Borsa Italiana gennaio 2011 al gennaio 2012: in perdita del 27%

borsa 2011/2012

borsa 2011/2012

Puo’accadere che chi si tiene informato guardando Ballaro’ e leggendo Repubblica vi spieghi che “non si puo’uscire dall’Euro, perchè con la lira le nostre aziende in borsa diventerebbero prede per gli avvoltoi”.
In realtà sono diventate prede per gli avvoltoi nel’ultimo anno di Euro:
a partire da Febbraio 2011 a oggi, Febbraio 2012, l’indice FTSE MIB (il”futsi mib” che sentite alla tivù) perso il 27%. L’indice FTSEMIB ti indica quanto valgono le 40 più grosse società italiane quotate in borsa.
Questo significa che affossare l’economia strangolandola di tasse per continuare a usare l’euro ha allontanato i capitali dalle aziende italiane, che oggi sono ai saldi, scontate del 30% circa
Daniele Basciu

more info:
Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...