale è di matrice bancaria, affermare che i cartelli monetari siano dei visionari santo cielo, hai davvero gli schemi neurali di un capitalista di estrazione gesuita.
3 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Lauro Lauri ‎….FERMATI FERMATI…parla come mangi…non so neanche che significa…io so solo che non puoi pensare di far avere oggi a un cinese 2000 dollari al mese…perche’ se il costo del lavoro gli sale, sai bene come me che da dopo-domani la loro inflazione gli schizza al 400% annuo….devi dare tempo al tempo….e lasciare che si crei una classe media
3 ore fa · Mi piace

Sergio Malvaso perche’ l’america e quella che ti favdere MICHEL MOORE,NON QUELLA DELLA MEIRTOCARIA CHE SI VEDE SUI FILM.MA DOVE VIVI,SE UN AMERICANO MEDIO TI SENTIREBBE REDO CHE SE POTESSE TI SBATTEREBE SUBITO FUORI DAGLI STATES
3 ore fa · Mi piace

Rivoluzione Economica La moneta elettronica piace anche a me, ma a condizione che sia emessa solo da istituzioni pubbliche… Ma questa é un’altra storia ;).
3 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Lauro Lauri ‎….poi cosa dici…! ma lo sai qual’è il tasso di risparmio dei cinesi ? vaia shangai, poi mi dici se i soldi sono finiti tutti nelle multinazionali americane…….e soprattutto parla con un cinese e digli se non gli sta bene tutto questo boom economico!
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎….bene…e pubbliche che significa ? Europee o Italiane ?…è questo il nocciolo!
3 ore fa · Mi piace

Fabrizio Nusca lauro nn dire stronzate, il sistema economico su cui oggi si basa l’europa E’ FALLIMENTARE. l’unica salvezza è quella di riappropriarci della nostra sovranità così come fece l’argentina nel 2001. ha mandato a cagare i debitori e ha ricominciato da capo. purtroppo quello che vediamo ora in grecia sarà quello che accadrà in europa tra qualche anno
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Sergio, senti non so che dirti…io ti dico sol ol’esperienza mia e di gente come me che conosco…e ti posso GARANTIRE che a noi, che siamo gente comune, laureati qualunque, non warren Buffett, è stato applicato il concetto che se lavoriamo bene siamo ripagati proporzionalmente…poi non so che esmpi mi porti tu
3 ore fa · Mi piace

Lorenzo Carità Morelli lauro le mie domande sono in un altro post, e le hai lette..questo è diventato una bibbia.. riguardo alla domanda di giuliano sull’evasione e l’mmt, la questione è molto semplice: l’ mmt è una teoria economica, non è ne’ un manifesto, ne’ un programma di governo..quindi non le compete l’argomento..è come dire..l’ mmt preferisce il proporzionale o il maggioritario?!.. una buona politica che sfrutti un sistema mmt è ovvio che deve reggersi su una fortissima lotta all’evasione, poiche il sistema di tassazione deve servire a regolare l’ inflazione e quindi è fondamentale renderlo equo e redistributivo
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…Fabrizio, stai tranquillo, non accadrà proprio nulla….i Greci ingoieranno la pasticca, si daranno da fare e resteranno in Europa…vedrai!
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri Lorenzo il punto è proprio questo…! io non credo che noi l lotta all’evasione la facciamo una volta che siamo nella nostra moneta….scusa non la abbiamo fatti in 50 anni di “lira” perche’ mai dovremmo farla con la nuova lira e la nuova Banca d’Italia ???
3 ore fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Lasciamo stare i discorsi sulla moneta che sono troppo complessi. E torniamo alla cina. Se leggi bene il mio post capisci che la cina ci farà presto pagare il conto dei sacrifici che hanno fatto nell’ultimo secolo. e li pagheremo sia io, italiano, che tu cittadino americano.
3 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Fabrizio Nusca pensa solo che gli interessi che l’europa deve al FMI sono talmente tanti che tutti i soldi circolanti non basterebbero a sanare. nonostante ciò l’europa continua a chiedere prestiti che vengono erogati ma che vanno solo ad aumentare il debito che è ormai fuori controllo. …..
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri il debito non è fuori controllo….ci sono nazioni che andranno in Default…il che è positivo, perchè si tratta di una cancellazione del debito…..ma il meccanismo resta in piedi tranquillo……
3 ore fa · Mi piace

Nikolaus Ferrara Lorenzo come la mettiamo con queste stupidaggini? Sulla tassazione dice il contrario di quello che stai dicendo tu. https://www.facebook.com/notes/mmt-italia/cosa-sono-le-tasse-chi-lo-sa-alzi-la-mano/190888924345137
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri ma cosa dici ! ma lo sai in che condizioni vivono in Cina tole Shangai, Shenzen e Beijing ??…
3 ore fa · Mi piace

