Bersani “torna a bordo (della sinistra) ..cazzo!” [la batosta delle primarie e della situazione del Pasok -in Grecia- non ti dice niente?]

dove va la sinistra?

dove va la sinistra?

Il totem del maschile è ormai una parola che si può pronunciare?

Con Schettino che fa affondare la “concordia” può una sinistra italiana o greca votare a favore delle banche senza ricordarsi cosa significa tutelare le masse dei diseredati, peraltro maggioritarie?

Eppure il Pasok greco che vantava il 43% dei consensi (2009) accetta di finire al 8% nei sondaggi (di questi giorni) e anzi espelle dei deputati che non votano le letterine di BCE e FMI (e stendo un velo pietoso sulle supposte autorità europee che dettarono alla Grecia come uscire dalla crisi e l’hanno portata al collasso in cui il popolo greco non ha più potere di reddito, né lo stato lo sa organizzare avendo svenduto tutto ai privati, che -preso possesso tramite la finanza- continuano a spolpare pure la carne attaccata all’osso delle vittime che tali sono sotto il tallone della speculazione finanziaria messa a deus ex machina, ad arbitro, il nuovo dio “mercato” di Europa).
statistiche Pasok:
http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/132689/il_sostegno_allausterity_devasta_il_pasok_ora_e_il_quarto_partito_della_sinistra

cit:
«Ma la crisi non riguarda solo l’ex premier. Il suo partito ha visto calare la sua forza dal 43,9 per cento delle elezioni 2009 all’8% dei sondaggi di oggi».

In USA si dice “nessuna tassazione senza rappresentanza”.

E in base a quale legittimità la BCE o il FMI dettano regole agli stati trattatati come soggetti insolventi?

Da chi sono state e stanno venendo ricapitalizzate le banche se non dagli stati, tramite il debito pubblico?

Un perverso meccanismo in cui “i più uguali di Orwell” continuano a dire che necessitano *sacrifici umani* da immolare al “dio mercato”, ossia alla legge leonina che deve vincere il più forte.

Ma nacque così la società occidentale(?) per tutelare i più forti? .. dopo che le forme di democrazia post rivoluzione francese dissero “libertà legalità fraternità“?

NO

La nostra Costituzione Italiana dice che la sovranità spetta al *popolo*.

L’ombra della teoria che alcuni siano superiori, come razza o come singoli, dopo avere fatto milioni di morti nella seconda guerra mondiale oggi torna con il volto di “poteri occulti” che fanno mancare il denaro a chi lavora e deve avere il contraccambio del suo lavoro.

Quel denaro non è rubato e né gratis, ma è un diritto che deve lasciare che “non giunga la sera sulla paga di chi ha lavorato”, poiché grazie al lavoro ha prodotto ricchezza per se e per chi usufruisce di quel lavoro e tale ricchezza non gli può essere rubata dalla punta delle baionette di una polizia usata per fare mancare un pezzo di pane a chi è espulso dal lavoro magari perché con il surplus del lavoro si è passati ai robots.

Quei robots che magari elimineranno la necessità del lavoro manuale -nel futuro, ma già oggi in molte situazioni- sono una conquista non per una élite, ma sono un diritto ad un lavoro di diversa specie, magari intellettuale, o altro, dove ognuno abbia il diritto di esistere, anche il malato, l’emarginato, la persona con handycap.

Oggi siamo in grado di produrre 1000 volte la ricchezza del medioevo, eppure non c’è cibo per tutti.

La vera paura delle élite è che siamo 7 miliardi sul pianeta e l’esplosione demografica, cioé l’aumento della popolazione, ci porti al collasso.

Si deve sapere che secondo alcuni è utile che le “guerre civili”  (in ogni stato) e le “guerre tra stati” sono desiderabili per eliminare la maggior parte degli esseri umani e lasciare così “i più uguali di Orwell” (Chi non conosce la citazione legga “la fattoria degli animali” di Orwell).

Ebbene caro Bersani, cara sinistra italiana, voi che vi rivolgevate alla società dei lavoratori, delle classi sociali più deboli (più deboli come potere economico), vi dico una cosa semplice: farete la fine del Pasok greco e sarete cancellati dal diritto di rappresentare gli interessi che non riuscite a rappresentare appoggiando un governo nato dal blandire le banche e i supposti poteri forti.

Ma la vera forza è nel popolo che non è solo un popolo bue.

Le questioni demografiche si possono risolvere con la cultura. Ne è prova la storia di Italia dove l’indice demografico è addirittura sotto zero ossia per ogni coppia di genitori si ha un solo bambino, se e quando ci si sposa.

Mi rivolgo però non solo al PD, ma a tutte le forze democratiche: quelle che appoggiavano Berlusconi (la Lega nord) o agli stessi Berlusconiani e infine ai centristi del terzo polo.

Se non avete competenze in materia economica compratele(!), perché la Grecia non è un film, ma la realtà del 12-02-2012 e potrà solo peggiorare se la politica non è capace di progettare il futuro.

Nel diritto di ciascuna idea politica di dare la sua connotazione ad un progetto di come debba essere la società .. cercate di riflettere se non siamo nell’anticamera di una tragedia greca, e guardate ora _il martirio greco come il nostro futuro_ .. se continuerete ad appoggiare il governo attuale!

Potete scegliere di fare le orecchie del mercante a cui non piace la merce e si crede furbo.. magari pensando di potere salvare solo il suo giardino .. i suoi interessi personali ..

Ma la base , il popolo, -allora- cercherà altri(!) che rappresentino tutti: la sinistra, il centro, la destra, senza rubare il futuro e il diritto a viver in pace a nessuno.

Bersani torna a bordo (della sinistra) .. cazzo!

(la concordia è già affondata, è il tempo di scelte che non ci portino al disastro ed è tua/vostra responsabilità sapere proporre qualcosa che si possa guardare oppure faremo a meno di voi .. di tutti voi ..  nonostante plateriate una “crescita” che si allontana sempre come una carota impossibile da raggiungere per questioni di incapacità progettuale)

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...