Nessuno parla più di lotta alla corruzione. Eppure è la vera causa del downgrade! [di Franz Mannino]

Nessuno parla più di lotta alla corruzione. Eppure è la vera causa del downgrade, allontana gli investitori e ci fa sprecare miliardi.

Mi piace · · Non seguire più il post · @franz_mannino on Twitter · 8 ore fa tramite Twitter ·
  • A 3 persone piace questo elemento.
    • Franz ManninoDicono che non possiamo toccare la Giustizia perchè qualcuno ha minacciato di far cadere il governo.

      8 ore fa · Mi piace
    • Lino Cibernetico Tufanola vera causa della crisi è avere lasciato la sovranità monetaria dagli stati alle banche: è solo questione di tempo, ma siamo tutti Greci, salvo capire che il potere dovrebbe essere del popolo come dice la Costituzione Italiana.

      8 ore fa · Mi piace · 1
    • Lino Cibernetico TufanoIn parte è vero che una radice è la corruzione .. ma la corruzione rispetto a che? .. non hanno forse i viola difesa la nostra Costituzione Italiana scritta con il sangue di coloro che si fecero ammazzare per respingere il nazi-fascismo? Non siamo andati a leggerla sulle piazze e sulle strade di Italia come se leggessimo un vangelo?

      7 ore fa · Mi piace · 1
    • Franz Mannino Assolutamente d’accordo. La crisi italiana è causata dal debito ed è resa insopportabile dall’aver ceduto la sovranità monetaria alle banche senza alcuna contropartita.
      Ma il debito è cresciuto senza controllo negli ultimi vent’anni, specie sotto i governi del “miracolo”, retti dal capillare sistema della corruzione e del tornaconto elettorale.
      Dovremmo partire da lì.

      7 ore fa · Mi piace
    • Franz ManninoLa difesa del bene comune, della certezza del diritto, della autorevolezza della Repubblica.

      7 ore fa · Mi piace
    • Lino Cibernetico Tufano

      Dobbiamo partire dallo scoprire che il potere non si cede, ma si esercita. Il *potere spetta al popolo italiano* come recita l’art.1 della Costituzione Italiana. Ed è inderogabile che il popolo italiano -se vuole eservitare il suo potere- possa avere i suoi rappresentanti -del 99%- e quindi possa avere portavoce destituibili con effetto immediato se tradiscono il loro mandato. Va perfezionato l’istituto di rappresentanza. Se ne stanno interrogando molti intellettuali su tale istituto. La ragione base è il 53 % degli italiani che schifa tutti i partiti. E’ stata sia esercitata una antipolitica perché il processo fosse solo per gli addetti ai lavori (la casta) e anche una antipolitica del vaffanculo come soluzione di alienazione mentale che basti la superficialità di mandare a morire ammazzati tutti per risolvere i problemi. E’ il ritorno dell’uomo qualunque in cui la max altezza della filosofia che è il coraggio di scendere nella praxis dall’iperuranio delle idee e delle utopie è stato demonizzato fino a creare un mostro su cui accanirsi in modo qualunque con le dinamiche del “dagli all’untore” della peste a Milano di Manzoni ..

      Il 2° passo fondamentale per scendere dalla utopia alle proposte di fattibilità è non pensare che una parte o un singolo movimento -da solo- possa riuscire a costruire il 99%.

      Io sto insistendo al dialogo con ->tutti i movimenti<- fossero anche di destra.. non bisogna fermarsi alle etichette!

      Necessita andare oltre la nominalistica e scendere in una proposta minima ed emergenziale altrimenti rischia di scomparire la specie homo sapiens dal pianeta perché non aveva capito quanto drammatico è il momento.

      Nel cerchio non ci metti di tutto, perché è sulla piattaforma che si farà chiarezza.

      Ma necessita formare questa fase costituente prima che sia troppo tardi, con la stessa impostazione dei CLN (comitati di liberazione nazionale dal nazi-fascismo).

      Ciascuno provi a fare anche poco, ma faccia qualcosa, grazie del dialogo ..

      7 ore fa · Mi piace · 1
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...