Lauro Lauri vai a vedere nelle campagne come vivono…ci sei stato ? io no, ma ho centinaia di amici cinesi qui a San Francisco…..ho visto le foto…e mi hanno raccontato…credimi….non faranno tanto presto…
3 ore fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano Allora, io non penso che Lauro Lauri stia giocando e né che sia inesperto della materia che tratta. C’è da chiedersi perché perché usa la forma di domanda e tende usare tecniche per creare flame? A mio avviso è come ha osservato Paolo Flezza un debunker. Metterò un link alla fine di questo mio intervento per chi voglia studiare tali tecniche.
Ora però vorrei fare una osservazione: dobbiamo rattristarci di questo flame? Io penso di no. Significa che il polverone che stiamo alzando (insieme -e grazie- a Paolo Barnard) sta cogliendo nel segno e quindi il “potere” si sta interessando di noi.  Della nostra capacità di emergere dal mare del chiacchiericcio dei media che ancora ci ragguagliano se la neve a Cortina è alta e di quanto. E’ il segno che stiamo vincendo.  Però è presto il dormire sugli allori o continuare a trastullarci con Lauro Lauri. Ai tanti Lauro Lauri che verranno a romperci i coglioni, scusate il francesismo, perché è da sottolineare che pone domande non perché non conosce l’argomento (basta vedere i suoi studi) ma perché cerca di imporre le sue tesi innescando una sudditanza psicologica .. a mio avviso bisogna solo dire non di fare domande ma di esporre le _sue_ tesi, se ha delle cose da dire.  A mio avviso questo pagina dovrebbe essere un luogo di dialogo vero e non di mistificazione. Una pagina in cui ciascuno espone ciò che veramente non sa, oppure espone ciò che gli risulta.  Dei trucchetti di Lauro Lauri ne son piene le fosse. Ad esempio io accetterei un dialogo con Lauro Lauri se ci spiegasse del perché -secondo lui- l’euro sarebbe un successo per la Grecia, con parole semplici, perché uno stato non debba avere sovranità monetaria ed invece farsi prestare i soldi fino a doversi vendere tutti i beni pubblici e licenziare tutti gli apparati statali, privatizzare i beni comuni come  l’acqua (di cui abbiamo vinto il referendum perché non fosse gestita a scupo di lucro), l’aria (rinunciando alla difesa dell’ambiente),  l’energia (rinunciando ai diritti di estrazione o delle risorse del sottosuolo),  e non garantire un livello minimo di assistenza e quindi da cosa discenderebbe il concetto di “stato democratico e civile” se non c’è più “alcun bene comune da tutelare”! Ci spieghi in base a che un governo senza il mandato elettorale possa fare riforme anziché gli affari correnti come avviene quando c’è un commissariamento in un ente pubblico.  Né il governo avvenga più per delega della sovranità del popolo tramite libere elezioni, ma su incoronazione di un mandato parlamentare di “tecnici” che non risponderanno a nessuno di avere ridotto le pensioni sotto il livello di povertà -> per finanziare il sistema bancario -> che può accedere a un finanziamento della BCE, garantito da obbligazione sottoscritte dal governo italiano in caso di inadempienza -delle banche- dove lo stato paga fino al 7% un tasso che è dato alle banche al 1%.  “Tecnici/camerieri” che prendono il dettato delle direttive di una BCE che non è una vera banca centrale ma *una trappola* ideata scientemente con la facoltà di mandare invenduti i titoli senza l’obbligo di pagatore di ultima istanza.  Il Vs errore è stato pensare che tutti gli intellettuali si sarebbero venduti per 30 denari come fece Giuda di Keriot detto l’Iscariota.  Il potere ritornerà al 99% e l’1% sarà spazzato via con i suoi fogli di carta e le sue monetine per giocare a sottomuro.  La moneta ritornerà ad essere la *memoria di una transazione lecita* e non di scommesse ai cavalli di truffatori con i cavalli drogati o i dadi truccati o la roulette con la calamita. Noi -il 99%- siamo per la democrazia in cui vale il diritto della maggioranza di governare. E nessuno potrà riportarci al livello di plebe sotto i faraoni di Egitto o dei più uguali di Orwell.  Otterremo ciò non con la violenza che sperate ma solo con la intelligenza e la NON violenza dell’essere maggioranza.  Il potere è già nostro e nessuno ce lo deve cedere. Auguri a tutti di capire come andrà a finire questa storia e di fare qualcosa dalla parte della ragione.. http://partitoviola.wordpress.com/2011/12/26/falsi-profeti-debunkers-gatekeeper-la-tattica-della-polpetta-avvelenata/  
Falsi Profeti: Debunkers – Gatekeeper – la tattica della polpetta avvelenata
partitoviola.wordpress.com Elementi di base della terminologia: L’analisi del giornalista Paolo Barnard su personaggi come Beppe Grillo e Travaglio:
circa un’ora fa · Mi piace ·  1 ·

Lauro Lauri si, ma scusami mi spieghi tu invece come mai la’Olanda, la Germania (che ne ha doviuto passare mille volte peggio di noi), inon hanno il probema della Grecia ? spiegami tu invece perchè difendi igreci a spada tratta e gli italiani pure….chi ci ha portato in questo casino ? l’Europa, o i tuoi governanti ?Sai a quanti anni andavano in pensione i Greci ? Chi ti ha portato al 120% di debito, con anni di evasione, spesa incontrollata, misure populistiche…spiegami tu cazzo, perchè dovremmo stare meglio da soli, governati di nuovo dagli stessi che ci hanno portato nel baratro ?…
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri te lo spiego subito perchè i Greci stanno meglio….perchè abbandonando l’euro, la loro moneta vale carta straccia,senza possibilità di ripresa, senz ainvestimenti esteri…..e non rifarmi per favore l’esempio dell’Argentina…che non tiene…l’economia argentina è basata sull’esportazione di oro, materie prime, petrolio, gas, e anche prodotti agricoli…principalmente verso il sud america e verso Cina, India (parliamo di 2 miliardi e mezzo di persone, entiendo ? )….la grecia non è minete di tutto cio’ è una economia di trasformazione….
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎….e soprattutto non risolve niente perchè la disincentiva a risolvere i problemi alla base che la hanno portata a dove si trova ora…idem per noi, stessa cosa…..i Greci se la dovrebbero prendere coi loro governanti, NON CON L’EUROPA DANNAZIONE ! idem noi…….possibile non riuscite a capire questo ? cosa cazzo c’entra il ritorno alla moneta nazionale col fatto che siamo dove siamo ! ma come ! è proprio quando avevamo la moneta nazionale che abbiamo fatto la maggior parte del debito ! ma che mi dici Lino ! Sogni o sei pazzo pure tu…!
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri UARDA GUARDA…RIFATTI LGI OCCHI VAH !http://www.tradingeconomics.com/italy/government-debt-to-gdp
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri E SANTA MADONNA, PRIMA DI PARLARE ALMENO STUDIATE CAZZO..IGNORANTI CHE ALTRO NON SIETE….
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri GUARDATE QUI….LO CONSOCETE QUESTO GRAFICO ? http://www.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita
circa un’ora fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano ‎1) I conti greci li ha truccati colui che oggi è primo minstro in grecia, e se non è stato lui doveva sapere cosa avveniva perché era il governatore della banca centrale greca prima che entrasse nell’euro.
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri e’ il prodotto interno lordo pro-.capite DENOMINATO IN DOLLARI (QUINDI UNA DIVISA DI RIFERIMENTO ) DELL’ITALIA DURANTE IL PERIODO CHE DICEVATE VOI…QUELLO IN CUI C’ERA LA LIRA CHE DITE VOI….allora ? guardate un po’ dove c’e’ stato in termini reali il maggior pil pro capite ?
circa un’ora fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano ‎2) I conti italiani sono ugualmente truccati perché avevamo 1000 miliardi di euro nel 2000 e oggi abbiamo il doppio del debito pubblico e dopo avere quasi venduto tutto il patrimonio pubblico. Se non sai queste cose datti all’ippica
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Marianna Venezia ‎Lauro Lauri perchè urli ed insulti ?
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri GUARDATE GUARDATE ! IGNORANTI…..SAPETE CHE SIGNIFICA O NO ? http://www.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita-ppp
circa un’ora fa · Mi piace

Paolo Flezza solo una precisazione: quelli che ci hanno governato prima, a dispetto del fatto che fossero odiosi, mafiosi e corrotti, NON ci hanno affatto portato nel baratro.Ci hanno consentito, anzi, un boom economico mai visto.Hanno costruito autostrade che sarebbe IMPENSABILE costruire adesso.Se dovessimo adesso, con i nostri governanti così “virtuosi”, costruire anche solo un decimo di quelle opere pubbliche, saremmo un pelo al di sotto del Ruanda Burundi.
circa un’ora fa · Mi piace ·  2

Shirin Chehayed ‎Lauro Lauri modera i toni per cortesia. Primo avvertimento.
circa un’ora fa · Mi piace ·  4

