Su chi volesse partecipare alle manifestazioni del 15 ottobre 2011: PROGETTO (maglietta viola = no violenza!)

da COORDINAMENTO NAZIONALE “15 OTTOBRE”, intergruppi

http://www.facebook.com/event.php?eid=171138979632587

cit:

Essere contro a priori non è una buona idea.1) Serve capire la crisi che fondamentalmente è causata dalla emissione di moneta a debito, ma non è storicamente l’unico metodo, ma solo il metodo degli strozzini. 2) serve non essere contro, ma essere per: avere una idea che risolva i problemi e non opponga violenza a violenza per lasciare solo macerie. I movimenti non si distingono per il colore delle bandiere ma per le idee e per saperle spiegare. Vincere perché si è in grado di convincere. E’ la capacità progettuale quella che serve: vi segnalo un link per chi voglia approfondire l’argomento e farsi parte attiva per spiegare la natura della crisi e i metodi per risolverla https://partitoviola.wordpress.com/greenbacks/ inoltre ci sono problemi pratici: cerchiamo di non reinventare la ruota. Nelle dinamiche di massa se una collettività occupa una piazza sarà soggetta agli scontri con le forze di polizia. E’ tutto questo quello siamo in grado di organizzare? .. a me sembra una cosa stupida semplicemente progettare di farsi manganellare dalla polizia. Quindi propongo di essere sulla piazza “movimento”. Spiego: anziché tenere la posizione, consiglio di alzare le tende -> mettersi in movimento -> quindi di nuovo stazionare altrove come è nei diritti di chi usufruisce degli spazi pubblici. E iterare tale impostazione. In tal modo non ci saranno violenze e -chi vuole- potrà continuare ad incontrarsi e utilizzare i luoghi pubblici come agorà, per come erano stati pensati. La max forza è l’intelligenza e non la violenza. Questa battaglia non la dobbiamo combattere ma la dobbiamo vincere, altrimenti non ci sarà un futuro, ed invece un futuro -se abbiamo capacità di progettarlo- avremmo diritto di viverlo.

Questa voce è stata pubblicata in Massmediologia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...