Lauro Lauri significa che la maggiore ricchezza pro-capite italiana IN TERMINI REALI rispetto al dolalro internazionale è avvenuta dopo l’entrata in Euro….perchè è vero cio’ che dite voi che prima non avevamo l’austerità…MA AVEVAMO L’INFLAZIONE E LA MONETA DEPREZZATA….DELLA SERIE ERAVAMO POVERI NEI CONFRONTI DELLE ALTRE NAZIONI MA CI ILLUDEVANO DI ESSERE RICCHI…..! BELLA CAZZATA EH ?
circa un’ora fa · Mi piace

Paolo Flezza Forse se leggi quello che ho scritto…Ma guarda che ce ne va, di malafede, per sostenere che negli anni ’60 non stavamo infinitamente meglio!
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri entiendo o no ??? ” Italy GDP per capita PPP (purchase power parity “….sapete che significa ? se volete ve lo spiego se non conoscete il francese ! 🙂
circa un’ora fa · Mi piace

Paolo Flezza ‎”Ci illudevamo” DE CHE?Le opere pubbliche di allora sono un’illusione??Il fatto che un operaio potesse permettersi di vivere più che dignitosamente è un’illusione??
circa un’ora fa · Mi piace ·  3

Lauro Lauri COSA CAZZO C’ENTRANO GLI ANNI 60 IDIOTA ! stiamo parlando di un’altra epoca storica….rimani nell’ultimo trentennio!
circa un’ora fa · Mi piace

Paolo Flezza Perché, gli anni ’60 fanno parte del Medioevo, per caso?
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Shirin Chehayed ‎Lauro Lauri basta con gli insulti. Secondo avvertimento. Al terzo sei fuori dal gruppo.
circa un’ora fa · Mi piace ·  3

Lauro Lauri ok..sorry !
circa un’ora fa · Mi piace ·  2

Paolo Flezza Sono gli anni della “famigerata” DC, gli anni della spesa pubblica a deficit: gli anni in cui STAVAMO BENE!
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri allora volevo dire che Paolo mi sta facedo un paragone con un’altra epoca storica…
circa un’ora fa · Mi piace

Paolo Flezza e ridajje con l’altra epoca storica
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lino Cibernetico Tufano http://www.cpeurasia.eu/1532/il-sacco-ditalia

Il sacco d’Italia | Coordinamento Progetto Eurasia – CpEurAsia
http://www.cpeurasia.eu Dedichiamo questo post al prossimo governatore della BCE Mario Draghi,detto anche Mr.Britannia.Complimenti e auguri
circa un’ora fa · Mi piace ·  1 ·

Vincenzo Ruberto Richiesta agli utenti. Per cortesia non alimentate discussioni prive di contenuto.
circa un’ora fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri rimaniamo per cortesia negli anni 1995-2011…per valutare il reale impatto del cambiamento al nuovo sistema….ALLORA IO DICO SECONDO I DATI DI TRADING-ECONOMICS….
circa un’ora fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Paolo il punto è che tutto quello che è stato costruito rischiamo che se lo vengono a riprendere con gli interessi. Perchè non è nostro, ma ci è stato dato in prestito…. E questa dinamica è nata oltre un secolo fa.
circa un’ora fa · Mi piace

Walter Impellizzeri il pil pro capite dovresti calcolarlo in euro e non in dollari Lauro; i picchi più alti sono in coincidenza dell’apprezzamento dell’euro verso il dollaro
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri PIL REALE NEL 1998 ERANO PER CAPITA (PER CAPOCCIA) 21500 dollari …..
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎2011 SONO 31.000 DOLLARI….e ci sono state di mezzo 2 crisi !….TI RENDI CONTO ?
circa un’ora fa · Mi piace

Rivoluzione Economica ‎… per questo li dobbiamo mandare tutti a quel paese! 😉
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri COME CAZZO FAI A DIRE CHE STAVAMO MEGLI OPRIMA….http://www.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita-ppp
circa un’ora fa · Mi piace

Marianna Venezia ‎Lauro Lauri non usare il maiuscolo
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lino Cibernetico Tufano ‎Lauro Lauri Io compravo titoli che tu non eri ancora nato. E potevo farlo negli anni ’80 perché l’Italia NON poteva fallire poiché avevamo una banca centrale in cui l’Italia aveva una moneta sovrana. Il potere di acquisto con l’entrata nell’euro è diminuito fino al punto che anche la classe media -oggi- è nella povertà di non potere più pagare affitto e bollette delle utenze.
circa un’ora fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri il pil è in stagnazione da decenni perchè purtroppo quegli idioti dei politici hanno rovinato il paese…ma nonostante tutto graie allamoneta unica ci siamo retti in termini reali….pensa te come staremmo se in aggiunta non ci fosse stato quel coglione di berlusconi, evasione da 100 miliardi, corruzione…..per cui non date colpa all’europa…
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri lascia stare i titoli e la finanza…quello che ti ho mandato è un grafico della ricchezza reale degli italiani in termini reali…..
circa un’ora fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano ‎: – ) La storia del pollo che in media ha saziato due persone?
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri e’ giusto…l’italia deve poter fallire…come le banche spregiudicate…Lehman Brothers, Bear Stearns, Anglo Irish….hanno preso rischi del genere perchè sapevano che qualcuno li avrebbe salvati….deve finire questa storia….l’azzardo morale è il padre di questa crisi
circa un’ora fa · Mi piace

Walter Impellizzeri ciccio il grafico che hai mandato tu è una farsa. Negli anni in cui il reddito pro-capite espresso in dollari è basso il dollaro era una moneta scambiata a 0,90 con l’euro quelli con i valori più elevati il cambio era a 1,60. Piantala di dire fesserie
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri senti, Lino, per fvore rimani in tema…spiegami perchè in termini reali l’euro non è stato un successo quando dal grafico che ti ho mandato è EVIDENTISSIMO che la ricchezza degli italiani dal 1997 al 2011 è salita del 50% in termini comparati alle valute estere
circa un’ora fa · Mi piace

Sandro Bisi http://osservatoriosovranitanazionale.wordpress.com/2011/11/16/randazzo-come-stata-svenduta-litalia-britannia-1992/

Randazzo. Com’è stata svenduta l’Italia (BRITANNIA 1992)
osservatoriosovranitanazionale.wordpress.com Era il 1992, all’improvviso un’intera classe politica dirigente crollava sotto i…Visualizza altro
circa un’ora fa · Mi piace ·

Lauro Lauri altra cazzata…leggi bene amico…”The GDP per capita, adjusted by purchasing power parity, in Italy was last reported at 31555 US dollars in December of 2010″
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎”The GDP per capita, adjusted by purchasing power parity, in Italy was last reported at 31555 US dollars in December of 2010″
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri leggi leggi…e impara l’inglese soprattutto
circa un’ora fa · Mi piace

Sandro Bisi Ecco dove sono nati i veri guai dell’Italia!
circa un’ora fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri US DOLLAR AS OF DECEMBER 2010 capito ?
circa un’ora fa · Mi piace

Lauro Lauri haha questa è bella…io ti porto una fonte accreditata internazionale usata in tutto il mondo…e tu mi mandi Randazzo !….bella ! certo che randazzo ha ragione 🙂
59 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed ‎Lauro Lauri a che gioco stai giocando? Ragazzi lasciatelo perdere, se continua a infestare la pagina con miliardi di commenti direi che abbiamo un valido motivo per allontanarlo. Questo è ciò che ho trovato sulla sua bacheca: “”Edoo ! li sto massacrando sono solo contro 400 persone e non riescono a tenermi testa…:-) li sto massacrando letteralemte a livello dialettico…spizzati il tutto :)” il diario di Edoardo Verde.”
59 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri certo allontanatemi pure…sai che me ne frefga….tanto il grafico che vi ho mandato non lo cambiate ! 🙂
58 minuti fa · Mi piace

Walter Impellizzeri quale era il tasso di cambio euro dollaro nel 2010? adjusted by purchasing power parity: riferito a cosa? Lauro, buona serata anzi passa un buon week end a san francisco
57 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ripeto per tutti coloro che si fosserro collegati ora……il grafico qui http://www.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita-ppp
57 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎….rappresenta il pil pro-capite (in dollari del 2010, quindi destagionalizzati e denazionalizzati) degli italiani dal 1997 al 2011…..
56 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi Ma come fai a dire he l’euro è un successo?? Il potere d’acquisto si è di fatto dimezzato rispetto alla lira. Tu vuoi mettere due milioni di lire a confronto con mille euro?? Non scherziamo…
56 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri siamo passati da 21.000 dollari pro-capite a 32.000 dollari pro-capite nonostante 2 crisi…..si tratta di dati destagionalizzati e denazionalizzati….
56 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri non lo dico..lo vedo dal grafico!
56 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri non si è dimezzato….il grafico non lo dice affatto….dice che la ricchezza è aumentata…..
55 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri http://www.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita-ppp
55 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica posso dire una sola cosa? State parlando di preistoria.. a quei tempi l’occidente imperava e sfruttava il resto del mondo. Le cose sono cambiate, Cina e Asia orientarle non si lasceranno più sfruttare. Gli americani lo sanno bene e stanno correndo ai ripari coprendosi in Europa… cerchiamo di guardare la realtà
55 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi Lauro Lauri è un debunker, deve essere amico di un certo Luca Beccaria,,,,,
54 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi Lo dirà il grafico, ma non la vita reale…
54 minuti fa · Mi piace ·  1

Mauro Trevisan Il grafico dice anche come e’ variato il potere di acquisto di quella “ricchezza” ?
54 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri non parlo di preistoria…sono ituoi adepti che parlano di preistoria andando agli anni 60…! io parlo dal 1997 al 2011 sono 15 anni !
54 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan Egocentrismo , arroganza , presunzione , rispetto per le altre persone zero … sei un perfetto rappresentante del sistema che stai difendendo Lauri .
54 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri io ? ??? ma cosa dici…io ti mando dati oggettivi…mica come Barnard !
53 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri mica lo posso cambiare il grafico !
53 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Guarda al futuro e cerca di capire quello che ti sto dicendo.
53 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi Il grafico non è la vita reale!
53 minuti fa · Mi piace

Dave Prove cambia la casa editrice Lauro 😉
53 minuti fa · Mi piace ·  2

Vale Squib allora mauro lauri fai il tuo saggio e bon!
53 minuti fa · Mi piace ·  1

Roberto Santilli Ma da dove è uscito questo qui?
52 minuti fa · Mi piace ·  2

Vale Squib è uscito dal grafico
51 minuti fa · Mi piace ·  5

Mauro Trevisan lol
51 minuti fa · Mi piace ·  1

Marianna Venezia Direttamente dalla Bocconi di Supermario
51 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri caro Rivoluzione futuro o no….saimo sempre Ben al di sopra dei 21000 dollari a testa del 1997 !…
51 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan ancora ?
51 minuti fa · Mi piace

Vale Squib ahahah il titolo del saggio?
51 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri no…io sono un coglione qualunque…mica come voi che vi credete grandi scienziati….! ma almeno ho l’umiltà di citare dati reali…!
50 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan gli si e’ incantato il disco :\
50 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed sembri uno di quelli che ripetono la poesia a memoria senza capirne il significato..
50 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi Caro Lauro Lauri: http://www.corriere.it/economia/11_dicembre_30/codacons-potere-acquisto-euro_96294978-32f0-11e1-be67-1119b87d83b7.shtml
50 minuti fa · Mi piace

Walter Impellizzeri lauro, dammi l’IBAN che ti mando la differenza dal 97 al 2011. Quanto ti serve?
50 minuti fa · Mi piace ·  3

Lauro Lauri e soprattutto sto dicendo che rimamendo nell’euro e facendo efficienza la possiamo tranquiallamente dare in culo a tutti in pochi anni ! ma voi nada…non vi entra nella zucca !
50 minuti fa · Mi piace

Fabio Sistro wei lauro, hai visto il tatuaggio di belen ieri sera?!
49 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto buona la zucca
49 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto peccato che è vuota
49 minuti fa · Mi piace

Vale Squib ma in culo a chi scusa?!
49 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri sbagi…il corriere della sera dice cazzate…perchè non parla di termini reali rispetto all’estero….cioè al dolalro internazioinale
49 minuti fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano Lauro Lauri se hai veramente voglia di capire pensa che tu che vivi all’estero non puoi spiegare a persone che vivono in Italia come va la finanza e per di più a me che sono stato amministratore di una società e correggevo gli errori che faceva il mio commercialista perché usavo il software per fare contabilità essendo ingegnere .. ma tu -normalmente- pensi di parlar con degli idioti? 
L’euro ha garantito stabilità della moneta fino al 2008 quando c’è stata la crisi in USA. Fino a quella data era una trappola aperta. Era innescata e però non era stata ancora utilizzata. Quando la finanza ha deciso che dovevamo fare la fine della rana bollita ha cominciato con le ricette della BCE. Morale? la spesa pubblica è stata tagliata. Le bollette che Prodi aveva promesso che sarebbero diminuite si sono decuplicate. La assistenza sanitaria è inservibile. I comuni non riparano neanche più le buche per la strada. Ti assicuro che è impossibile vivere in Italia e l’Italia si è salvata finora perché siamo i più grandi risparmiatori del mondo e quindi abbiamo attinto ai risparmi.  Ma lo vedrebbe anche un cieco che il sistema è impostato per portarci al collasso. Lo spread si è fermato solo per fare terminare il lavoro a Mr curatore fallimentare Mario Monti che sta vendendo tutto questo mondo e quell’altro. Quando non ci avranno lasciato neanche gli occhi per piangere ci faranno fallire come la Grecia. Ma questo è il piano di pochi, dell’1% Mentre -viceversa- accadrà che cacceremo via coloro che stanno appoggiando Monti, ossia il monoblocco PD+UDC+PDL. Buona continuazione, vi saluto .. 48 minuti fa · Mi piace ·  3

Lauro Lauri tutti hanno perso…anche gli usa….ma se noi in termini reali siamo sempre sopra vuoldire che abbiamo perso meno !
48 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi Adesso il Corriere dice cazzate?? ahahahah
48 minuti fa · Mi piace

Nunzia Valerio farsi due risate prima di andare a nanna è sempre un piacere, dai sparane un altra 🙂
48 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto Lauro su marte che tempo fa?
48 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri si….dice cazzate perchè non dice che abbiamo perso, ma in termini di riferimento rispetto agli altri paesi siamo sopra
47 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi piove?
47 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan credo che su marte piova merda 😐
47 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto anche i marziano non sono in crisi?
47 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri fai come vuoi….tanto il grafico non lo cambi! e se permetti mi fido piu’ di Thomson Reuters che del corriere…comunque!
47 minuti fa · Mi piace

Edoardo Verde Lauro seriamente, a questo punto avrai un’ idea di quale possa essere un programma sistemico che possa essere applicabile; se la sovranità monetaria a tuo parere non risolve alcunchè e la moneta unica sovranazionale evidentemente, così come è ora, è una moneta insostenibile, allora quale assetto monetario/economico secondo te può mettere fine al genocidio finanziario di questo decennio ? A questo punto visto che ci troviamo difronte a due visioni inconciliabili del sistema economico applicabile, potrebbe essere costruttivo tentare di trovare un punto d’accordo. Lauro tu che ne pensi dunque ?
47 minuti fa tramite cellulare · Mi piace

Vincenzo Ruberto è una fissa sto grafico
46 minuti fa · Mi piace ·  1

Sandro Bisi Mauro, se su marte piove merda, figurati qui sulla terra…
46 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto è arrivato l’amichetto..
46 minuti fa · Mi piace ·  1

Sandro Bisi come disse Totò, cisi pulisca il…
46 minuti fa · Mi piace ·  1

Vale Squib lauro il grafico non te lo vuole cambiare nessuno! tranquillo
46 minuti fa · Mi piace ·  2

Nunzia Valerio cavolo non è che stava sognando vincè, aaaaaaaaah dai si si sognava
46 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto stasera stiamo pariando..
46 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri si….caro Vincenzo è una fissa perchè i numeri sono la verità…non le parole di Barnard….i numeri…!
45 minuti fa · Mi piace

Nunzia Valerio i numeriiiiiiiiiiiiiii
45 minuti fa · Mi piace

Walter Impellizzeri vado a nanna, buonanotte a tutti. Lauro, buona transazione
45 minuti fa · Mi piace ·  1

Nunzia Valerio oltre il grafico sogna anche i numeri
45 minuti fa · Mi piace ·  1

Sandro Bisi viva la numerologia allora!! lol
45 minuti fa · Mi piace

Roberto Santilli Vi dico la mia. A Londra, dove ho vissuto per un anno, milioni di persone si sono abituate a vivere da precarie. Una camera da letto, doppia quando il lavoro (con i contratti senza alcuna garanzia, è carta straccia) paga meglio, e poi si pensa a fare un po’ di fortuna in più. Zero case popolari, non ne costruiscono più da 30 anni, tanta precarietà, qualche soldo in tasca per il jeans, per un concerto ogni tanto, birre a poco prezzo e altra merda simile. Si abitueranno anche in Italia, altri andranno via.
45 minuti fa · Mi piace ·  1

Vale Squib notte portati il grafico
45 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri e soprattutoo vi sto dicendo…FIGURATEVI se oltre a quelli avessimo anche avuto un buon governo…ora saremmo i migliori d’europa !
45 minuti fa · Mi piace

Dave Prove a me non dispiace Lauro… ci si può lavorare, 700 euro ti bastano?
45 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto eh ma non vorrei che avessi gli incubi stanotte IL GRAFICO NERO
45 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri notte a voi….
44 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Lauro il mondo della finanza sta provando a salvarsi con le politiche recessive/repressive. Spero che la gente si svegli prima che sia troppo tardi, anche in USA. E mi auguro che a tuo figlio non racconterai di aver remato contro al cambiamento, altrimenti ci rimetteresti le penne ;). Notte a tutti
44 minuti fa · Mi piace ·  2

Mauro Trevisan Se i numeri non hanno morale ne’ compassione … un’umanita’ che pensa per cifre cosa puo’ provocare ? Eggià …
44 minuti fa · Mi piace ·  2

Nunzia Valerio notte. quando ti svegli, cerca di aprire gli occhi! col cuore!
44 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto Lauro, un lattuccio caldo?
44 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri parole..parole..parole le tue…propaganda, demagogia….io ti porto numeri della richezza degli italiani dopo l’entrata in euro…numeri oggettivi in valute denazionalizzate e destagionalizzate!
44 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…mandateglielo a Barnard per favore….aspè vi pesco pure l’argentina che vi piace tanto !
43 minuti fa · Mi piace

Walter Impellizzeri denazionalizza la minkia dell’operaio alcatel interinale lauro….
43 minuti fa · Mi piace ·  3

Mauro Trevisan Ecco bravo …. un po’ di pesca che ti rilassi 🙂
43 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi Ma dove la vedi sta ricchezza che sono tutti (o quasi) in rosso??
42 minuti fa · Mi piace

Dave Prove dai lauro…
42 minuti fa · Mi piace ·  1

Roberto Santilli Al nord la situazione è addirittura peggiore. Precariato e basta. Questo è il modello che ci aspetta. Eppure, credo che prima o poi dovrò tornare a Londra, perché lì la sterlina per vivacchiare malamente c’è ancora e non c’è bisogno dell’automobile, perché si usa la metro. Per il resto, facciamo quel che possiamo. O forse no.
42 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri Sandro…credimi…la ricchezza non si vede ma c’è….se avessi avuto la,lir OGGI avresi pagato un litro di benza 20.000 lire….
42 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed Nella Thomson Reuters c’è un piccolo conflitto d’interessi. E’ anche grazie a queste società che si fa passare il più grande crimine della storia come un qualcosa di normale e ordinario.
41 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri il fatto che in termini reali sei sopra vuoldire che l’euro ti ha scudato….sai in usa quanto hanno perso le famiglie con le 2 crisi ?
41 minuti fa · Mi piace

Marianna Venezia Sì Lauro,lo sappiamo che stai dando i numeri,non è necessario che lo ripeta !
41 minuti fa · Mi piace ·  1

Sandro Bisi Sei fuori come un balcone, ma dove vivi???
41 minuti fa · Mi piace ·  2

Vincenzo Ruberto la ricchezza fantasma auauauuauuauuau
41 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎….non parlo di soldi…quelli sono pure aumentati….ma in termini REALI un dollaro vale meno …
41 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri dove vivi tu….io dico cose reali, scritte con numeri nei database economici….
41 minuti fa · Mi piace

Edoardo Verde Ripeto il post:Lauro seriamente, a questo punto avrai un’ idea di quale possa essere un programma sistemico che possa essere applicabile; se la sovranità monetaria a tuo parere non risolve alcunchè e la moneta unica sovranazionale evidentemente, così come è ora, è una moneta insostenibile, quale assetto monetario/economico secondo te può mettere fine al genocidio finanziario di questo decennio ? A questo punto visto che ci troviamo difronte a due visioni inconciliabili del sistema economico applicabile potrebbe essere costruttivo tentare di trovare un punto d’accordo. Lauro tu che ne pensi dunque ?
40 minuti fa tramite cellulare · Mi piace

Walter Impellizzeri non è che l’euro mi ha scudato, mi ha scudato il fatto che il debito privato italiano è sempre stato basso
40 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri volete che mi collego a Bloomberg ?? mo’ voi mi direte che pure Bloomberg dice cazzate scommetto !
40 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi ancora con sti numeri? Ma allora è una fissa la tua!!
40 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri EDO…mi fraintendi sempre…
40 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri sto dicendo che quello che voi dite ha degli spunti corretti…! ma il punto è che la nazione va allargata…..deve diventare EUROPA!
40 minuti fa · Mi piace

Dave Prove lauro… dammi retta: stop. magari studia un pochino non tanto il PGC ma parlane con la commessa del supermerkato ok? sleep_tight
39 minuti fa · Mi piace ·  3

Nunzia Valerio denazionalizzate e destagionalizzate, si rispondi da solo lauro. attento all’italiano e al suo significato. poi va beh diamo i numeri
39 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎…..il punto è che pero’ la Germania deve abbassare la cresta…e la BCE riformata…PIENAMENTE con voi su questo !
39 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi Dobbiamo tornare Italiani, sovrani!!!
39 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri dai walter su per cortesia ! non negare dati evidenti !
39 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ragazzi, la nostra nazione è una, e si chiama EUROPA ….questo è il futuro……
38 minuti fa · Mi piace

Edoardo Verde in che in senso di fraintendo… non era una provocazione ho fatto una semplice domando e un invito costruttivo visto che la questione si è persa nel sarcasmo vivo.
38 minuti fa tramite cellulare · Mi piace

Sandro Bisi Si la nostra Bara!!
38 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan Sta fallendo l’Europa … e se ne sono accorti pure dove stai tu … la’ in amerika
38 minuti fa · Mi piace ·  1

Roberto Santilli Per me te lo scordi. La mia nazione si chiama Italia, punto.
38 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri Mauro…sta fallendo di che ? è già fallita….la Grecia è fallita…e il Portogallo pure…ma default su alcuni bond non vuoldire default del progetto europeo
37 minuti fa · Mi piace

Nunzia Valerio l’europa che mi porta in crisi? l’europa che mi toglie quel che ho? l’europa che non mi da diritti? l’europa che mi impone la parità di bilancio?
37 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri ‎…ma il punto è che non devono piu’ esistere pasti gratis..i governi che sbagliano devono pagare col default e l’austerity…è l’unico modo di responsabilzzarli e renderci tutti migliori
37 minuti fa · Mi piace

Nunzia Valerio l’europa governata da elite e non dall’intero popolo?
36 minuti fa · Mi piace ·  1

Sandro Bisi NWO!!! NWO!! Ecco la soluzione!!!
36 minuti fa · Mi piace

Nunzia Valerio l’europa che detta legge a tutti e a tutto, per ricavarne profitti ovunque sulle spalle di cittadini che sudano per poter riuscire IN UN INTERA VITA a mettere da parte un misero gruzzolo?
36 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎….percio’ ti dico…e sono convinto..impegnamoci tutti su cse serie…facciamo sentire la nostra voce in europa…affinchè i trattati vengano riformati, la BCE cambiata sul modello FED…ma sempre in un unione monetaria
35 minuti fa · Mi piace

Nunzia Valerio vuoi questa europa lauro…e allora credo che hai scelto la pagina sbagliata per portare il tuo verbo
35 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ‎….è vero…l’europa sta dettando legge….ma è una legge giusta su molti punti….la lotta per l’efficienza è giusta
35 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi LOL!!
34 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri scusa…ma perchè ti barrichi dietro le ideologie…guarda i numeri!
34 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan Quindi una bella europa nazista che fara’ entrare in costituzione il detto “mors tua vita mea ” … e’ questa l’aspirazione piu’ alta del tuo concetto di politica economica ? Crepino i deboli per far vivere i forti ?
34 minuti fa · Mi piace ·  2

Sandro Bisi An cora sti ca**o di numeri??
34 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto scusami Edoardo Verde per averti dato dell’amichetto.
33 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ma che dici….diventiamo tutti forti….
33 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi Si come diceva Prodi..
33 minuti fa · Mi piace

Dave Prove Pauri pauro give up… last advice 😉
32 minuti fa · Mi piace ·  1

Edoardo Verde siamo al collasso proprio per il tentativo fallimentare di unire sotto un unico tetto monetario un europa geopoliticamente tanto eterogenea e ora parli di fare dell’ europa un’ unica nazione ! Questo sì che significa essere visionari come dicevamo prima, ma quando si parla di fare un italia unita invece l idealismo diventa perseguibile dal pragmatismo come mai… non è che sotto sotto sei pro NWO…
32 minuti fa tramite cellulare · Mi piace ·  1

Lauro Lauri comunque ragazzi, se vi da fastidio e vi ostacola il vostro progetto, pazienza mi ritiro e non vi ropmo piu’ le balle……ma sappiate che siete su un binario errato….e ve ne renderete conto…guardate i numeri di Trading Economics e lo capirete
32 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan Si certo , quelli che non muoiono di fame , stenti nel frattempo , quelli che non moriranno lavorando , quelli che un lavoro non lo dovranno cambiare 50 volte nella loro vita (se lo troveranno)…..
31 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi ‎1234567890
31 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri ‎….ma non mi sembra Edo….mi sembra che sono 2 anni che la Germania rompe…ma alla fine partecipa sempre all’EFSF e agli aiuti in Grecia…..
31 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan i numeri per cortesia ficcateli nel CULO !!!!!!!!!!
31 minuti fa · Mi piace ·  1

Luca Nervi ‎”ma il punto è che non devono piu’ esistere pasti gratis”. Caro Lauro Lauri sei tu che parli per ideologie. Citare Friedman non ti fa poi tanto onore…
31 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri e idem noi….20 miliardi ci costa l’EFSF…abbiamo forse battuto ciglio ? pero’ se permetti, volgio la garanzia che i Greci si impegnino…perchè a sto punto rosico pure io che debbo cacciare 20 miliardi e loro non lottano i meccanismio dell’inefficienza che li hanno portati dove sono
30 minuti fa · Mi piace

Dave Prove lovely stuff, Trading Economics.. i servi della serva.. hold on! give it a good think! bye
30 minuti fa · Mi piace ·  2

Sandro Bisi ‎20 miliardi di nulla…
29 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri perchè Luca…io parlo con le parole che so….ma mi sembra sono rimasto sempre sul concreto…..
29 minuti fa · Mi piace

Marianna Venezia L’europa,diventiamo tutti più forti, e liberi di farci comandare dalle elite criminali della finanza come accade oggi da te con Obama-Sachs negli USA? No,grazie.Notte, ti lascio ai tuoi numeri.
29 minuti fa · Mi piace ·  4

Nunzia Valerio ‎”comunque ragazzi, se vi da fastidio e vi ostacola il vostro progetto, pazienza mi ritiro e non vi ropmo piu’ le balle……ma sappiate che siete su un binario errato….e ve ne renderete conto…guardate i numeri di Trading Economics e lo capirete” …..grazie lauro di aver capito, hai detto bene, questo tuo continuare personalmente infastidisce, ma fa nulla è un mio giudizio personale no?! ma sul fatto che ostacoli hai perfettamente ragione, vediamo di capirci. qui siamo alle porte di un summit credo che sia meglio per tutti non postare più alcun commento su questo post. grazie lauro…noi ci guardiamo quel che vuoi, ma ora ritirati
28 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri perche’ di nulla….
28 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto Lauro ma credi davvero a ciò che scrivi? ..dai dillo a tutti che ti stai solo divertendo?
26 minuti fa · Mi piace ·  3

Lauro Lauri ma divertendo di che !…sto dicendo cose vere e soprattutto credo che se state ancora dopo 2 giorni qui ascrivermi s vede che tutte queste cazzate non le sto dicendo !
25 minuti fa · Mi piace

Edoardo Verde ma perchè gli chiami “aiuti”… sono rifinanziamento del debito e prima di potervi accedere devono sottostare al nuovo pacchetto austerità, che ripeto ha solo lo scopo di tutelare gli investimenti sul debito dei cartelli creditori. quindi insomma chiamarli aiuti proprio no…
25 minuti fa · Mi piace ·  1

Luca Nervi ‎Lauro, sono d’accordo con te quando parli dei magna magna dei governi passati. Tu citi Friedman, quindi dovresti sapere che anche il tuo “maestro” era contrario alla moneta unica, e aveva previsto una grave crisi nei suoi primi 10 anni di vita (come poi è successo). La moneta unica è una gabbia, e se pensi che possa aiutare a disciplinare le inefficienze dei governi, credo che ti sbagli di grosso…
25 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri ma io non ho maestri santa madonna ! possibile che non lo capisci ? io sono lauro lauri, penso con la mia testa non con quella di Freeman o Barnard !
24 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto ci divertiamo con i clown.. ogni tanto fa bene staccare e giocare un pò.
24 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri io parlo con la mia di testa e ti dico quello che penso…come prima, quando ti hodetto che se si mettesse in piedi un meccanismo di pagamenti electronic-only, avremmo in 1 anno 100 miliardi, in 2 200 miliardi epotremmo fare un mega centro di ricerca sulle energie pulite !
23 minuti fa · Mi piace

Dave Prove and that’s ur problem mate! not ours
23 minuti fa · Mi piace ·  2

Luca Nervi Certo, con i costi delle banche che ti prosciugano…
22 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri s esonoun clown perchè mi rispondi ?…cambia post scusa !
22 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri costi delle banche ?….dove sono questi costi ? leggiti il conto economico della Unicredit !….ING Direct costo zero…zero tutto!
22 minuti fa · Mi piace

Dave Prove rubbish am leavin gl_gn!
21 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri comunque signori, io ribadisco…molte cose che voi dite sono corrette…..non parlerei di sognoraggio bancario pero’, ma di una necessaria riforma della finanza a livello globale….
21 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto mi diverte leggerti.. ma lette tante baggianate unna dietro l’altra.
21 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto hai talento, davvero
20 minuti fa · Mi piace

Vale Squib ma chi parla di signoraggio?! nn barnard, ma informati oltre ai grafici
20 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ok…allora facciamo una bella cosa….mettete in piedi una simulazione su excel, e mostratemi dove porta il modello macroeconomico che voi dite….ce la potete fare siete tanti….
20 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto manda un curriculum alla Orfei
20 minuti fa · Mi piace ·  2

Vale Squib sì esatto vallo a chiedere a moira
19 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ok 🙂
19 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan penserai con la tua testa , ma la stessa ha pochissima capacita’ di immedesimazione con chi ora si ritrova con le tasche vuote , con un lavoro precario , con la prospettiva di morire lavorando e la scarsa probabilita’ di formarsi una famiglia . Si sente che non hai problemi e che ti puoi “serenamente” permettere di disquisire sulla vita degli altri 🙂
18 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ripeto…se mi continui a rispondere vuoldire che tanto bagginatae non sono….piuttosto tu dimmi perchè sei contrario a un meccanismo di moneta elettronica che recuperi dal prossimo anno 100 miliardi !
18 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Lauro dici delle cose davvero strane che ti fanno perdere totalemtne credibilità. Noi dovremmo ringraziare le banche che aprono il conto a costo zero? Ma scusa quelle investono i nostri risparmi in modo sconsiderato… per anni ci hanno guadagnato fiori di quattrini dandoci le briciole ed ora che rischiano il fallimento dovremmo pagare noi??
18 minuti fa · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto mi passi il numero dello spacciatore..
17 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri ok Mauro…ma abbia pazienza, mostrami con numeri oggettivi, che con una moneta sovrana stavi meglio ?
17 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri perchè ora hai zero…ma con la lira potevi avere -5 !….convincimi del contrario….
17 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi ‎Lauro, cosa ne penseresti di una legge Glass-Steagall per regolare il ruolo delle banche???
17 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto ok Raga basta!
17 minuti fa · Mi piace ·  2

Lauro Lauri io il mio grafico te lo ho portato….e ti ho mostrato che in MEDIA nell’ultimo decenni oci siamo arricchiti…..poi è chiaro si tratta di media …ci sono ovviamente gli outliers che sono sopra la media e quelli che sono sotto la media….
16 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri anche io come ingegnere mi sono impoverito….ma il punto è…di chi è colpa ? dell’Europa o di chi ti ha governato ?
15 minuti fa · Mi piace

Dave Prove good point! (am leavin”…lol) (em )
15 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto stasera ci siamo divertiti torniamo a parlare di cose serie.Lauro se non offendi, insulti,e usi un linguaggio appropiato puoi rimanere a far divertire gli utenti.Ragazzi per cortesia ignoratelo.. si stancherà da solo.
15 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri Luca che dirti ci sono pro e contro…il rischio morale è quello che m ipreoccupa….il fatto che le banche possano essere sempre salvate non mi piace….
14 minuti fa · Mi piace

Shirin Chehayed Più oggettività delle condizioni di vita umana c’è poco.. se poi il tuo grafico dice una cosa che nella realtà della vita vera non ha un riscontro reale.. se per te grafici e numeri astratti hanno più significato fai un po’ te..
14 minuti fa · Mi piace ·  3

Mauro Trevisan Preferirei dimostrartelo coi fatti …. perche’ i numeri ti ho gia’ detto dove te li puoi ficcare 🙂 … ma mi rendo conto che sto perdendo il mio tempo … quando parlo con qualcuno ci parlo non solo perche’ ha un cervello decente , ma anche perche’ ha un’anima decente , adieu … mi so rotto il caxxo .
14 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Lauro ma sai quanta moneta bancaria è stata creata nell’ultimo decennio? Inflazione non ce n’è stata e quindi, in teoria, il potere d’acquisto dovrebbe essere aumentato. In pratica non è successo perchè tutta questa moneta è andata per buona parte all’estero. PS il dato della bilancia dei pagamenti è falsata dai flussi in ingresso per l’acquisto di titoli del debito italiano)
14 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri io voglio che le banche rimangano istituti privati che operano in forte concorrenza, e soggette al fallimento senza aiuti…cosi rigano dritte !
13 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Tu e Bruno Leoni… scrivete e fate spam ovunque recitando la stessa filastrocca.
13 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi Ma secondo te non è stata una boiata quella di Clinton di riunire le banche di investimento con quelle commerciali??
12 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri grande eleganza Mauro…ti da fastidio la verità ,lo capisco!
12 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan no mi dai fastidio tu 🙂
12 minuti fa · Mi piace

Dave Prove lavori per una banca Lauro Lauri?
12 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri comunque ancora nessuno mi ha detto perchè non dovremmo da domattina fare un sistema di moneta elettronica che recupera 100 miliardi di euro annui DA SUBITO…
12 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri resto in attesa
12 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri nop…..
11 minuti fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Deve essere per forza cocaina…ma che cappero d’ore sono a San Francisco?
10 minuti fa · Mi piace

Rivoluzione Economica leggi quì, c’è a risposta del perchè e le condizioni per risponderti sì. http://www.rivoluzioneeconomica.com/index.php?option=com_content&view=article&id=89&Itemid=317

Le banche ed i mercati finanziari: strumenti ed impatti della rivoluzione economica
http://www.rivoluzioneeconomica.com La rivoluzione economica prevede una radicale trasformazione di banche e mercati…Visualizza altro
10 minuti fa · Mi piace ·

Vincenzo Ruberto Lauro perchè il gatto è andato a fare la pipì in cantina?
10 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto resto in attesa
10 minuti fa · Mi piace

Edoardo Verde cmq avrei voluto sapere quale programma alternativo all’ MMT, alla moneta unica e al sistema monetario attuale Lauro avrebbe pensato. I punti di disaccordo sono chiari ma a parte lo scannarci, bocciarci reciprocamente e prenderci per il culo goliardamente sarebbe costruttivo o quanto meno interessante sapere cosa Lauro proporrebbe.
10 minuti fa tramite cellulare · Mi piace ·  1

Vincenzo Ruberto gli mancano le basi
9 minuti fa · Mi piace

Mauro Trevisan La numerologia …….
9 minuti fa · Mi piace ·  2

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Sono i tipici sintomi della schizofrenia: http://www.schizophreniaproject.org/Creativity/CreativitaSchizophreniaWeb/CreaSchiz3.htm
CREATIVITA’ e SCHIZOFRENIA
http://www.schizophreniaproject.org Friedrich Hölderlin nacque il 20 marzo 1770 a Lauffen.  A soli due anni dalla …Visualizza altro
9 minuti fa · Mi piace ·  2 ·

Sandro Bisi licantropia numerica…
7 minuti fa · Mi piace

Dave Prove lauro the alternative… pls…;) actually not maybe in a century time ok?
6 minuti fa · Mi piace

Dave Prove u never know…;)
6 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto se un bambino delle elementari arrivasse in un aula universitaria e chiedesse perchè 2×2 fa 4, argomentando poi in modo molto fantasioso che non fa 4 ma 5. Secondo voi cosa gli risponderebbero?Buonanotte.
5 minuti fa · Mi piace

Luca Nervi Invece a me Lauro Lauri è molto simpatico. E’ bello confrontarsi con un europeista di chiaro stampo liberale. Queste sono le sue idee, perché scannarci??? W il confronto!
5 minuti fa · Mi piace ·  1

Mauro Trevisan Confrontarsi con chi mi vuole affossare ? uhmmmm….
4 minuti fa · Mi piace ·  1

Sandro Bisi W PRODI!!
4 minuti fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto dov’è il confronto?
3 minuti fa · Mi piace ·  1

Lino Cibernetico Tufano Ora vi spiego come funziona un qualunque studio, ad esempio quello sui telefonini: si cambiano le condizioni al contorno e si fa dire allo studio tutto quello che vogliamo. Ad esempio a Ballarò dicevano che Monti è appoggiato ad esempio dall’80% del PDL.
3 minuti fa · Mi piace

Sandro Bisi Intendevi sconforto..
3 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri Edo…io se vuoi te lo dico…ma se questi non mi fanno parlare…!
2 minuti fa · Mi piace

Lino Cibernetico Tufano Solo che trascuravano di dire che il 53% degli italiani schifano tutti i partiti e quindi quell’80% è l’80% del PDL sul residuo 100-53%
2 minuti fa · Mi piace ·  1

Lauro Lauri ciccio…scusami ma con rispetto parlando vorrei sapere chi sei tu per dirmi che mi mancano le basi……
2 minuti fa · Mi piace

Lauro Lauri comunque….e sono 27 volte….ancora nessuno mi ha detto perchè non dovremmo da domattina fare un sistema di moneta elettronica che recupera 100 miliardi di euro annui DA SUBITO…
circa un minuto fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto Luca Nervi, confrantati, rispondi a questa domanda: “comunque ancora nessuno mi ha detto perchè non dovremmo da domattina fare un sistema di moneta elettronica che recupera 100 miliardi di euro annui DA SUBITO…”?
circa un minuto fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Terzo avviso!
circa un minuto fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda Bannato?!
circa un minuto fa · Mi piace

Lauro Lauri a chi a me 🙂 ? mo’ che ho fatto ?
circa un minuto fa · Mi piace

Rivoluzione Economica Lauro leggiti il link.. te lo riposto.http://www.rivoluzioneeconomica.com/index.php?option=com_content&view=article&id=89&Itemid=317
circa un minuto fa · Mi piace

Rivoluzione Economica il confronto con i liberali è quello che preferisco… lasciatelo parlare che è interessante 😉
pochi secondi fa · Mi piace

Vincenzo Ruberto buonanotte
pochi secondi fa · Mi piace

Antonello ‘Martinez’ Gianfreda FLAME!
circa un minuto fa · Mi piace ·  1

Rivoluzione Economica ‎(se lasciamo il governo in mano a loro, in nome del mercato e della concorrenza ci riducono alla fame… tanto che invidieremo i cinesi)

more info: “il famoso grafico di Lauro Lauri:

http://www.tradingeconomics.com/italy/gdp-per-capita-ppp

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...